5 Marzo 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Sabato 20 maggio il viaggio “Dall’arte borghese alla cultura popolare”, tra Bergamo e l’Alta Valle Brembana

Un nuovo appuntamento si aggiunge alla rassegna “Lungo le vie della cultura”, progetto promosso da Altobrembo e Le Terre dei Baschenis, organizzato con il contributo di Fondazione Cariplo e Regione Lombardia, per far riscoprire al grande pubblico la ricchezza culturale, artistica, storica, naturalistica e gastronomica dell’Alta Valle Brembana: in programma per sabato 20 maggio una giornata all’insegna del connubio perfetto tra gli stili aristocratico-borghese e popolare-tradizionale, un viaggio tra città e montagna alla scoperta di Palazzo e Giardini Moroni a Bergamo, del borgo Sparavera a Mezzoldo e del Mulino “Maurizio Gervasoni” di Baresi a Roncobello.

L’iniziativa “Dall’arte borghese alla cultura popolare”, che prenderà il via alle ore 10 e si protrarrà fino alle 17 di sabato, organizzata in collaborazione con Palazzo e Giardini Moroni – FAI Fondo Ambiente Italiano, Mulino di Baresi – FAI Fondo Ambiente Italiano e Associazione Maurizio Gervasoni, prevede una giornata di visita immersa in un tempo passato, in occasione della quale i partecipanti potranno apprezzare e conoscere luoghi e bellezze dalle caratteristiche opposte tra loro: dai lussuosi e cittadini Palazzo e Giardini Moroni si passerà infatti ai piccoli e caratteristici borghi incastonati tra le montagne Altobrembane.

Prevista nella mattinata la visita guidata Palazzo e Giardini Moroni – bene FAI, dimora seicentesca che conserva interni decorati, arredati e una ricca collezione d’arte. Terminata la visita – a cura delle guide del palazzo –, lo spostamento in Alta Valle Brembana culminerà nel pranzo tipico presso il ristorante Sole di Mezzoldo. Nel pomeriggio si terrà la visita al borgo di Sparavera a Mezzoldo, uno dei “luoghi del cuore FAI” più votati e, a seguire, al Mulino FAI “Maurizio Gervasoni” a Baresi di Roncobello, già forno, casera e bottega di fabbro risalente al 1672.

Gli spostamenti avverranno su mezzi propri e le informazioni su orari e luoghi di ritrovo verranno fornite al momento della prenotazione (obbligatoria), per partecipare all’intera giornata o alle singole visite guidate, rivolgendosi al numero +39 348 1842781 o all’indirizzo mail info@altobrembo.it. Il programma completo della giornata e le informazioni su costi e modalità di partecipazione sono consultabili sul sito https://www.leterredeibaschenis.it/.