23 Maggio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Salone Nautico Venezia: il programma degli eventi di sabato 3 giugno. Chiusura straordinaria alle ore 22.00

Venezia– Un’altra giornata di sport e di eventi. Il penultimo giorno del Salone Nautico Venezia si prepara ad essere denso di appuntamenti sportivi e di attività per bambini e famiglie. Vetrina di première mondiali, il Salone Nautico espone quest’anno oltre 300 imbarcazioni, di cui 240 in acqua. Tra gli appuntamenti da non perdere in programma per domani, il 68esimo Palio delle Repubbliche Marinare, la omonima regata velica e il sesto campionato di Microclass. Nella sala degli Squadratori appuntamento con il convegno “Verso la transizione ecologica”, mentre sul Palco del Sommergibile Dandolo si terrà la presentazione della decima edizione della Venice Hospitality Challenge. Il Salone domani chiuderà straordinariamente alle 22.00: per l’occasione, il prato del Sommergibile Enrico Dandolo diventa un’area di musica e intrattenimento con l’Arsenale Sunset Happy Hour. A partire dalle 19.30, Dj set al tramonto di Gloria Fregonese e sorpresa pirotecnica sulle acque della Darsena.

Salone Nautico di Venezia 2023

Convegni e workshop

“Verso la transizione ecologica”

Arsenale – Squadratori

10.00 – 14.00

Convegno promosso da Assonautica di Venezia.

Convegno “Onda Alta. Il problema del moto ondoso affrontato dai Comandanti”

Arsenale – Sala Modelli

10.30 – 12.30

Conoscere il moto ondoso per lavorare con serenità nel rispetto delle regole e dell’ambiente.
Convegno promosso dal Consorzio Vemars Venice Maritime School e del Collegio Nazionale Capitani Delegazione Venezia.

Convegno “Le tecnologie digitali al servizio della nautica”

Arsenale – Torre di Porta Nuova

14.30 – 16.30

Convegno promosso da The International Propeller Club.

Presentazioni e conferenze

Conferenza Stampa One Ocean Foundation

Area sommergibile Dandolo

11.00 – 12.00

Conferenza stampa di One Ocean Foundation.

Conferenza stampa di presentazione della X° edizione della Venice Hospitality Challenge

Area Palco sommergibile

12.00 – 13.00

Presentazione alla stampa della X° edizione della Venice Hospitality Challenge che si terrà a Venezia sabato 14 ottobre 2023. Il fascino della grande vela e un’eccellenza alberghiera famosa in tutto il mondo, tornano riunite anche quest’anno sotto il segno di questa regata, vero e proprio Gran Premio della Città di Venezia poiché è l’unica che si disputa nelle acque interne di una città, la Serenissima. Sportività, luxury e lifestyle sono i mondi di riferimento di questa competizione che vedrà partecipare Maxi Yacht che hanno firmato pagine indimenticabili nella storia della vela abbinati ad altrettante famose realtà dell’alta hôtellerie veneziana. Riservata ai soli maxi yacht, ideata e organizzata da Mirko Sguario, presidente dello Yacht Club Venezia, la Venice Hospitality Challenge è una felice sintesi fra lo spirito marinaro veneziano e l’impegno nel testimoniare l’immagine dell’ospitalità di altissimo livello della Serenissima, sempre al suo fianco dalla prima edizione.

Salone Nautico di Venezia 2023

Conferenza “Testimonianze di sogni archeologici. Progetto di ricerca della famosa Terza Colonna”

Area Scali

15.30 – 16.30

Conferenza a cura di MARVE. Ne parlerà il giornalista Toni Jop. Sarà presente il promotore e l’ideatore del progetto, il Com.te Roberto Padoan.

Presentazione “Zoom sulla tomografia elettrica resistiva”

Arsenale – Sala Modelli

13.00 – 14.00

Presentazione della geologa Barbara Chiozzotto, a cura di MARVE

Vie d’acqua per l’innovazione e sviluppo sostenibile

Tesa 90 Stand Camera di Commercio di Venezia e Rovigo e Assonautica Venezia

13.30 – 15.30

Attività presso lo stand della Camera di Commercio di Venezia e Rovigo e Assonautica Venezia con interviste su transizione ecologica e digitale, sostenibilità, ambiente e legalità.

Presentazione Progetto “Non Nobis Domine”

Area sommergibile Dandolo

14.00 – 15.00

Progetto “Non Nobis Domine” – Speciale su San Giorgio in Alga. Danilo Riponti presenta il progetto “Non Nobis Domine” insieme all’ultimo abitante Roberto Gavagnin di San Giorgio in Alga.

Presentazione a cura di MARVE.

Tavola rotonda “Conversando di marittimità: La Marina Militare, il suo ruolo e la sua azione a protezione dell’ambiente marino”

Arsenale – Torre di Porta Nuova

17.00 – 18.30

Tavola rotonda a cura della Marina Militare.

