15 Aprile 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Hard Rock Cafe® Milan presenta la nuova capsule collection ideata dagli studenti di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti

Ispirati dall’arte, dalla musica e dalla movida meneghina gli studenti di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti hanno lanciato una special collection caratterizzata dall’autentico e inconfondibile spirito rock che da sempre contraddistingue il marchio Hard Rock Cafe®.

Milano- Hard Rock Cafe® Milan – locale meneghino parte della celebre catena di ristorazione nata a Londra nel 1971, che a oggi vanta numerose sedi in oltre 70 stati nel mondo – annuncia una nuova collaborazione con NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, – con sede a Milano e Roma – un’Accademia di formazione all’arte e al design: è la più grande Accademia di Belle Arti in Italia e la prima ad aver conseguito, nel 1981, il riconoscimento ufficiale del Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR). Il loro incontro ha dato vita a una capsule collection esclusiva, lanciata venerdì in occasione di un evento immersivo, che ha visto alternarsi talk ispirazionali di designer, studenti NABA, di influencer del mondo della moda e della musica, esibizioni musicali dal vivo e degustazioni di cocktail tematici.

Gli studenti del Triennio in Fashion Design di NABA hanno infatti realizzato una collezione di capi d’abbigliamento e accessori che fondono l’estetica innovativa dei giovani con lo spirito rock e autentico di Hard Rock Cafe. La capsule collection rappresenta una combinazione eccezionale tra l’arte e la musica, riproponendo in chiave rivisitata e innovativa gli iconici capi del brand, in una collezione che catturerà i cuori degli amanti di Hard Rock.

Gli studenti sono stati divisi in cinque gruppi, esplorando attraverso la propria esperienza temi chiave che legano la città alla moda e alla cultura giovanile. Milano, città del design, ha ispirato tagli e vestibilità particolari e ricercate. I graffiti delle zone periferiche sono stati presi come ispirazione per effetti al taglio vivo e grafiche a spruzzo. Lo spirito provocatorio del movimento Memphis è stato tradotto in uno skyline stilizzato e colorato, stampato su felpe, t-shirt e accessori. I chioschi notturni affollati di giovani di ogni tipo, appena usciti dalle discoteche, hanno ispirato accessori funzionali legati al mondo del clubbing. La scena musicale underground e il movimento ballroom hanno ispirato foulard e bandane dai colori acidi. Le ispirazioni originali sono state poi tradotte in capi industrializzati, attraverso la collaborazione con la manifattura locale.

“I capi firmati Hard Rock Cafe son sempre stati un must have da collezionare; T-shirt, felpe e completi brandizzati che per lunghi anni hanno indubbiamente rappresentato delle vere e proprie cartoline indossabili, capaci di racchiudere in un solo logo i ricordi dei viaggi nelle più grandi città, specialmente quando ancora non era possibile condividere momenti e stories in tempo reale sulle piattaforme social. Per questo, affidare la realizzazione della capsule collection a coloro che non hanno visto e vissuto in prima persona il fenomeno dei capi “Hard Rock Cafe”, ha consentito a queste giovani menti, sia di riportare in auge il tanto desiderato collezionismo di indumenti firmati Hard Rock Cafe, sia di intrecciare con assoluta consapevolezza la moda alla storia e alla musica. È dunque stata per noi tutti un’opportunità unica, ma soprattutto capace di generare un esito di cui andiamo davvero fieri.” – afferma con orgoglio Giampiero Pelle, Ceo di Hard Rock Cafe® Milan.

“Il Triennio in Fashion Design di NABA si propone come un vero e proprio laboratorio continuo di idee e progettazione grazie alla collaborazione con realtà e aziende connesse al mondo della moda, dell’arte e più in generale a diverse forme espressive, permettendo agli studenti di valorizzare le loro capacità di sviluppare un progetto creativo e di poterne seguire l’intero processo. La collaborazione con Hard Rock Cafe si inserisce proprio in questa direzione. Gli studenti, sotto la guida del docente, si sono confrontati con una storia e un linguaggio specifico del brand, che sono stati chiamati a reinterpretare, sperimentando forme, materiali e visioni differenti, reinterpretando capi iconici e accessori. Ne è nata una speciale capsule collection che è l’espressione del loro impegno e della loro creatività volti a rendere gli oggetti desiderabili per tutti gli appassionati di moda, musica e viaggi” – aggiunge Michele Corradini, Course Leader del Triennio in Fashion Design della sede di Milano di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti.