14 Aprile 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

GIOACHINO ROSSINI, MUSICISTA BUONGUSTAIO È IL NUOVO VOLUME DELLA COLLANA I MITI DELL’OPERA

GIOACHINO ROSSINI, MUSICISTA BUONGUSTAIO

È IL NUOVO VOLUME DELLA COLLANA I MITI DELL’OPERA

Nel giorno speciale del 232° compleanno del compositore pesarese,

esce il libro scritto da Cristina Bersanelli e illustrato da Patrizia Barbieri

che completa la collana per l’infanzia edita dal Teatro Regio di Parma.

In vendita dal 29 febbraio online e al Bookshop del Teatro

“La mia vita è speciale, a cominciare dal giorno in cui sono nato: il 29 febbraio 1792”. E proprio giovedì 29 febbraio, in occasione del 232° compleanno del compositore pesarese, esce il nuovo volume Gioachino Rossini, musicista buongustaio, scritto da Cristina Bersanelli e illustrato da Patrizia Barbieri, in vendita al costo di 12 euro online e presso il Bookshop del Teatro, che completa la collana per l’infanzia I miti dell’Opera edita dal Teatro Regio di Parma.

Nato a Pesaro, figlio di una cantante lirica e un musicista, “il tedeschino” si affacciò precocemente a una carriera ricca di successi, vissuta tra l’Italia e la Francia: a soli 18 anni portò in scena la sua prima opera lirica e da allora, grazie alla sua straordinaria velocità nel comporre musica, in soli 6 anni ne scrisse ben 16 diventando una vera e propria rockstar di quei tempi, contesa dai maggiori impresari d’Europa.

Alternando curiosità legate alle sue opere più famose a numerosi e divertenti aneddoti, giochi e illustrazioni da colorare, il racconto mette in luce il carattere giocoso, allegro e altruista del compositore, che si rispecchia nel suo stile musicale brillante. Non mancano, ovviamente, le curiosità legate alla sua più grande passione (dopo la musica): quella per il buon cibo, che lo portò a sperimentare tante, golose ricette. Perché, racconta il compositore nel libro, “comporre una musica è un po’ come preparare una ricetta ricca di ingredienti, e uno dei miei preferiti è il ritmo!”.

La collana I miti dell’Opera raccoglie otto volumi – Wolfgang Amadeus Mozart, Giuseppe Verdi, Gaetano Donizetti, Giacomo Puccini, Gioachino Rossini, Arturo Toscanini, Maria Callas, Renata Tebaldi -concepiti e scritti per l’infanzia con protagonisti “straordinari”, capaci di divertire e affascinare i più piccoli, grazie alla capacità affabulatoria delle loro autrici e della potenza narrativa di storie bellissime, realmente vissute da personaggi indimenticabili. La collana degli 8 volumi è in vendita al prezzo speciale di 80 euro.

PARTNER E SPONSOR

La Stagione del Teatro Regio di Parma è realizzata grazie al contributo di Comune di Parma, Ministero della Cultura, Reggio Parma Festival, Regione Emilia-Romagna. Major partner Fondazione Cariparma. Main partner Chiesi. Main sponsor Iren, Barilla. Partner Crédit Agricole. Sponsor GloveICT, Drill Pac, CePIM, Grasselli, Parmalat, GHC, Poliambulatorio Dalla Rosa Prati, Metronotte, Parmacotto, Amoretti. Con il contributo di Ascom Confcommercio Parma Fondazione, Ascom Parma Confcommercio, Camera di Commercio Parma, Fondazione Monteparma. Legal counselling Villa&Partners. Con il supporto di “Parma, io ci sto!”. Partner artistici Conservatorio “Arrigo Boito”, Coro del Teatro Regio di Parma. Partner istituzionali La Toscanini, Fondazione Teatro Comunale di Bologna. La Stagione Concertistica è realizzata da Società dei Concerti di Parma, con il sostegno di Chiesi, in collaborazione con Casa della Musica. Wine partner Oinoe. Fair Play Partner Zebre Radio Ufficiale Radio Monte Carlo.Sostenitori tecnici De Simoni, Teamwork, Graphital. Il Teatro Regio di Parma aderisce a Fedora, Opera Europa, Operavision, Emilia taste, nature, culture, Italiafestival.

GIOACHINO ROSSINI

MUSICISTA BUONGUSTAIO

Idea e testi Cristina Bersanelli

Illustrazioni Patrizia Barbieri

Teatro Regio di Parma, 2024, Parma

36 pagine – formato 24×24

Stampato da Graphital, Parma

ISBN 9791280455093

IN VENDITA
Online
e al Bookshop del Teatro Regio di Parma
Aperto dal martedì al sabato
dalle ore 9.30 alle 12.30
e dalle 14.30 alle 17.30
La domenica dalle ore 10.00 alle 16.00

Parma, 28 febbraio 2024

Paolo Maier

Responsabile Comunicazione istituzionale, Ufficio Stampa, Archivio

Teatro Regio di Parma strada Garibaldi, 16/A, 43121 Parma – Italia

Tel. +39 0521 203969
p.maier@teatroregioparma.it

stampa@teatroregioparma.it

www.teatroregioparma.it