25 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Al Pride Village Virgo live Sophie And The Giants

Debora Villa celebra al Pride Village i suoi 20 anni di carriera

La settimana alla Fiera di Padova del Pride Village Virgo inizierà mercoledì 26 luglio all’insegna dell’irresistibile comicità di Debora Villa, che festeggia i suoi vent’anni di carriera portando sul palco il recital 20 di Risate. Tra televisione, cinema e teatro Debora è riuscita e riesce sempre ad alternare ruoli comici o di conduttrice brillanti a ruoli drammatici in fiction tv. Paolo Rossi, Diego Abatantuono, Massimo Boldi, Biagio Izzo, Aldo Giovanni e Giacomo, Ricky Tognazzi, Stefania Sandrelli, Elena Sofia Ricci, Claudio Bertolino, sono alcuni dei grandi artisti con cui Debora ha lavorato. Significative e importanti sono state, inoltre, le sue partecipazioni a Camera Cafè, Le Iene, Colorado, Pechino Express, Glob, Lilit, Benvenuti a Tavola, I Cesaroni e Alex & Co.

Lo show raccoglie il meglio del suo repertorio. Partendo da Adamo ed Eva, Debora ci racconterà cosa succede ad una donna quando raggiunge i “nannaranannannanni” in un susseguirsi continuo di gag dedicate all’universo femminile, agli uomini, agli affanni, alle illusioni e alle emozioni co(s)miche. Un’ondata travolgente di graffiante cinismo comico.

Il festival aprirà come di consueto alle 19.30 con l’Aperiradio di Giusva e Lorenzo Bosio. Al termine dello spettacolo lo spazio disco sul Boulevard vedrà alla consolle Kevin Gallo.  

[Ingresso 10€ dalle 19:30 alle 23:30, gratuito dalle 23:30 alle 02:00]

Al Pride Village Virgo Debora Villa

L’Italian Rapsody di Filippo Spreafico per la Stand Up Commedy del Village

Dopo lo show di Debora Villa, il Pride Village Virgo prosegue, giovedì 27 luglio, con un secondo appuntamento dedicato alla comicità irriverente della Stand Up Comedy. Questa settimana Il Pride Village Virgo avrà ospite Filippo Spreafico, considerato una delle voci più originali nel panorama comico sia italiano che europeo. Artista del crowdwork, ovvero l’improvvisazione con il pubblico, Spreafico, con Italian Rapsody, coinvolgerà i presenti in un collage di riflessioni strampalate ed esperienze cosmopolite unite a canzoni e a pezzi di stand-up più classica, in un crescendo di situazioni sempre inedite.

La serata si concluderà in pista con la Disco Damemas insieme a Gianluca Pacini.

[Ingresso gratuito dalle 19:30 alle 21:00; 3€ dalle 21:00 alle 2:00]

Pride Village Virgo Gay più bello

Al Village si elegge il Gay più bello del Triveneto

Bellezza, fascino e sex appeal, ma anche visibilità per ottenere pieni diritti per le persone LGBTQIA+. Sono questi i presupposti che animano il concorso “Il Gay più bello d’Italia” del quale il Pride Village Virgo, venerdì 28 luglio,  ospiterà le finali per il Triveneto.  Lo show, diretto da La Ciana e Roberto Zanusso, sarà presentato da Leonardo Feltrin con le incursioni di Demetra DeVii ed eleggerà il ragazzo gay che, a parere della giuria, oltre ad avere indubbie qualità estetiche, attiverà una volta conquistato il titolo il suo impegno sociale.

Gli appassionati del clubbing potranno inoltre approfittare dei due dancefloor. Sul Boulevard troveranno ad accoglierli Axel & Andrew, mentre al Palaclub si esibirà Mads, artista dei piatti che ha fatto della continua sperimentazione il suo cavallo di battaglia. Puntando su un sound fresco e di impatto, alla consolle ama le sonorità contaminate che variano dall’house alla commerciale.

[Ingresso gratuito dalle 19:30 alle 21:00; 8€ dalle 21:00 alle 4:00]

Pride Village Virgo Sophie and The Giants

Il Pride Village Virgo ospita il grande live di Sophie And The Giants

L’ultima settimana di luglio si conclude al Pride Village Virgo con il primo dei grandi appuntamenti live che vedranno coinvolti artisti di fama internazionale. Sabato 29 luglio il festival vedrà salire sul palco Sophie And The Giants, l’artista inglese che sta cambiando le strade del nuovo pop e che da oltre tre anni è la regina delle radio nel nostro Paese.

