15 Aprile 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

In treno in Friuli Venezia Giulia, fino a maggio biglietto gratis a chi acquista un pacchetto turistico per Grado e Lignano Sabbiadoro

Castello di Gorizia.

Prosegue la convenzione tra Trenitalia e PromoTurismoFVG che premia la mobilità sostenibile:

dopo le città d’arte anche le località di mare per gli ultimi mesi della promozione

Trieste– Saranno le due principali destinazioni balneari della regione, Grado e Lignano Sabbiadoro, le protagoniste della promozione “Scopri il Friuli Venezia Giulia con Trenitalia”, che sino a fine maggio 2024 offrirà l’occasione di scoprire, dopo le città d’arte, il mare del Friuli Venezia Giulia. Prenotando un soggiorno nelle strutture convenzionate e raggiungendo la località con Trenitalia, il Friuli Venezia Giulia regalerà il biglietto.

Avviata per la prima volta lo scorso anno con una collaborazione tra la Regione, attraverso PromoTurismoFVG, e Trenitalia (società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS Italiane), la convenzione prevede la gratuità dei biglietti di Frecce, Intercity e Regionale a chi acquista, tramite l’operatore incoming convenzionato, un pacchetto per un soggiorno dalle due alle quattro notti, a seconda della località e del periodo. Ai destinatari dell’offerta sarà inoltre consegnata la “FVGcard” della durata di 48 ore, con la possibilità di usufruire di gratuità e riduzioni per ingressi a musei o visite guidate.

LA PROMOZIONE PER LE DESTINAZIONI DI MARE

“FVG. Offerta Mare” offrirà l’opportunità di godersi le località della costa in primavera (fino al 31/05/2024 salvo limitazioni dovute a ponti e festività) con soggiorni a Grado e Lignano Sabbiadoro di minimo due notti, e si affianca a “FVG. Offerta Cultura”, che a seconda della località e del periodo, propone soluzioni diverse a Gorizia, Pordenone e Udine con soggiorni di minimo due notti fino al 31/05/2024 – tenendo naturalmente conto della disponibilità delle strutture durante ponti, festività e grandi eventi – e minimo tre notti fino al 30/04/2024 (escluse festività e ponti e salvo disponibilità in concomitanza di grandi eventi) a Trieste.

Entrando nel dettaglio dell’accordo, la collaborazione commerciale tra PromoTurismoFVG e Trenitalia riconosce la gratuità dei biglietti ferroviari – in seconda classe o nel livello di servizio standard – solo ai clienti che acquistano il pacchetto dedicato tramite l’operatore incoming convenzionato. I titoli di viaggio, prenotati sempre dall’agenzia incaricata e validi solo per spostamenti sul territorio italiano, dovranno riportare una data coincidente con quella di inizio e fine soggiorno – o al massimo del giorno precedente per l’andata e successivo per il ritorno – e le stazioni coinvolte sono quelle di Cervignano-Aquileia-Grado, Gorizia Centrale, Latisana-Lignano-Bibione, Trieste Airport, Trieste Centrale, Pordenone e Udine.

Ai destinatari della promozione, come anticipato, sarà offerta la “FVGcard” della durata di 48 ore per accedere a musei e visite guidate gratuitamente o a tariffa ridotta.

COME USUFRUIRE DELLA PROMOZIONE

Per fruire della promozione i clienti dovranno contattare l’agenzia incaricata da PromoTurismoFVG e acquistare il pacchetto turistico che include il biglietto del treno di andata e ritorno Trenitalia e il pernottamento in una delle strutture convenzionate a Gorizia, Grado, Lignano Sabbiadoro, Pordenone, Trieste e Udine. Le prenotazioni, dunque, saranno a carico dell’agenzia, a cui è affidata la predisposizione dei pacchetti turistici.

Il dettaglio delle offerte, valide fino al 31 maggio 2024, si potrà consultare sul portale di PromoTurismoFVG alla pagina www.turismofvg.it/trenitalia e sul sito www.travelone.it nell’apposita sezione dedicata.