18 Settembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Il “triplete agostano” di DolomitIncontri 2021

Paolo di Paolo, Fabio Cantelli Anibaldi, Enrico Brizzi ospiti del salotto culturale di San Martino di Castrozza
 Enrico Brizzi autore del libro “La primavera perfetta” a DolomitIncontri

La Rassegna Culturale DolomitIncontri di San Martino di Castrozza apre il mese di agosto con tre imperdibili appuntamenti: sabato 7 agosto Paolo Di Paolo presenterà il libro “Svegliarsi negli anni Venti” (Mondadori), lunedì 9 agostoFabio Cantelli Anibaldi racconterà attraverso le pagine di “Sanpa, madre amorosa e crudele” (Giunti) le vicende della comunità di San Patrignano che lo videro personalmente coinvolto, e a ruota martedì 10 agosto Enrico Brizzi parlerà del suo nuovo romanzo “La primavera perfetta” (HarperCollins).

Paolo Di Paolo è nato nel 1983 a Roma. È autore, fra l’altro, dei romanzi “Dove eravate tutti” (2011, Premio Mondello), “Mandami tanta vita” (2013, finalista Premio Strega), “La mucca volante” (2014, finalista Premio Strega Ragazze e Ragazzi). Collabora con “la Repubblica” e conduce su Rai Radio3 “La lingua batte”. Sabato 7 agosto presenterà il suo ultimo lavoro “Svegliarsi negli anni Venti”, un’interessante panoramica sul cambiamento, i sogni e le paure da un secolo all’altro. L’autore ci guida in una sorta di corridoio spazio temporale tra due secoli, in compagnia di scrittori e artisti che hanno colto lo spirito e le inquietudini del tempo. I protagonisti sono uomini e donne alla prova del cambiamento, in una società che oggi come ieri reinventa valori e confini, alimentando eterni desideri. “Le decadi – diceva Hemingway – finiscono ogni dieci anni, mentre le epoche possono finire in qualsiasi momento. Contare il tempo è una questione tutta umana e i calendari non sono altro che lo specchio delle nostre attese, del nostro bisogno di archiviare e progettare.”

Lunedì 9 agosto la Rassegna DolomitIncontri accoglierà di seguito con piacere Fabio Cantelli Anibaldi autore di “Sanpa, madre amorosa e crudele” (Giunti), libro dedicato, in parte, alla controversa figura di Vincenzo Muccioli fondatore della più grande comunità di recupero per tossicodipendenti d’Italia e d’Europa. Il libro pub­blicato nel 1996 come “La quiete sotto la pelle” (riedito da Giunti nel 2021 con il titolo di cui sopra), ha rappresentato una delle massime fonti d’ispirazione per gli autori della prima docu-serie italiana in onda su Netflix“San­Pa. Luci e tenebre di San Patrignano” per la regia di Cosima Spender. Il testo di Fabio Cantelli Anibaldi è un bruciante e sofferto memoir che trascende l’occasione che l’ha gene­rato e rivela il talento di uno scrittore. Un appuntamento prezioso per riflettere sul tema della tossicomania, come la definisce l’autore, uno spettro ancora terribile e presente nel tessuto sociale, una piaga che ancora oggi deve essere curata e mai sottovalutata.

La “magica tripletta di agosto” proposta dal salotto culturale di San Martino di Castrozza vedrà a seguire protagonista martedì 10 agostoEnrico Brizzi. Nato a Bologna nel 1974, ha esordito ancor prima di compiere vent’anni con il romanzo “Jack Frusciante è uscito dal gruppo, stampato originariamente in appena 200 esemplari e trasformatosi in uno dei massimi casi editoriali della narrativa italiana del XX secolo. A DolomitIncontri presenterà “La primavera perfetta” che segna il suo atteso ritorno al romanzo puro. Un libro che tratta temi fondamentali, dalla disgregazione della famiglia tradizionale ai non detti tra fratelli, dal ruolo prezioso dell’amicizia alla sorpresa di fronte al riaffacciarsi del sentimento più tenero, riuscendo a toccare la profondità con leggerezza, portando il lettore dal riso alla commozione come solo Brizzi sa fare.

La Rassegna Culturale DolomitIncontri proseguirà il suo cammino lunedì 16 agosto con il noto cantautore romano Luca Barbarossa, che presenterà l’avvincente e irregolare autobiografia “Non perderti niente” (Mondadori).

Tutti gli incontri saranno svolti presso la Sala comunale “Casa della Montagna” alle ore 18.00 (prenotazione obbligatoria c/o ufficio ApT San Martino di Castrozza, tel. 0439 768867) e saranno disponibili contemporaneamente online in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Azienda per il Turismo di San Martino di Castrozza, Primiero e Vanoi.https://www.sanmartino.com/IT/dolomitincontri-2021/