3 Marzo 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

FLAUTO MAGICO. IL SUONO DELLA PACE

 FLAUTO MAGICO. IL SUONO DELLA PACE

A RegioYoung lo spettacolo di AsLiCo – Opera Domani, tratto dal singspiel di Wolfang Amadeus Mozart, dedicato agli spettatori dai 6 ai 14 anni,

con la regia di Caroline Leboutte e la direzione di Alfredo Salvatore Stillo, sul podio dell’Orchestra 1813. Protagonisti Emil Abdullaiev, Gerardo Dell’Affetto, Chiara Fiorani, Irene Celle, Giulia Alletto, Pasquale Greco.

Teatro Regio di Parma

venerdì 24 novembre 2023, ore 9.00 e 11.00 Scuole

sabato 25 novembre 2023, ore 15.30 e 18.00 Famiglie

Una galassia senza tempo, una guerra tra due regni, due giovani che cercano il loro posto nel mondo. Si ispira al celebre singspiel di Wolfang Amadeus Mozart Il flauto magico. Il suono della pace, produzione di AsLiCo-Opera Domani dedicata agli spettatori dai 6 ai 14 anni in scena al Teatro Regio di Parma con due appuntamenti per le scuole, venerdì 24 novembre, ore 9.00 e 11.00, e due per le famiglie, sabato 25 novembre 2023, ore 15.30 e 18.00.

Realizzato in coproduzione con Opéra Grand Avignon, Opéra de Rouen e Bregenzer Festspiele, lo spettacolo vede la regia di Caroline Leboutte, la direzione di Alfredo Salvatore Stillo sul podio dell’Orchestra 1813, che eseguirà le musiche di Mozart rielaborate da Giacomo Mutigli. Le scene e i costumi sono di Aurèlie Borremans, le luci di Nicolas Olivier, i video di Damien Petitot.

Ispirandosi al capolavoro di Mozart, lo spettacolo invita a riflettere sulla complessità dell’epoca in cui viviamo, sullo scenario di una guerra in cui sono proprio le giovani generazioni a doversi schierare. Così, quando il potente Sarastro (Emil Abdullaiev), sovrano del Regio della Luce, rapisce Pamina (Irene Celle), figlia della Regina della Notte (Chiara Fiorani), quest’ultima affiderà la missione di salvare la ragazza al principe Tamino (Gerardo Dell’Affetto), che s’innamora della principessa solo vedendone il ritratto. Con l’aiuto del buffo uccellatore Papageno (Pasquale Greco), il principe si avventurerà in un percorso tortuoso fatto di prove e difficoltà, mentre due indiscreti e ambiziosi giornalisti (Giulia Cattaneo, Riccardo Giacomella) faranno più volte irruzione nella vicenda nel tentativo di sollevare scandali. Insieme, i giovani riusciranno a trovare la loro strada: quella dell’alleanza e della pace, contro la brama di potere che spinge le due fazioni opposte a schierarsi.

“Dietro la trama apparentemente semplice, il singspiel mozartiano nasconde una fiaba rivoluzionaria – spiega la regista Caroline Leboutte. Se consideriamo l’epoca della sua composizione, tra la Rivoluzione francese e l’avvento dell’Illuminismo, Il flauto magico rivela una vera e propria critica politica mascherata da fiaba, e questo è possibile grazie all’uso che fa Mozart della caricatura e della satira, strumenti che ci permettono di cambiare punto di vista nei confronti del mondo che ci circonda, di porre domande, di denunciare i potenti e smascherare gli aspetti ridicoli della contemporaneità”.

Lo spettacolo è costruito nel format partecipativo e coinvolgente di Opera Domani, che struttura attorno all’opera una serie di materiali e proposte di preparazione e approfondimento ideati per far conoscere in modo originale i contenuti e i temi dello spettacolo. Su teatroregioparma.it è possibile trovare il kit per lo spettatore con tutti  i materiali utili per prepararsi ai momenti partecipativi dello spettacolo, nel corso del quale il pubblico sarà chiamato a intervenire nella storia e interagire con i personaggi attraverso il canto e il movimento.

REGIOINSIEME

Nell’ambito delle iniziative di RegioInsieme dedicate al tema dell’accessibilità, la recita del 25 novembre sarà preceduta da un laboratorio di introduzione all’opera dedicato al pubblico dell’Associazione UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) di Parma. Il laboratorio, a cura di As.Li.Co. e tenuto da Margherita Valtorta, si struttura come un percorso che accompagnerà il gruppo nel dietro le quinte, alla scoperta di scenografie, oggetti e costumi di scena, presentati attraverso tavole tattili. Al termine del laboratorio, il gruppo assisterà allo spettacolo attraverso il supporto di audioguide che trasmetteranno in diretta l’audiodescrizione dell’opera.

