20 Maggio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Matthew Cordell, Inés Garland e Dan Gemeinhart vincono l’ottava edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi

credits foto Musacchio-Pasqualini / MUSA
Roma. I vincitori dell’ottava edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi sono Matthew Cordell, Inés Garland e Dan Gemeinhart. La cerimonia di proclamazione e consegna dei premi, offerti da Strega Alberti Benevento, si è svolta oggi pomeriggio nell’ambito di Più Libri Più Liberi, Fiera della Piccola e Media Editoria, nell’Auditorium della Nuvola, alla presenza di circa 1200 studenti di scuole primarie e secondarie di primo grado provenienti da tutta Italia.

Matthew Cordell con Ugo e Poppy. Così diversi, così amici!, tradotto da Sara Ragusa (Terre di Mezzo) per la categoria 6+, destinata a lettrici e lettori dai 6 ai 7 anni con 24 voti (su 39 espressi), Inés Garland, Lilo, illustrato da Maite Mutuberria, tradotto da Francesco Ferrucci (uovonero) per la categoria 8+, rivolta alla fascia dagli 8 ai 10 anni con 48 voti (su 69 espressi) e Dan Gemeinhart, L’imprevedibile viaggio di Coyote Sunrise, tradotto da Aurelia Martelli (EDT-Giralangolo) per la categoria 11+, destinata a lettrici e lettori dagli 11 ai 13 anni con 583 voti (su 965 espressi) sono stati i libri più votati dai giovanissimi lettori e lettrici rappresentanti delle 259 scuole che compongono la giuria in Italia e all’estero.

Come da regolamento, i traduttori dei libri premiati riceveranno un premio in denaro di pari entità offerto da BolognaFiere.

Questi gli altri libri finalisti nelle tre categorie di concorso, selezionati a settembre da un Comitato scientifico composto da scrittori, studiosi, insegnanti ed esperti di promozione della lettura: Anna Baldi, Simonetta Bitasi, Lorenzo Cantatore, Eliana Conti, Maria Greco, Elena Pasoli, Giovanni Solimine (presidente), Nadia Terranova, Marcella Terrusi.

CATEGORIA 6+
Claire Lebourg, Le vacanze di Bris, tradotto da Mario Sala Gallini (Babalibri)
Silvia Vecchini, Jole, illustrato da Arianna Vairo (Topipittori)
CATEGORIA 8+
Nicola Cinquetti, L’estate balena (Bompiani)
Tiziana Roversi, Fate la pace! San Francesco in Piazza Maggiore, illustrato da Angelica Stefanelli (Minerva Edizioni)
Anna Taraska, Storia di punto ed errore, illustrato da Daria Solak, tradotto da Raffaella Belletti (Mondadori)
CATEGORIA 11+
Rachelle Delaney, Le stelle secondo Clara, tradotto da Alice Casarini (Terre di Mezzo)
Eirlys Hunter, La gara dei cartografi, illustrato da Kirstin Slade, tradotto da Francesca Novajra (La Nuova Frontiera Junior)
Durante la cerimonia di premiazione, condotta dallo scrittore Alessandro Barbaglia (Premio Strega 2021, categoria 8+), sono intervenuti, insieme agli autori finalisti, Innocenzo Cipolletta, (Presidente dell’Associazione Italiana Editori) Giovanni Solimine (Presidente della Fondazione Maria e Goffredo Bellonci), Luciano Lanna (Responsabile ufficio scuola del Centro per il libro e la lettura), Giuseppe D’Avino (Presidente di Strega Alberti Benevento), Elena Pasoli (Exhibition Manager della Bologna Children’s Book Fair-BolognaFiere) e Lorena De Vita (Ufficio Sponsorships & Events BPER Banca).

Anche quest’anno BPER Banca, main partner del Premio, ha premiato con un contributo all’acquisto di attrezzature scolastiche due scuole della giuria per le originali attività di lettura in classe. Sono l’istituto comprensivo Santa Caterina di Cagliari, per la categoria 6+, e la scuola primaria Bruno Munari di Baricella (BO), per la categoria 8+. Premiato anche il giurato Cristian Abbruzzese, dell’istituto comprensivo n. 1 Zumbini di Cosenza per la migliore recensione a un libro finalista nella categoria di concorso 11+.

Grazie alla rinnovata collaborazione con IBS.it La Feltrinelli, ciascuno dei giovani giurati ha ricevuto un buono del valore di 5 euro per l’acquisto di libri, mentre le scuole coinvolte hanno ricevuto una copia delle opere finaliste a sostegno delle biblioteche d’istituto.

Nato con lo scopo di andare alle radici della passione per la lettura promuovendone l’alto valore formativo, il Premio Strega Ragazze e Ragazzi coinvolge nell’assegnazione del riconoscimento oltre tremila settecento studenti, fra i 6 e i 13 anni di età, invitandoli a rivelare quali sono le storie, i personaggi e gli autori più amati.

Il Premio Strega Ragazze e Ragazzi è promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e Strega Alberti Benevento – organizzatori del Premio Strega – con il Centro per il libro e la lettura e BolognaFiere-Bologna Children’s Book Fair, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) – Sistema della Formazione Italiana nel Mondo, BPER Banca e IBS.it La Feltrinelli.