21 Aprile 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Stephanie Océan Ghizzoni & The Blue Mantras a “Dicembre in Musica”

Gran finale del Teatro Ulivi per “Dicembre in Musica”, domenica 18 alle ore 13:30 nell’antico e suggestivo borgo di Campo, frazione di Brenzone sul Garda, risuoneranno le note esplosive e travolgenti di Stephanie Océan Ghizzoni & The Blue Mantras.

Sul caratteristico palcoscenico di Campo ci saranno Stephanie Océan Ghizzoni (voice), Christian Zecchin (guitar and voice), Matteo Bertaiola (keyboards), Paolo Stellini (bass) ed Enea Zecchin (drums), una band esplosiva emersa dai profondi bayou della Louisiana per rapire gli spettatori e trascinarli in un viaggio tantrico, tra sonorità ipnotiche e ritmi incalzanti, in una sorta di ode ai divini mostri sacri del Blues. E così si canta e si suona come in un incantesimo, circondati dagli spiriti Voodoo dei Loa, capitanati da Papa Legba, il dio custode delle porte verso altri regni … in una festosa danza impazzita, dove incenso, fuoco e piogge di coriandoli cadranno sugli spettatori tra un scatenato funk, un’umida ballata e un mantra africano. Un concerto tutto da vivere,  da ascoltare e ballare in una magica possessione primordiale.

Si conclude così l’edizione 2022 di “Dicembre in Musica”, un cartellone artistico che porta la firma del trombonista Mauro Ottolini, compositore e direttore d’orchestra fra i più apprezzati in Italia, che ha visto in cartellone artisti come Vanessa Tagliabue Yorke con lo stesso Ottolini, il “Summertime Gospel Choir“, i “Neri per Caso“.

“Dicembre in Musica” è la rassegna organizzata da un gruppo eterogeneo di “sognatori”, guidato da Sonia Devoti, che ha fondato l’associazione Campo Teatro degli Ulivi al motto di “L’arte che salva l’ambiente e … adotta un ulivo”. Persone amanti dell’arte e rispettosi della natura che li “ospita” con l’idea di realizzare un palcoscenico perfettamente integrato nell’ambiente circostante capace di ospitare eventi musicali, teatro … arte, per rendere viva la magica atmosfera di Campo con una programmazione assidua e di qualità, il tutto sempre nel rispetto dell’ambiente e della bellezza del territorio.

Tutto questo si riesce a realizzare anche grazie all’iniziativa denominata “adotta un ulivo” un modo per entrare a far parte di questo progetto, di questo sogno, adottando uno dei 150 ulivi secolari presenti nella tenuta, legando così per sempre il proprio nome a questa iniziativa. A loro saranno dedicati concerti particolari ed inoltre godranno di scontistiche o ingressi gratuiti, riceveranno in omaggio una bottiglia di olio, frutto del loro albero, ma tutto questo è soprattutto un modo per contribuire al progetto culturale Campo Teatro degli Ulivi, un collettivo che non si ferma e che sta già lavorando per realizzare altre “Notti Magiche”.

Frequentare “Dicembre in Musica” è anche l’occasione per apprezzare “Presepi a Campo” un’esposizione di presepi sparsi in tutto il borgo: sulle finestre, nelle stalle, nelle vecchie cantine, nei porticati, nell’antica chiesetta, e per chi lo desidera sarà possibile pranzare con prodotti tipici e genuini.

Per informazioni: 329 7477169 – teatrocampoulivi@gmail.com