27 Settembre 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

ARRIVA LA SECONDA EDIZIONE DI VENEZIA COCKTAIL WEEK,

DAL 26 SETTEMBRE AL 2 OTTOBRE 2022

Un ricco Calendario ricco di appuntamenti e ospiti in 32 località veneziane

Venezia – Dopo il successo della prima edizione nel dicembre 2021, Venice Cocktail Week torna a Venezia con nuove date per il 2022. La seconda edizione della manifestazione si svolgerà infatti dal 26 settembre al 02 ottobre 2022 , per un’intensa settimana di incontri ed eventi patrocinati dalla Città di Venezia, in collaborazione con Vela spa .

“La scorsa edizione, a Dicembre, ci ha regalato fortissime emozioni e abbiamo ricevuto un enorme supporto e partecipazione dall’intera città, che ci ha piacevolmente sorpreso – dice Paola Mencarelli, fondatrice di VCW – Quest’anno abbiamo però deciso di anticipare le date con l’idea di coinvolgere maggiormente la città e osare un respiro diverso alla manifestazione. In questo periodo sono infatti ancora attive le strutture stagionali, con la possibilità di utilizzare le terrazze e gli spazi all’aperto. Ci auguriamo di vedere una Venezia più viva che mai nel circuito dei cocktail bar e in tutte le realtà cittadine coinvolte”.

“Siamo molto felici di ospitare questa seconda edizione della Cocktail Week a Venezia. Un evento internazionale che esalta la mixology di alto livello e le eccellenze della laguna, coinvolgendo i migliori bar d’hotel e cocktail bar di Venezia – aggiunge Simone Venturini, Assessore al Lavoro, Turismo e Sviluppo Economico del Comune di Venezia – Questa iniziativa rientra pienamente nelle attività presenti in città in grado di intercettare un segmento di turismo esperienziale e di qualità. Siamo convinti che VCW abbia tutte le carte in regole per crescere di anno in anno, diventando un appuntamento internazionale imperdibile per addetti ai lavori e appassionati. Complimenti a tutto lo staff VCW e alle strutture coinvolte.”

32 le location partecipanti , tra Bar d’Hotel, Cocktail Bar e Caffè Storici e ognuno di loro creerà una Cocktail List VCW22 esclusiva ideata ad hoc per l’evento dedicato alla mixology veneziana. La cocktail list è pensata per far conoscere Venezia e le sue tradizioni, sarà composta da 4 drink e presentata durante i 7 giorni di manifestazione.

Lista dei cocktail #VCW22:

Signature Cocktail – Un drink di libera creazione rappresentativo del cocktail bar durante VCW22
Cocktail RiEsco a Bere Italiano – Un drink dedicato al MADE IN ITALY con prodotti di aziende esclusivamente italiane, partecipanti all’iniziativa RiEsco a Bere Italiano
L’Aperitivo di Mezzogiorno – Un drink fresco e leggero ideale per l’aperitivo di mezzogiorno, grande tradizione veneziana, e per tutte le ore della giornata
Leon D’Oro – Un drink ispirato al cinema, in cui il bartender potrà osare massimo sfogo alla creatività

Venice Cocktail Week ha lo scopo di scoprire i cittadini veneziani e non a e conoscere tutte le strutture della città e l’expertise dei barman veneziani attraverso le loro creazioni. Non solo cocktail, però, VCW22 avrà anche un ricco programma settimanale, composto da masterclass, night shift e serate a tema con guest di fama nazionale e internazionale , ma anche da iniziative culturali e attività ricreative per avvicinare il grande pubblico alla scoperta di una Venezia nuova , non a tutti conosciuto.

Con il sostegno di: Associazione Piazza San Marco e Venezia da Vivere.

Cocktail List e Calendario Eventi saranno consultabili sul sito www.venicecocktailweek.it

Il format Cocktail Week, nato a Londra nel 2008, è stato portato in Italia da Paola Mencarelli nel 2016, quando ha deciso di organizzare nella sua Firenze la prima edizione di Florence Cocktail Week. Visto il successo della kermesse Toscana nel 2020 Aman Venice ha invitato FCW a esportare il format anche a Venezia, per organizzare così nella Serenissima la prima manifestazione veneziana dedicata alla mixology. Il team Cocktail ha fin da sempre un unico obiettivo: valorizzare la miscelazione di qualità delle realtà cittadine e coltivare la cultura del bere consapevole e responsabile.

