18 Luglio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

ADR E IL GRUPPO RTL 102.5 INSIEME PER “ONAIRPORT”

LA RADIO CHE METTE AL CENTRO I PASSEGGERI IN DIRETTA OGNI GIORNO DAL LEONARDO DA VINCI

• La nuova iniziativa nasce dalla collaborazione tra ADR e RTL 102.5, la prima radiovisione d’Italia. Collegamenti dallo scalo di Fiumicino con gli speaker delle radio del gruppo RTL 102.5 e i giovani della comunicazione di Aeroporti di Roma.
• Prossima tappa, un laboratorio radiofonico con gli studenti di Comunicazione di tre autorevoli atenei che ospitano radio universitarie: La Sapienza Università di Roma, Luiss Guido Carli e Università degli Studi di Teramo, che si cimenteranno come speaker radiofonici negli studi situati nella nuova piazza del Terminal 1.

Fiumicino – Il Leonardo da Vinci si arricchisce di un ulteriore canale di comunicazione con “OnAirport”, vero e proprio studio radiofonico in aeroporto. Grazie alla collaborazione tra Aeroporti di Roma e RTL 102.5, la prima radiovisione d’Italia, da oggi presso la piazza dell’area d’imbarco A di Fiumicino iniziano le trasmissioni degli speaker di RTL 102.5 e dei giovani della comunicazione di ADR, che racconteranno in diretta dall’aeroporto la vita del più importante scalo italiano, con le ultime notizie di servizio e di colore. Ogni giorno saranno realizzati collegamenti nei programmi di RTL 102.5, Radio Zeta Generazione Zeta – punto di riferimento dei giovani – RTL 102.5 News.

I passeggeri in transito dalla nuova piazza del Terminal 1 troveranno una postazione radio in diretta, con spazi dedicati alle notizie di attualità e di servizio, oltre che alle curiosità del giorno, raccontate dagli studi di Milano, Roma, Napoli e, da oggi, anche dall’aeroporto di Fiumicino. Grande spazio sarà dedicato anche ai passeggeri provenienti da tutto il mondo, in modo che diventino essi stessi i protagonisti del racconto in radiovisione.

A partire dal prossimo settembre, poi, il progetto “OnAirport” si amplierà ulteriormente diventando un vero e proprio laboratorio radiofonico che coinvolgerà i giovani studenti di Comunicazione di tre autorevoli atenei italiani che ospitano radio universitarie: La Sapienza Università di Roma, la Luiss Guido Carli di Roma e l’Università degli Studi di Teramo, che permetterà loro di vivere un’importante esperienza professionale nel ruolo di speaker radiofonici sulla prima radiovisione d’Italia, in un contesto unico e vivo come quello aeroportuale. Si tratta della prima iniziativa di questo genere in Italia con una postazione radiofonica fissa in un aeroporto, che diventerà così un luogo di sperimentazione per i professionisti di domani.

“OnAirport– ha commentato l’Amministratore Delegato di Aeroporti di Roma, Marco Troncone – vuole raccontare, la vita di un posto speciale come il Leonardo da Vinci: una città nella città che accoglie quasi 50mila lavoratori e una media di 120mila passeggeri al giorno. Abbiamo scelto la radio per sperimentare un nuovo modo di raccontare la quotidianità e le esperienze di questa grande comunità dinamica e unica nel suo genere. Sarà un vero e proprio laboratorio che coinvolgerà studenti universitari e nostri giovani comunicatori guidati dall’esperienza degli speaker della principale radio del Paese”.

Il presidente del Gruppo RTL 102.5, Lorenzo Suraci, ha dichiarato: “Sarà un’esperienza radiofonica entusiasmante: la nostra radio parlerà con tutti i passeggeri del mondo da Fiumicino, crocevia internazionale”.