19 Maggio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

MIRACOLO SAN GENNARO De Magistris: San Gennaro è il corpo di Napoli, non potrà mai essere di una parte, è del popolo.


Luigi de Magistris ha assistito stamani in Duomo, tra la folla dei fedeli e dei turisti, alla celebrazione del miracolo di San Gennaro: ecco la dichiarazione dell’ex sindaco di Napoli dopo l’avvenuto miracolo del patrono della Città.

“Napoli, o’ miracolo, 19 settembre, San Gennaro, festa del patrono e della città. San Gennaro non è solo il santo di Napoli, San Gennaro è Napoli, i napoletani. Non è un patrimonio cattolico, è un bene comune, un insieme di religione, fede, mistero, rito, liturgia, fantasia, suggestione, scaramanzia, creatività, rifugio, storia, vita e morte. Il sangue di San Gennaro e l’attesa del miracolo è la vita di Napoli sempre appesa a un filo, così come il rapporto che i napoletani hanno con la vita e con la morte. San Gennaro è il corpo di Napoli, non potrà mai essere di una parte, è del popolo.”