“Siamo entusiasti che Venice Cocktail Week torni in città dopo il grande successo della prima edizione – dichiara Licinio Garavaglia, General Manager Aman Venice – È un progetto nel quale Aman Venice ha creduto sin dal primo momento e siamo orgogliosi di essere stati tra i primi sostenitori dell’evento. Parteciperemo con entusiasmo anche a questo secondo appuntamento, aprendo le porte di “The Bar” alla città e supportando la manifestazione, certi che sarà un altro grande successo.”

“Venice Cocktail Week, alla sua seconda edizione in città, consente di valorizzare le eccellenze del settore, – afferma Fabrizio D’Oria, Direttore operativo di Vela Spa – agevolando la loro fruizione attraverso un unico palinsesto. Si tratta di una tipologia di iniziativa che arricchisce la programmazione annuale degli eventi”.

INIZIATIVA A CITTÁ

Durante la settemana saranno proposte le “VCW Experience”. Attività esperienziali in cui i cocktail accompagneranno gli ospiti alla scoperta della città, aperto a tutto il pubblico il su prenotazione. Tra queste: Tour dai Caffè Storici ai Cocktail Bar passando per i Bacari, Tour dei Giardini, Tour in Bragozzo (imbarcazione da pesca), Tour in Topa (imbarcazione tipica della laguna veneziana), Esperienza al Mercato di Rialto. Inoltre, seguendo l’esempio di Firenze, per la seconda edizione di Venice Cocktail Week sarà proposta l’iniziativa “Dining with the Spirits”,per la quale una selezione di ristoranti veneziani tra cui gli stellati Glam, Wisteria, Zanze XVI, utilizzeranno gli spirits come ingredienti dei loro piatti, proponendoli durante la settimana dell’evento all’interno dei loro menù o in serate dedicate.

IL PROGRAMMA DELLA SETTIMANA

Venezia per una settimana sarà piena di iniziative culturali, attività ricreative, Masterclass e Night Shift con ospiti italiani e internazionali e serate a tema in compagnia delle aziende sponsor dell’evento.

Il programma è consultabile sul sito www.venicecocktailweek.it .

Lunedì 26 Aman Venice inaugura ufficiale Venice Cocktail Week con la serata di Opening – su invito – in collaborazione con le aziende Main Sponsor.

Tra i guest internazionali ed italiani:

Lunedì 26 Campari Academy apre con due ospiti da Londra: Giulia Cuccurullo, The Artesian Bar a Experimental Cocktail Club, e Victor Maggiolo, Amaro Bar al Time Social Bar; da Cannes Emanuele Balestra, Hotel Barrière Le Majestic con N Gin 44 presso Palazzina The Bar

Martedì 27 da Barcellona Daniel Arèvalo Arena, Somnia FX Cocktail Bar, con Gin dei Sospiri presso Palazzina The Bar; da Londra Federico Pavan, The Donovan Bar sarà con Select presso Il Mercante; Daniyel Jones, Angostura Global Brand Ambassador animerà il bancone di The Bar, Aman Venice; da Londra Sebastiano Cristofanon, Nightjar, con N Gin 44 al Time Social Bar; Davide Borgia, La Cañita e Cafè La Trova, Miami e Davide Wang, Moebius, Milano saranno con Bitter Fusetti e Amaretto ADRIATICO presso Experimental Cocktail Club; Leonardo Pinto e Samuele Ambrosi saranno i protagonisti di #shakeyourgrappa con Distilleria Nardini 1779 in collaborazione con GrappaRevolution a lla Taverna La Fenice

mercoledì 28 presso Aman Venice Salvatore Calabrese “The Maestro” e Patrick Pistolesi, Drink Kong, Roma presenteranno una doppia guest d’eccezione sul Breakfast Martini con Cointreau, a cui farà seguito una performance in gondola del Maestro; da Stoccolma Oscar Buhre, Lucy Flower Shop, sarà con Michter’s a Experimental Cocktail Club; da Londra Giorgio Bargiani, The Connaught Bar con Campari Academy sarà presso Aman Venice; Oscar Quagliarini con N Gin 44 presso Venezia Venezia; Edoardo Sandri da Atrium Bar del Four Seasons Firenze celebrerà con Ginarte il Martini al Caffé Florian in Piazza San Marco

Giovedì 29 Select porterà dal Messico Alessandra Purcaru, Selva Oaxaca Cocktail Bar a Experimental Cocktail Club

Venerdì 30 un Cocktail Club Sperimentale Danil Nevsky rappresenterà Martin Miller’s Gin; da Firenze Luca Picchi, Caffé Gilli a Alchemia, Ca’ di Dio per #shakeyourgrappa con Distilleria Nardini 1779

