25 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

CCCP-FEDELI ALLA LINEA: dopo l’annuncio del tour in Italia “In FEDELTÀ la LINEA c’è”. Si aggiunge una nuova data il 29 agosto a MANTOVA. Prevendite disponibili dalle ore 18.00 di oggi.

Dopo l’essersi ritrovati e la conseguente mostra “Felicitazioni! CCCP – Fedeli alla linea 1984-2024” presso i Chiostri di San Pietro di Reggio Emilia, dopo il “Gran Gala Punkettone di parole e immagini” al Teatro Romolo Valli di Reggio Emilia, le tre date sold out all’Astra Kulturhaus di Berlino con il concerto “CCCP in DDDR” e l’uscita dell’album live inedito “Altro Che Nuovo Nuovo”, da maggio i CCCP-Fedeli alla linea tornano sulle scene live in Italia con il tour “In FEDELTÀ la LINEA c’è”. Agli appuntamenti precedentemente annunciati si aggiunge una nuova data il 29 agosto a Mantova presso l’Esedra Palazzo Te.

A 40 anni dal primo EP, “Ortodossia”, Giovanni Lindo Ferretti, Massimo Zamboni, Annarella Giudici e Danilo Fatur, saliranno sul palco dei principali festival italiani, presentandosi come uno degli eventi più attesi nell’estate 2024.

Ben lontani da un’operazione nostalgica,sempre liberi da etichette e confini, i CCCP – Fedeli alla linea tornano a grande richiesta per parlare al mondo di oggi, in una serie di live tra il sacro e il profanodove lo slogan “Produci, consuma, crepa” risuona attuale come non mai. Un successo, il loro, plasmato dalla capacità di rendere iconica ogni azione, lasciando un’impronta indelebile nell’immaginario di più generazioni.

Erano gli anni ‘80 in tutto il loro splendore

fuoriusciti da televisori grossolani

incastonati in mobili polifunzionali

appena prima dei mercati globali

– produci consuma crepa –

erano gli anni 80, in Occidente

dove tramonta il giorno

dove le cose vanno a compimento.

RIEPILOGO

la Benemerita Soubrette e l’artista del popolo

la chitarra grattugiata e l’urlato declamante

bestie da palcoscenico in vita vivente

Ciò che fu, ciò che è stato

Che è, ciò che scampato.

In FEDELTÀ la LINEA c’è.

All’erta sto.

Il tour, ideato e curato da Luca Zannotti per Musiche Metropolitane, prenderà il via il 21 maggio 2024 da Bologna in Piazza Maggiore.

Di seguito le date:

21 maggio in Piazza Maggiore a BOLOGNA

23 maggio a MILANO, per un’anteprima del MI AMI Festival

13 giugno all’Ippodromo delle Capannelle ROMA, nell’ambito di Rock in Roma

27 giugno a COLLEGNO (TO), nell’ambito di Flowers Festival

28 giugno al Barton Park di PERUGIA, nell’ambito di Moon in June

4 luglio a Villa Bellini di CATANIA, nell’ambito di Summer Fest

12 luglio a Villa Ca’ Cornaro di ROMANO D’EZZELINO (VI), nell’ambito di Ama Festival

21 luglio a SERVIGLIANO (FM), nell’ambito di NoSound Fest

26 luglio al Parco Mediceo di Pratolino di FIRENZE, nell’ambito di Musart Festival

3 agosto all’Anfiteatro Ivan Graziani di ALGHERO, nell’ambito del Festival Abbabula

9 agosto a MELPIGNANO (LE), nell’ambito di SEI Festival

29 agosto a MANTOVA, Esedra Palazzo Te

I biglietti per la data di Mantova sono disponibili dalle ore 18.00 di oggi, sabato 16 marzo, sui circuiti di prevendita abituali.

I biglietti del tour sono disponibili in prevendita sui circuiti di prevendita abituali.