PARTNER E SPONSOR

La Stagione del Teatro Regio di Parma è realizzata grazie al contributo di Comune di Parma, Ministero della Cultura, Reggio Parma Festival, Regione Emilia-Romagna. Major partner Fondazione Cariparma. Main partner Chiesi. Main sponsor Iren, Barilla. Partner Crédit Agricole. Sponsor GloveICT, Drill Pac, CePIM, Grasselli, Parmalat, GHC, Poliambulatorio Dalla Rosa Prati, Metronotte, Parmacotto. Con il contributo di Ascom Confcommercio Parma Fondazione, Ascom Parma Confcommercio, Camera di Commercio Parma, Fondazione Monteparma. Legal counselling Villa&Partners. Con il supporto di “Parma, io ci sto!”. Partner artistici Conservatorio “Arrigo Boito”, Coro del Teatro Regio di Parma. Partner istituzionali La Toscanini, Fondazione Teatro Comunale di Bologna. La Stagione Concertistica è realizzata da Società dei Concerti di Parma, con il sostegno di Chiesi, in collaborazione con Casa della Musica. Wine partner Oinoe. Fair Play Partner Zebre Radio Ufficiale Radio Monte Carlo.Sostenitori tecnici De Simoni, Teamwork, Graphital. Il Teatro Regio di Parma aderisce a Fedora, Opera Europa, Operavision, Emilia taste, nature, culture, Italiafestival.

BIGLIETTERIA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Biglietti € 10 Ridotto € 8

Strada Giuseppe Garibaldi, 16/A 43121 Parma Tel. +39 0521 203999 biglietteria@teatroregioparma.it

ORARI DI APERTURA dal martedì al sabato ore 11.00-13.00 e 17.00-19.00 e un’ora precedente lo spettacolo. In caso di spettacolo nei giorni di chiusura, da un’ora precedente lo spettacolo. Chiuso il lunedì, la domenica e i giorni festivi. Il pagamento presso la Biglietteria del Teatro Regio di Parma può essere effettuato con denaro contante in Euro, con assegno circolare non trasferibile intestato a Fondazione Teatro Regio di Parma, con PagoBancomat, con carte di credito Visa, Cartasi, Diners, Mastercard, American Express. I biglietti per tutti gli spettacoli sono disponibili online su teatroregioparma.it. L’acquisto online non comporta alcuna commissione di servizio.

Parma, 14 novembre 2023

Paolo Maier

Responsabile Comunicazione Istituzionale, Ufficio Stampa, Archivio

Teatro Regio di Parma strada Garibaldi, 16/A, 43121 Parma – Italia

Tel. +39 0521 203969
p.maier@teatroregioparma.it

stampa@teatroregioparma.it

www.teatroregioparma.it

f_logo
Twitter
youtube

   

Teatro Regio di Parma

venerdì 24 novembre 2023, ore 9.00 e 11.00 Scuole

sabato 25 novembre 2023, ore 15.30 e 18.00 Famiglie

IL FLAUTO MAGICO

da Die Zauberflöte. Musica diWolfgang Amadeus Mozart

Rielaborazione musicale Giacomo Mutigli

Adattamento drammaturgico Caroline Leboutte

Casa Ricordi Srl, Milano. Prima rappresentazione, Como Teatro Sociale 13 febbraio 2023

Sarastro                         EMIL ABDULLAIEV

Tamino                          GERARDO DELL’AFFETTO

Regina della Notte             CHIARA FIORANI

Pamina                          IRENE CELLE

Papagena                        GIULIA ALLETTO

Papageno                        PASQUALE GRECO

Attori                            GIULIA CATTANEO, RICCARDO GIACOMELLA

Direttore

ALFREDO SALVATORE STILLO

ORCHESTRA 1813

Regia

CAROLINE LEBOUTTE

Scene e costumi Aurélie Borremans

Light designer Nicolas Olivier

Video maker Damien Petitot

Assistente alla regia Judith Faraoni

Nuovo allestimento

Produzione AsLiCo 

in coproduzione con Opéra Grand Avignon, Opéra de Rouen Normandie e Bregenzer Festspiele

Opera domani – XXVII edizione

Progetto per la produzione di opere liriche introdotte da percorsi didattici

In italiano con interventi in tedesco

REGIOYOUNG 2023-2024

Teatro Regio di Parma

Famiglie

sabato 28 ottobre 2023, ore 15.30 e 18.00

CARTOONS!

sabato 18, 25 novembre, 2 dicembre 2023, ore 10.30

OPERA MENO 9

sabato 25 novembre 2023, ore 15.30 e 18.00

FLAUTO MAGICO Il suono della pace

sabato 2 dicembre 2023, ore 15.00 e 18.30

LO SCHIACCIANOCI E IL RE DEI TOPI

sabato 3 febbraio 2024, ore 15.00 e 18.00

CARO LUPO

sabato 2 marzo 2024, ore 15.30 e 18.00

TURANDOT Cuore di ghiaccio

sabato 13 aprile 2024, ore 15.30 e 18.00

TURANDOT Enigmi al museo

sabato 27 aprile 2024, ore 15.30 e 18.00

OPERA BABY

sabato 1 giugno 2024, dalle ore 20.00

UNA NOTTE ALL’OPERA

Scuole

venerdì 24 novembre 2023, ore 9.00 e 11.00

FLAUTO MAGICO Il suono della pace

mercoledì 17 gennaio 2024, ore 9.00 e ore 11.00

IMPAROLOPERA Il barbiere di Siviglia

mercoledì 20 marzo 2024, ore 9.00 e ore 11.00

IMPAROLOPERA L’elisir d’amore

venerdì 1 marzo 2024, ore 9.00 e ore 11.00

TURANDOT Cuore di ghiaccio

venerdì 12 aprile 2024, ore 9.00 e ore 11.00

TURANDOT Enigmi al museo