Domenica 2 chiuderanno la settimana Stefano Catino e Martin Hudak dal Maybe Sammy di Sidney con Altamura Distilleries presso Aman Venice e Cristian Silenzi, American Bar, The Savoy London con Campari Academy sarà allo Skyline Rooftop Bar dell’Hilton Molino Stucky Venice

Tra gli altri eventi in programma:

Martedi 27 Presentazione del libro Erbario Lagunare ai Giardini Reali in collaborazione con Venice Gardens Foundation e Associazione Piazza San Marco; Tour dell’isola di Sant’Erasmo con degustazione Gin Dei Sospiri; Sigaro Toscano & Rum con Stefano Fanticelli, Club del Maledetto Toscano presso Hotel Bauer Palazzo

Sabato 1 “Verso Venezia”, concerto solo piano di Antonio Fresa allo Squero dell’Isola di San Giorgio legato a doppio filo ai cocktail del San Giorgio Café

Tra le esperienze mixo-gastronomiche:

Martedì 27 Cena “Dining With The Spirits” al San Giorgio Cafè

mercoledì 28 Scampi & Gin Tonic con Ginarte al Mercato del Pesce di Rialto; La Laguna in Tavola, Cena a base di piante della Laguna con i cocktail di Marco Vian, Gin dei Sospiri presso Birraria La Corte

Giovedì 29 Atmosfere d’Oriente a Venezia, Aperitivo, Cena & Sound Performance con i cocktail di Samuele Ambrosi di Bevande Futuriste a Palazzina Grassi

Venerdì 30 Negroni & Moeche a Bragozzo con Mauro Mahjoub e Manuel Bognolo

D omenica 2 Asado & Fernandito, Pranzo dai sapori argentini presso la Trattoria Argentina di Refrontolo, Treviso

Per tutta la settimana il ristorante stellato Zanze XVI proporrà un drink di benvenuto della Distilleria Nardini 1779

Ad anticipare la kermesse, domenica 25 Venissa apre le porte della tenuta di Mazzorbo e presenta il suo Bar, ospitando dietro al bancone alcuni dei bartender veneziani che partecipano alla kermesse.

PROGETTI VENEZIA COCKTAIL WEEK

LA COLLABORAZIONE CON PROMOVETRO

Viene presentata in questa edizione la collaborazione nata tra Venice Cocktail Week e il Consorzio Promovetro Murano, unico del marchio di proprietà della regione Veneto “Vetro Artistico di Murano®” ( www.muranoglass.com ). La collaborazione verrà presentata anche in occasione di Venice Glass Week (17-25 settembre).

In occasione di Venice Cocktail Week una selezione di vetrerie del Consorzio ha creato una collezione di Galloni in vetro di Murano disegnata appositamente per la manifestazione e per rappresentare la mixology veneziana. Una collezione unica nel suo genere, in cui ogni pezzo è oggetto di design esclusivo, interamente fatto a mano da un sapiente artista vetraio. Ogni struttura partecipante a VCW riceverà un Gallone da mantenere in esposizione per tutta la durata della manifestazione, avendo così l’onore di poter fare da “vetrina” ad un pezzo di grande valore artistico e culturale.

LA COLLABORAZIONE CON ALUMNI DI CA’ FOSCARI

Ca’ Foscari Alumni, il network dei laureati di Ca’ Foscari che conta oltre 25.000 associati in oltre 90 paesi nel mondo, supporta anche quest’anno Venice Cocktail Week. “Tratta di un’occasione unica per creare occasioni di vivere legati all’approfondimento e di scoprendo luoghi e professionalità spesso legate al mondo Hospitality spesso poco frequentate”.

Marco Cosmo, Direttore Ca’ Foscari Alumni

SHOSHIN ART CLUB per i Bartender VCW22 under 25

Valentino Longo – Head Bartender del Four Seasons at The Surf Club (Florida) e Founder di Shoshin Art Club – aggiungerà anche quest’anno la possibilità ai Bartender under 25 partecipanti a Venice Cocktail Week di accedere gratuitamente alla sua piattaforma Shoshin Art Club. Shoshin è un hub virtuale creato dallo stesso Valentino dove trovare tutte le informazioni fondamentali e gli insegnamenti dei nomi più famosi del mondo della mixology internazionale. Classi multimediali utili per chi vuole intraprendere la carriera di Bartender e essere formato sulle basi e informato sulle novità.

Per l’edizione 2021 è stato Jonath e Bortoletti del Blue Drop al Lido di Venezia ad aggiudicarsi l’accesso alla piattaforma Shoshin Art Club.

