18 Agosto 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

NASCE “F_ORME”: LA DOCUSERIE DEL PROGETTO EDITORIALE “SCAGLIE”.

Un viaggio alla scoperta della cucina emiliana, che parte dalla tradizione per giungere alle sperimentazioni gourmet, accompagnati da Lorenzo Sandano, talent e giovane gastronomo con una forte passione per la musica.

Reggio Emilia– Continua ed aumenta la ricchezza dei suoi contenuti il progetto editoriale “Scaglie” del Consorzio Parmigiano Reggiano, che giunto al suo secondo anno, presenta una mini docuserie che valorizza la comunità del Parmigiano Reggiano parlando di gastronomia attraverso la cucina del territorio d’origine della DOP.
Il progetto “Scaglie”, nato nel 2020 ha l’obiettivo di raccontare i valori e l’eccellenza a cui il Consorzio tende quotidianamente , le storie del territorio e delle persone che lavorano per arricchire la filiera del Parmigiano Reggiano e la sua continua evoluzione.

“Il Parmigiano Reggiano è presente ogni giorno sulla tavola degli italiani, e di molti altri cittadini del mondo – sottolinea Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio – ma è altrettanto vero che non tutti sanno cosa c’è dietro a quel pezzo di formaggio. Noi lo raccontiamo attraverso le storie e la voce delle persone che condividono e difendono i valori del Consorzio. Il nostro obiettivo è mostrare a tutti cosa rende unico il nostro territorio e il Parmigiano Reggiano.”

La docuserie F_ORME si sviluppa in tre puntate che esplorano il legame tra le passioni professionali e personali di tre chef emiliani. Lorenzo Sandano è entrato nelle loro cucine, seguendo la creazione delle loro ricette che hanno come protagonista il Parmigiano Reggiano, e trasformando gli ingredienti in musica, canzoni, storie, trasportando lo spettatore in un universo sensoriale non convenzionale.
La direzione artistica e la produzione dei tre episodi sono firmate K Magazine, magazine e hub creativo di LUZ, dando vita a un nuovo tipo di collaborazione tra due progetti editoriali.
«F_ORME è stata l’occasione per raccontare un lato intimo della cucina emiliana e di come
le passioni di chef e ristoratori siano la chiave fondamentale dei loro percorsi culinari»,
racconta Vito Maria Grattacaso, Creative Director di K Magazine, magazine e hub creativo.

Il primo episodio è dedicato alla Locanda Mariella di Calestano, in provincia di Parma, baluardo della cucina emiliana.
Nel cuore degli appennini emiliani, Mariella Gennari, Guido Cerioni e lo chef giapponese Kuni Onuma hanno creato un mix tra alta enologia e cucina tradizionale rivisitata, tutto condito dalla passione per la musica.

La seconda puntata corre tra i vigneti dei colli bolognesi a fianco della chef Irina Steccanella e del suo inseparabile border collie. A Savigno, presso la trattoria Irina, la tradizione viene interpretata con sguardo contemporaneo, attraverso la ricerca della pura essenzialità di questa terra unica.

Il viaggio di F_ORME taglia il traguardo al celebre ristorante gourmet il Cavallino di Maranello, nel modenese. Lo chef Riccardo Forapani rivisita sia nell’ immagine e che nei sapori la cucina tradizionale, interpretando lo spirito e i valori di due eccellenze del made in Italy: il Parmigiano Reggiano e la Ferrari.
Scaglie è un ambizioso progetto di brand journalism voluto dal Consorzio per raccontare le meraviglie del territorio in cui viene prodotto in esclusiva da quasi un millennio il Parmigiano Reggiano. Un territorio ben definito nei suoi confini e che ospita l’intera filiera: dalla produzione del latte alla sua lavorazione, dalla stagionatura fino al confezionamento del prodotto.

Un universo composto da 305 caseifici, oltre 2.300 allevamenti e cinquantamila persone che ogni anno trasformano il 16% della produzione nazionale di latte in oltre 4 milioni di forme di Parmigiano Reggiano delle quali il 55% è destinato al mercato Italia e il 45% all’export in tutto il mondo.

“Con questa serie Scaglie conferma la sua vocazione multipiattaforma per abbracciare i valori di marca e polverizzarli all’interno di una molteplicità di linguaggi. Dal magazine digitale al gaming, dal podcast alla narrazione seriale, per un inedito progetto di comunicazione che sta costruendo con il tempo una vera e propria community intorno al mondo della più prestigiosa eccellenza del nostro Paese” sottoliena Paolo Iabichino, direttore creativo e strategico del progetto Scaglie.

Credits F_ORME
Regia di Andrea Sanna
Scritto da Mariavittoria Salucci e Lorenzo Sandano
Creative Director Vito Maria Grattacaso
Executive Producer Cristian Micheletti
Producer Gabriella Corrado
Producer Assistant Francesco Carella
Operatori di ripresa Sebastiano Accorrà e Marco Argiolas
Audio in presa diretta di Andrea Rossini
Montaggio e post-produzione di Marco Argiolas
Graphic Design di Arianna Bassani
Illustrazioni di Carlo Quaranta