Il progetto SATG nasce come gruppo a Sheffield nel 2015 da un’idea della cantante Sophie Scott. Nell’aprile del 2018 pubblicano il loro primo singolo Monsters e nell’ottobre dello stesso anno pubblicano il loro primo EP, intitolato Adolescence, che raccoglie i successivi inediti Bulldog, Space Girl e Waste My Air. Nel 2019 il gruppo pubblica il singolo inedito The Light, che viene utilizzato nei trailer del videogioco della Codemasters Grid. La canzone viene anche scelta per le pubblicità della Vodafone in Germania. Durante l’estate, il gruppo si esibisce anche in due blasonati festival: quello di Reading e Leeds e quello di Glastonbury. Il 16 agosto viene pubblicato un altro singolo inedito, intitolato Break the Silence, seguito a inizio novembre da Runaway.

Il successo di Hypnotized

Successivamente il gruppo collabora con il DJ tedesco Purple Disco Machine al brano Hypnotized, pubblicato l’8 aprile 2020, le cui sonorità sono ispirate a quelle dell’italo disco in voga negli anni ’80. Il brano riscuote enorme successo in tutta Europa, soprattutto in Italia, dove ottiene il quadruplo disco di platino. Il 12 febbraio 2021 viene pubblicato il singolo Right Now, seguito il 28 maggio dello stesso anno da Don’t Ask Me to Change; il 18 giugno esce in Italia il brano Falene in collaborazione con il cantante Michele Bravi. Il 12 novembre 2021 viene pubblicato il singolo Golden Nights, con la collaborazione dei DJ producer italiani Benny Benassi, Dardust e Astrality.

La partecipazione all’Eurovision di Torino e al Festival di Sanremo

Con questo brano, partecipano all’interval act della seconda semi-finale dell’Eurovision Song Contest 2022 a Torino. Il 2022 per il gruppo inglese si apre con una nuova collaborazione con Purple Disco Machine: il singolo In the Dark esce il 21 gennaio, mentre il 4 febbraio Sophie si esibisce al Festival di Sanremo in occasione della serata dedicata alle cover, affiancando Le Vibrazioni in Live and Let Die. Nell’estate 2022, in occasione del lancio del singolo We Own the Night, Sophie Scott annuncia l’evoluzione di Sophie and The Giants da band a progetto solista.

DNA e Paradise

Nel 2023 la cantante torna in Italia per duettare con Alex W nel suo nuovo singolo Dire, fare, curare. Nel marzo dello stesso anno esce il singolo DNA, realizzato con il dj e producer britannico Mearsy  ma è attualmente nelle top ten delle classifiche radiofoniche di mezza Europa con il brano Paradise, realizzato insieme a Purple Disco Machine e rilasciato il 16 giugno 2023.

Ad aprire il concerto di Sophie And The Giants sarà una la cantautrice Valentina Tioli, i cui brani, pop con influenze R&B e indie, hanno conquistato artisti del calibro di Anastacia. L’artista ha collaborato con Two Fingerz, Dargen D’Amico, Mr. Rain e ha scritto come autrice per Thomas, Elodie, Emma Muscat e molti altri. Il suo ultimo singolo Debole, è uscito in anteprima su Billboard Italia.

La straordinaria settimana del Pride Village Virgo si concluderà in pista: sul Boulevard Matthew Wonderbratz, mentre nel Palaclub, Nykos,dj padovano di musica house, deep e tech-house aprirà il set di Rudeejay, producer e remixer di fama internazionale, dal 2002 infiamma i più prestigiosi dancefloor.

[Ingresso gratuito dalle 19:30 alle 21:00; 8€ dalle 21:00 alle 23:30; 18€ dalle 23:30 alle 4:00 con prima consumazione inclusa]

Il Pride Village Virgo

La XVI edizione del Pride Village Virgo è organizzata con il patrocinio del Comune di Padova e Virgo Fund. Title e Main Sponsor: Virgo Milano Cosmetics. Partner del Village sono: bitHOUSEweb, Suomy, Onova, Acualita, Doreca, Red Bull, Campari, P31 e Coca-Cola, per il quinto anno consecutivo tra i sostenitori del Pride Village e quest’anno dell’Associazione SAT PINK Verona e Padova che sostiene con servizi psicologici, legali e medici le persone in transizione.

Grazie al supporto di Ticketmaster in occasione degli eventi sarà possibile acquistare il biglietto in prevendita, saltando la coda alle casse e accedendo al Parterre VIP sottopalco. 

Per informazioni e programma completo
www.pridevillage.it