20 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Radisson Hotel Group rinnova la partnership con SGS e continua l’applicazione globale del protocollo di sicurezza

come parte del continuo impegno globale del Gruppo per la pulizia e la sicurezza

Radisson Hotel Group è orgoglioso di annunciare l’estensione della sua partnership con SGS, la società leader mondiale di ispezione, verifica, test e certificazione riconosciuta come il punto di riferimento globale per qualità e integrità, e il continuo lancio globale del protocollo di sicurezza di Radisson Hotels per rafforzare l’attuale rigoroso programma di igiene, pulizia e disinfezione del Radisson Hotel Group in tutto il suo portafoglio in tutto il mondo.

Nel 2020, il Radisson Hotel Group ha lavorato a stretto contatto con SGS per condurre una revisione approfondita di tutti i processi di salute e sicurezza esistenti e ha lavorato con un team di esperti per sviluppare e convalidare il protocollo di sicurezza degli hotel Radisson, una serie completa di 20 fasi e 10 fasi protocolli per hotel e per meeting ed eventi. Questi protocolli avanzati che includono procedure complete per la salute e la sicurezza come una maggiore pulizia e disinfezione soprattutto nelle aree ad alto punto di contatto, stazioni di sanificazione, dispositivi di protezione individuale (DPI) dei membri del team, misure di distanziamento fisico e soluzioni ibride per le riunioni, migliore circolazione dell’aria e rigide le procedure di sicurezza alimentare sono state tutte convalidate da SGS, basandosi sui requisiti e sulle raccomandazioni locali per garantire la sicurezza e la tranquillità degli ospiti dal check-in al check-out. Inoltre,

Il protocollo di sicurezza degli hotel Radisson è un’etichetta ufficiale di pulizia e disinfezione che può essere utilizzata dagli hotel solo dopo che SGS ha condotto un processo di convalida centralizzato approfondito. Inoltre, gli hotel selezionati ricevono l’etichetta aggiuntiva SGS Disinfezione monitorata e con controllo di pulizia al termine di un audit locale completo che include test in loco utilizzando la tecnologia più recente.

“Al Radisson Hotel Group, la salute e la sicurezza dei nostri ospiti, dei membri del team e dei partner continuano ad essere una priorità assoluta. Il mondo è stato radicalmente cambiato da COVID-19, quindi è fondamentale continuare a innovare e sforzarci di fornire un ambiente pulito e sicuro a tutti coloro che varcano le nostre porte, soggiornano nei nostri hotel e conducono riunioni nelle nostre proprietà. SGS è stato un partner chiave per garantire che i nostri hotel forniscano le migliori e più recenti misure di salute e sicurezza e siamo orgogliosi di rinnovare la nostra partnership per il secondo anno “, afferma Federico J. González, CEO di Radisson Hotel Group .

Frankie Ng, CEO di SGS , aggiunge che: “La convalida esperta e documentata da SGS dei protocolli di salute, sicurezza e prevenzione relativi a COVID-19 ha consentito all’industria del turismo e al Radisson Hotel Group di ispirare fiducia e sicurezza ai viaggiatori di tutto il mondo. L’obiettivo della nostra continua collaborazione è garantire che vengano rispettati i più elevati standard di igiene e proteggere gli ospiti, nonché i membri del team e i partner del Radisson Hotel Group “.

Come parte del costante impegno del Gruppo per il ritorno sicuro del viaggio e per consentire un rapido ritorno al lavoro, Radisson Hotel Group ha recentemente lanciato il suo nuovo programma di test completo come il primo gruppo alberghiero a implementare un servizio di test rapido per i partecipanti a riunioni ed eventi presso le proprietà del loro portafoglio EMEA. Inoltre, gli hotel saranno in grado di indirizzare gli ospiti verso un luogo di test PCR facilmente accessibile e conveniente. Il programma completo di test per gli ospiti è rivoluzionario nel suo approccio coordinato in tutta l’area EMEA per ripristinare la fiducia e la tranquillità dei viaggiatori mentre il mondo torna al lavoro, fornendo un ambiente sicuro e facilitazioni di test senza interruzioni.

Radisson Hotel Group continua a svolgere un ruolo chiave nello sviluppo dei protocolli di salute e sicurezza “Safe Travels” e “Seamless Travel” del World Travel and Tourism (WTTC), un quadro globale e un timbro per un ritorno sicuro al business e per creare coerenza nel settore dei viaggi e del turismo. Il timbro Safe Travels del WTTC è attualmente approvato da oltre 200 destinazioni in tutto il mondo.