Generali e Venezia, un legame di valore

Arsenale – Sala Modelli

17.00 – 19.00

Momento conviviale di condivisione del legame di Generali Italia al mare e a Venezia e delle imprese dei Vogatori di Generali.

Attività collaterali

ARSENALE SUNSET HAPPY HOUR

Area sommergibile Dandolo

19.30

Il prato del Sommergibile Enrico Dandolo diventa un’area di musica e intrattenimento con l’Arsenale Sunset Happy Hour. A partire dalle 19:30, divertimento assicurato con il DJ Set al tramonto di Gloria Fregonese, Dj, fotomodella e speaker radiofonica già protagonista delle migliori notti danzanti internazionali. La serata sarà arricchita da colorate e divertenti performance di animazione e spettacolo, arricchite da un emozionante show pirotecnico sulle acque della Darsena, per continuare con l’Happy Hour fino alla chiusura straordinaria delle 22.00. Durante l’Happy Hour, Special Price sulle consumazioni presso il BAR del prato Sommergibile Dandolo.

Salone Nautico di Venezia 2023

Prove in acqua in Rio delle Galeazze

Rio delle Galeazze

10.00-19.00

Nel tranquillo specchio d’acqua del rio delle Galeazze si potranno sperimentare gli sport remieri, tra cui Voga alla Veneta, Vela, Canoa, Kayak, Dragon Boat e molti altri.

Dimostrazioni Surf, Foil e mezzi di salvataggio

Arsenale – bacino di carenaggio medio

10.00-19.00

Tutti i giorni dimostrazioni in acqua di foil elettrici e a motore, di surf elettrici e di mezzi di salvataggio telecomandati nelle acque del Bacino di Carenaggio Medio.

Passeggiate in Gondola

Rio delle Galeazze

10.30-12.30 e 15.00-18.30

Passeggiate in Gondola sul Rio delle Galeazze a cura dell’Associazione Gondolieri Venezia. Imbarco e sbarco presso il Pontile del Rio delle Galeazze.

Esposizioni

Punto Mose

10.00-16.00

Nella Tesa 109, che collega la banchina al giardino dove si trova la Conference Hall, è stato allestito un percorso espositivo attraverso pannelli, fotografie e video. Nell’edificio 63, si potrà visitare il centro informativo sulle attività di salvaguardia di Venezia e della laguna. Infine, l’edificio 62 ospita il prototipo della Control room del Mose.

Mostra “Il Moro di Venezia alla XXVIII America’s Cup: storia di un sogno italiano” – fotografie di Carlo Borlenghi

Arsenale – Tesa 105

10.00-19.00

Questa mostra dedicata al Moro di Venezia raccoglie una selezione di immagini tra le più significative della grande sfida voluta per partecipare alla Coppa America da Raul Gardini. Una impresa che ha segnato un passo importante per la vela italiana, lasciando una eredità in tecnica e uomini che ancora oggi è visibile. Le foto sono di Carlo Borlenghi, a suo tempo fotografo ufficiale del team, ed è stata allestita per la prima volta a Trieste nel 2022 durante la Barcolana, organizzata dalla Società Velica di Barcola e Grignano con il supporto della Fondazione Raul Gardini, per celebrare i 30 anni dalla vittoria della regata di selezione sfidanti Louis Vuitton Cup. Con quella vittoria il Moro di Venezia è stato il primo team italiano a disputare la Coppa America.

MUVE Yacht Projects 2023

Tesa 99

10.00 – 19.00

L’esposizione presenta i lavori selezionati tramite il Bando internazionale per la selezione di studi e progetti di barche – Navigazione sostenibile, promosso da Fondazione Musei Civici di Venezia, congiuntamente al Comune di Venezia e Vela spa, in collaborazione con le principali istituzioni ed enti cittadini.

Alla scoperta del Sottomarino!

Area sommergibile Dandolo

10.30-19.30

Visita guidata al Sottomarino Enrico Dandolo e allo spazio didattico affascinante e misterioso del Bunker, dove si vivranno altre sorprese e sperimentazioni tra i pannelli esplicativi e gli apparati multimediali per scoprire la storia dei sommergibili e del SSK 513 Enrico Dandolo. A cura di MUVE Education. Le visite sono gratuite con entrata su prenotazione presso il desk dedicato.

Caccia al tesoro in Arsenale!

Tesa 99

11.00, 14.30 e 16.00

La Fondazione Musei Civici di Venezia con il suo dipartimento educativo MUVE Education, propongono un divertente percorso a tappe per famiglie e bambini dai 7 ai 12 anni, con educatore specializzato che conduce alla scoperta dei luoghi storici dell’Arsenale di Venezia, cuore dell’industria navale della Serenissima.