DESIGN e ARTE

Come per Florence Cocktail Week, anche per VCW è stata data particolare attenzione anche al design e all’arte, fin dalla creazione del brand. Il logo di Venice Cocktail Week è firmato da Piero Lissoni con Lissoni&Partners che ha voluto regalare alla manifestazione una sua interpretazione e moderna attraverso un logo minimalista, pulito ed elegante, che lega il mondo dei cocktail a Venezia, partendo dal disegno di una coppa Martini che si trasforma in gondola realizzato da Marino Lucchetti, Bar Manager dell’Hotel Londra Palace.

LA LISTA DEI COCKTAIL BAR PARTECIPANTI A VENEZIA COCKTAIL WEEK

BAR D’HOTEL

Alchemia, Ca’ di Dio
Arts Bar, The St.Regis Venezia
Bar Gabbiano, Cipriani, A Belmond Hotel, Venezia
Canova Bar, Baglioni Hotel Luna
Excess Venice Cocktail Food&Garden, Excess Venice
Cocktail Club Sperimentale, Il Palazzo Sperimentale
Il Caravellino, Hotel Saturnia & International
Londrabar, Hotel Londra Palace
Palazzina Il Bar, Palazzina Grassi
Sagra Rooftop, JW Marriott Venice Resort & Spa (N)
Savor Ristorante Bar & Giardino, Hotel Indigo Venezia (N)
Skyline Rooftop Bar, Hilton Molino Stucky Venice
Settimo Cielo Rooftop, Hotel Bauer Palazzo (N)
Il Bar, Aman Venezia
Top of the Carlton Sky Lounge, Hotel Carlton sul Canal Grande (N)

COCKTAIL BAR

Amo, Fondaco dei Tedeschi
Ancòra (N)
Goccia blu
Caffè Floriano
Caffè Lavena
Chet Bar
ChicBar, Taverna La Fenice
Gran caffè Quadri
Hostaria in Certosa (N)
Il Mercante
Pub Marciano Venezia (N)
Osteria I Rusteghi (N)
Caffè San Giorgio
L’American Bar di Tarnowska
Terrazza Aperol
Barra sociale del tempo
Venissa – Il Bar (N)

(N) Novità 2022

Caffè Storico

GRAZIE A

In collaborazione con:

Vela, Venezia Unica

SPONSOR PRINCIPALE

44 N Gin, Distillerie di Altamura, Bevande Futuriste, Gruppo Campari, Cointreau, Distilleria Nardini 1779, Ferro Beverage&Co, FIOL Prosecco, Gin dei Sospiri, Select

SPONSOR

Angostura, Bitter Fusetti, Cordusio, Distilleria Bonaventura Maschio, Etsu Gin, Floressence Tuscan, Dry Gin, Martin Miller’s Gin, Mavolo, Michter’s, Prince Explorer Gin, Santa Teresa 1796, Vantguard, Yerbito, Zu Plun

RIESCO A BERE ITALIANO

Amaretto ADRIATICO, Distilleria Castagner, Distilleria Marzadro, FIOL Prosecco, Frantoio Pruneti, Ginarte Dry Gin, Gin Venice, Noon Distilled Gin , Rime Craft Distillers, Winestillery

SPONSOR PRINCIPALE TECNICO

Ghiaccio3

PARTNER TECNICI

Emotion Bar, Ferro Beverage&Co

PARTNER DI COCKTAIL BAR

All’Angelo Art Café, Al Todaro, Aurora Beach Bar, Blue Drop in Piscina, Hard Rock Cafè, Orientalbar & Bistrot, Puntozero Terrace

PARTNER PRINCIPALE

Associazione Piazza San Marco, Consorzio Promovetro Murano

COMPAGNO

Aibes, Allosanfan Viaggi, APSAtlantidee, Gruppo Aromi, Bragozzo Rosa dei Venti, Ca’ Foscari Alumni, Ca’ Maria Adele Venezia, Caviar Giaveri, Club Maledetto Toscano, Corte di Gabriela, Cru Caviar, Get Sharlafied, Grafiche Veneziane, Grappa Revolution, Greenereu , Hotel Bartolomeo, Iba, Lissoni&Partners, Lycian Princess, Lunardelli, Mario Berta Battiloro, MNM Venezia, Olivieri 1882, Pomellato, Rent&Relax, Tovaglie, Raccontami una storia Venezia, Venezia Spiagge, Venice Fashion Week

PARTNER MEDIA

Beverfood, Radio Stereocittà, The Cocktail Lovers, Venezia da Vivere, VENEZIA Made in Veneto, 2night Venezia

PARTNER DI MODA

Mine de Rien, Myss Duval, Pot Pourri, Wave