27 Ottobre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Il filosofo tao Marco Montagnani con Jimmy Ghione battezza il progetto Nuova Era Life tra natura, relax e cucina

Recupero, ricerca, trasformazione: nel mistico Casentino, in Toscana, nasce un percorso per ritrovare se stessi tra natura, attività fisica e alimentazione.

Un percorso vero e proprio che ha la natura delle Foreste Casentinesi come sfondo e che attraversa tutti i sensi, con la finalità di riportare le persone al benessere psicofisico. Il Maestro Marco Montagnani: «un progetto che nasce da una situazione che ha cambiato le persone» . Una esperienza che toccando tutti i sensi porterà le persone a ritrovare una quiete individuale attraverso una serie di attività. Il luogo è tra i più mistici del mondo, il Casentino, nel cuore della Toscana, a due passi dai luoghi di San Francesco, a Chiusi della Verna.

E’ così che nasce il progetto “Nuova Era Life“, curato dal filosofo taoista Marco Montagnani che già qui sta portando avanti numerosi progetti e che sabato 11 settembre  ha inaugurato, insieme all’amico e noto volto televisivo Jimmy Ghione.

«Nuova Era Life rappresenta un’opportunità che abbiamo creato dopo anni di esperienza, aggiustamenti e studio, per chiunque ricerchi il miglioramento della qualità della propria vita, con il desiderio di migliorare se stesso, dal punto di vista fisico, psichico e spirituale, soprattutto in un periodo in cui le persone hanno particolarmente bisogno di ritrovare pace e benessere psicofisico», ha spiegato il Maestro Marco Montagnani.

Nella stessa serata hanno preso parte all’evento il Sindaco di Bibbiena, Filippo Vagnoli e l’Assessore alla Cultura del comune casentinese, Francesca Nassini, che hanno conferito una targa di ringraziamento al Maestro Montagnani per rappresentare un importante player territoriale.

Il luogo dove si svolgeranno le attività del Maestro Montagnani dà proprio il nome al progetto. Nuova Era è infatti il nome dell’agriturismo, immerso nelle foreste di Chiusi della Verna, dove si potranno sviluppare i vari percorsi. Si parte dall’agriturismo che offre accoglienza in grandi camere in un tipico casale rurale, dove il silenzio e la tranquillità sono la principale compagnia. Il luogo ideale per rigenerarsi e staccare dalla routine.

Si prosegue per il ristorante dove il gusto trova appagamento, infine si arriva al relax a contatto con la natura approcciandosi a strumenti come il qi gong. Il tutto percorrendo i tre step del percorso studiato dal filosofo taoista Marco Montagnani. Recuperare le energie per avere un corpo vitale, ricercare dentro la propria individualità le cause di errori e stress per cominciare a correggerli.

Questo sarà possibile attraverso strumenti per riprendere possesso del proprio corpo, riarmonizzarsi dopo errori comportamentali e alimentari, approfondimento del qi gong, massaggio tuina per la riattivazione dell’energia del corpo, alimentazione curata e corretta. Ancora, passeggiate in natura, respirazioni terapeutiche, meditazione.

Infine si arriverà alla trasformazione attraverso la crescita interiore.