Dogaressa Kids

Area sommergibile Dandolo

14.30-19.00

Attività ludico sportive in uno scenario unico riservato ai più piccoli per giocare, fare amicizie ed esperienze alla scoperta delle tradizioni veneziane, con una squadra di educatrici sportive qualificate a disposizione dei piccoli visitatori del Salone Nautico. Laboratori di manualità e nodi, elaborati tecnici sulla tradizione veneziana, uso di mappe e bussola, antichi mestieri, costruzione imbarcazioni tipiche veneziane con materiali ecologici, mini tavola rotonda sulla Regata Storica, l’arte, le storie e i canti veneziani. Tour in Dragon boat ed esperienze di voga sul sandolo.

Laboratori di nodi e sperimentazioni subacquee

Arsenale – bacino di carenaggio medio

11.00-13.00 e 16-18.00

Attività ludico creativa a cura di Monica Mielli di MARVE, che insegnerà ai bambini e ai ragazzi come fare alcuni nodi marinari. Stefano Santi del Club Sommozzatori San Marco farà con i bambini prove tecniche su sperimentazioni pratiche che riguardano la subacquea dei mini-sub.

Esibizione con piccoli natanti di nautimodellismo

Arsenale – bacino di carenaggio medio

10.30 – 14.00 – 17.30

Durante la giornata, all’interno del Bacino di Carenaggio, si alterneranno imbarcazioni a propulsione elettrica e barche a vela radiocomandate.

La dimostrazione inizia con le barche elettriche, che corrono attorno a delle boe posizionate in acqua come avviene durante le gare ad inseguimento. Segue la dimostrazione delle barche a Vela in una regata ad inseguimento con coreografiche virate e cambi direzione. A cura di Venetian RC Group e Circolo Velico Erreci.

Poesia del Palombaro

Arsenale – bacino di carenaggio medio

11.00 e 15.30

I Gondolieri Sommozzatori Palombari Volontari si esibiranno eseguendo la vestizione del palombaro d’Epoca dei primi del ‘900. Seguirà l’immersione dimostrativa del recupero dei materiali dal fondo dei canali, il palombaro si immergerà accompagnato da un sommozzatore moderno. Seguirà un’immersione dimostrativa di recupero copertoni dei Gondolieri Sommozzatori Palombari Volontari Divisione Artiglio Venezia, in collaborazione con l’associazione Club Subacqueo San Marco e Marve – Marine Archaeology Research Venice.

Dimostrazioni di salvataggio in acqua

Rio delle Galeazze

11.00, 15.30 e 17.30

Esibizioni di salvataggio con unità cinofile ed in fase di formazione, moto d’acqua da soccorso, gommone da soccorso, tavola da surf, soccorso sanitario, soccorso tecnico con tavola spinale e soccorso multiplo con soccorritori acquatici a cura di Federazione Italiana Salvamento Acquatico, Associazione Dog’s Rescue APS e Club Subacqueo San Marco. Con la partecipazione di Beatrice Raffael, Maria del Carnevale di Venezia 2023.

Spettacolo “Dò ciacole sull’isola fantasma. Metamauco”

Area sommergibile Dandolo

15.00 – 15.30

Spettacolo a cura dell’associazione sportivo culturale Medoacus Club di Marano di Mira – autrice Franca Zannoni. In scena Romina Berto (Mirandolina), Sophia Concilio (Giorgina) e Danilo Leo Lazzarini (cameriere). L’associazione Medoacus Club, con sede a Marano di Mira, si occupa da anni di valorizzazione della cultura veneta e veneziana, con particolare attenzione alle specificità del territorio. Le attività culturali di rivisitazione storica integrano rappresentazioni teatrali, a cura di Danilo Leo Lazzarini, in costume storico dagli antichi Veneti al rinascimento Veneziano con attività sportiva sulla marzialità e schermistica. Si occupa inoltre di divulgazione culturale e opere sociali quali il sostegno didattico all’educazione parentale.

Sport

68° Palio delle Antiche Repubbliche Marinare

Bacino di San Marco

18.00

La 68ª edizione della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare si svolge quest’anno a Venezia e vedrà sfidarsi le 4 Repubbliche marinare – Pisa, Venezia, Amalfi e Genova – sulle acque del Bacino di San Marco. Prima della gara ci sarà uno sfarzoso corteo storico che costituisce il momento centrale di tutta la manifestazione. La regata inizierà alle ore 18.00 e terminerà di fronte la Basilica della Salute.
La gara sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai 2.

Regata Velica delle Repubbliche Marinare

Bacino di San Marco

10.00

Evento collaterale del Palio delle Repubbliche Marinare, promosso dalla Compagnia della Vela e da Panathlon Venezia.

6° campionato italiano di Microclass

mare Adriatico

12.30 – 18.00

6° campionato italiano di Microclass in mare, al Lido nei pressi di San Nicoletto, promosso da Microclass Italia.

Premiazioni E-Regatta

Area sommergibile Dandolo

17.00 – 18.00

Cerimonia di premiazione delle diverse competizioni della E-Regatta a cura di Assonautica.