15 Aprile 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Giuliano Peparini torna al Teatro Greco di Siracusa con uno spettacolo tra musica, danza e poesia


Horai – Le quattro stagioni
in scena il 5 e il 6 luglio 2024

Giuliano Peparini torna al Teatro Greco di Siracusa, dopo il grande successo di pubblico e critica registrato nel 2023 con Ulisse, l’ultima Odissea.
Horai-Le quattro stagioni è lo spettacolo che il regista, coreografo e direttore artistico di fama mon-diale metterà in scena il 5 e 6 luglio all’interno del programma della 59. Stagione al Teatro Greco di Siracusa prodotta dalla Fondazione INDA.

La creazione di Peparini, su musiche di Antonio Vivaldi e Domenico Scarlatti, presenterà un dialogo sull’amore universale ispirato alla lirica classica, tra note, danza, poesia e teatro e racconterà le naturali stagioni della coppia, emozionando il pubblico grazie ai versi immortali dei poeti greci e latini scelti e tradotti dal grecista Francesco Morosi. Lo spettacolo coinvolgerà anche quest’anno gli allievi e le allieve dell’Accademia d’Arte del Dramma Antico.

“Giuliano Peparini lo scorso anno ha conquistato il pubblico di Siracusa con una creazione meraviglio-sa che ha stupito ed emozionato migliaia di spettatori, contribuendo in maniera decisiva al record sto-rico di biglietti venduti registrato al termine della 58. Stagione al Teatro Greco di Siracusa– sono le parole presidente della Fondazione INDA Francesco Italia–. Siamo molto felici di ospitare nuova-mente il genio e la creatività di un artista noto in tutto il mondo e sono certo che offrirà anche quest’anno uno spettacolo memorabile”.

Le due serate speciali con Horai-Le quattro stagioni sono in programma dopo le rappresentazioni clas-siche in scena al Teatro Greco dal 10 maggio al 29 giugno: Aiace di Sofocle per la regia di Luca Mi-cheletti nella traduzione di Walter Lapini, Fedra (Ippolito portatore di corona) di Euripide per la regia di Paul Curran nella traduzione di Nicola Crocetti, e la commedia latina Miles gloriosus di Plauto per la regia di Leo Muscato nella traduzione di Caterina Mordeglia.

I biglietti per assistere allo spettacolo di Peparini sono in vendita sul circuito ticket one e nella bigliette-ria dell’INDA in corso Matteotti.