22 Febbraio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Comunicatori e giornalisti!!

Non solo giornalisti

Comunicazione uno@uno

In un mondo in cui la comunicazione è predominante, la produzione dei contenuti ha assunto un ruolo importante, oggi siamo tempestati di messaggi, ognuno di essi tende o pretende di influenzare le abitudini delle persone.

Non sempre i messaggi veicolano “contenuti di qualità”.

Il sistema editoriale uno@uno si contraddistingue dagli altri media in quanto strutturato e organizzato alla vecchia maniera.

Nell’era del singolo influencer, blogger o inviato che con un telefonino a colpi di selfie promuove sostanzialmente se stesso anziché l’evento a cui è invitato a partecipare, la nostra organizzazione, nel produrre i contenuti continua ad avere impostazione broadcast e non ha tendenze ego-social.

La nostra troupe fisicamente è composta da:

  • due camere da riprese fisse piazzate su cavalletti con illuminatori per migliorare le condizioni di luce delle singole scene
  • una camera mobile su dispositivo steady
  • supporto aereo con drone
  • camera anfibia in grado di fare riprese anche in acqua (o nel vino).

Ovviamente per essere efficiente di solito è costituita da più persone:

  • regista/editore
  • giornalisti/writers
  • cameraman
  • assistenti di ripresa
  • operatore drone
  • video editor
  • fotografo di scena
  • segretaria di produzione.

Tutto ciò ovviamente non può essere governato da una sola persona-operatore e non abbiamo “selfisti”con e tra di noi.

Di solito in una manifestazione, ci organizziamo in modo tale che, gli autori dei servizi seguano gli eventi.

Contemporaneamente i nostri operatori di ripresa producono immagini e filmati, che successivamente (subito dopo a seconda dell’evento e direttamente sul posto oppure in redazione al rientro dalla trasferta) in post produzione vengono assemblati in uno o più servizi dalla durata media massima di tre minuti per articolo.

Una volta realizzati gli articoli/contenuti oltre pubblicarli sul nostro magazine on line Zarabazà, (nel caso in cui si tratti di buone notizie), o su Strade’89, nel caso di eventi sportivi, molto spesso giriamo e inoltriamo i materiali prodotti ad altri media tramite contatti diretti oppure a seconda dell’iniziativa mediante il nostro ufficio stampa nazionale.

Di solito oltre a pubblicare sui nostri siti, reiteriamo la notizia amplificandone la diffusione a vantaggio della manifestazione stessa; il nostro approccio è da comunicatori, cioè siamo abituati a promuovere e diffondere anziché andare dietro le notizie o “le esclusive”.

Di solito creiamo contenuti e buone notizie per la più ampia diffusione possibile, siamo generosi e non gelosi dei nostri materiali, difatti, li condividiamo volentieri.  Non seguiamo gli eventi, anzi, promuoviamo notizie senza protagonismi individualistici; la nostra filosofia e il nostro mantra sono finalizzati al “Fastidio Zero”.

Il nostro sistema dispone di:

  • siti internet
  • newsletter
  • testata giornalistica
  • centro di produzione televisivo ed editoriale
  • studio di registrazione
  • set fotografici, televisivi e green screen
  • troupe televisive con video editor in esterna
  • redazione giornalistica
  • segreteria di produzione
  • ufficio stampa.

I nostri siti internet sono pagine on line (uno@uno.live, Zarabazà.it, Strade’89.it) con il quale pubblichiamo e diamo vita alla nostra testata giornalistica regolarmente registrata.

Diffondiamo le notizie sia quelle che ci arrivano in redazione e sia quelle che produciamo su Zarabazà.it e Strade’89.it. Invece su uno@uno.live raccontiamo solo i nostri progetti.

Oltre alla pubblicazione sui siti, produciamo “LiveStyle” che abbiamo ideato, realizzato e testato in quattro diverse versioni:

  • Magazine in pdf – mensile
  • Newsletter on line -settimanale
  • Magazine tv – quindicinale
  • Salotto Tv monotematico di approfondimento nella formula “5 minuti con …”

Il nostro ufficio stampa coadiuva e ci assiste ogni qualvolta se ne palesi la necessità.

Lo facciamo per il piacere di promuovere il nostro territorio, facciamo solo cose che ci piacciono.

Facciamo solo cose che ci piacciono, raramente accettiamo commesse fine se stesse, semmai preferiamo diventare partner, crescere assieme e condividere successi. Non creiamo concorrenza, casomai cerchiamo di essere inclusivi puntando a sviluppare nuovi progetti. Il nostro mantra non ci consente di dare fastidio (viviamo serenamente coscienti del nostro saper fare) e non andiamo “a rompere le uova nei panieri degli altri”.

Su Zarabazà e Strade’89 nessuna pubblicità e nessun pop up disturba e disturberà la lettura dei nostri articoli.

“FASTIDIO ZERO” anche per i lettori. Stiamo puntando a realizzare un nuovo modo di comunicare, concepito e fatto alla vecchia maniera con garbo ed eleganza una volta si definiva “patinata”.

Su Zarabazà ospitiamo e accudiamo i contenuti di circa 240 autori da tutta Italia. Su Zarabazà scrivono sia gli addetti degli uffici stampa, sia giornalisti, pubblicisti e aspiranti pubblicisti; gli stessi autori che poi ci ricambiano la cortesia ripubblicando e amplificando i nostri contenuti. Tutto ciò perché non creiamo concorrenti ma alleati.

I numeri grazie a questa filosofia ci danno ragione, di solito riusciamo, di volta in volta, a superare i milioni di contatti grazie alla somma delle nostre sinergie create dal nostro “modus operandi”.

Milioni di contatti senza fare selfie.

Pertanto se vi chiediamo di essere accreditati, lo facciamo a nostre spese, non chiediamo alcun compenso, chiediamo semmai di essere ospitati così come vengono ospitati gli altri, colleghi editor, singolo influencer, blogger o giornalista solo e se qualora ve ne sia la disponibil-volontà.

… se non ci volete ospitare , potete pur sempre acquistare i nostri servizi, qui di seguito il relativo listino

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip WordPress Flipbook Plugin Help documentation.

Per consulenza, organizzazione eventi, conferenze stampa, piano di comunicazione richiedere il preventivo a uno@uno S.R.L.