Maggio 8, 2021

Esce I don’t care dei Fake Jam

Fake Jam

Fake Jam

Alienazione e follia mediatica

La prigionia mentale vissuta in questo momento storico di sovraccarico mediatico: questo il messaggio di I don’t care (Rubik), il nuovo videoclip (su Youtube) dei Fake Jam – per la regia di Mattia Elmi e Stefano Forlani e il montaggio di Mattia Camangi – uscito dal cesto di Downtown, il viaggio della band funky emiliana fra le pieghe di un mondo che ha rinunciato alla veridicità che si veste di un sound che parte ovviamente dal funk per incontrare influenze afro e latin con qualche spruzzata di rock.

Fake Jam


Il protagonista del video, interpretato con grande ironia e sarcasmo da Giorgio Lissia, assorbito dall’intrattenimento becero della televisione, perde la propria identità rivedendo se stesso nei personaggi che la televisione gli propina, malgrado nulla di quello che vede nello schermo lo rappresenti. Eppure, il rutilare di quelle immagini entra nella sua routine e il nostro Uomo ne rimane rapito al punto che la sua voglia di urlare “I don’t care” rimane solo nella sua testa.
I personaggi dello spettacolo, nel frattempo, se ne fregano dei propri spettatori poiché visti solo come cervelli da spremere, svuotare e riempire di stupidaggini.

I don’t care – Lyrics

First channel 1st class
Second channel second chance
On the third socialism
On the fourth racism
In the middle swallow the needle
On The six no sex ONLY IDS
And the seven talks about the press
Eight and nine never came into my sight
Making zip zap to get out of the trap
The sky that i look is blue and it changes only in the afternoon

I don’t care about
your fucking tv show
they disgust me

And Whenever Comes out the moon well we already got YouTube
First channel is trash
Second channel no Chance
On the third same rhythm
And on the fourth cataclysm
In the middle people full of ego
on the sixth no mix only lips and ass
And the seventh looks like a test
8/9 just to close these rhymes
One and o I cannot find the remote
Making zip zap put an eye on the past
All these crimes that I see are true
I Guess your making money spreading all the news
However we don’t trust in you
Well You can speak for few

I don’t care about
your fucking tv show
they disgust me

Why dont you get it I don’t give a fukka
So what do you expect
I don’t care