30 Maggio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

La Stella di luce è arrivata al nido dei Solteri

Trento-Questa mattina è stata consegnata ai bambini del nido La Trottola ai Solteri la Stella di luce, una stella tridimensionale in carta traforata, progettata da Alessandra Lamio e Alessandro Beber, che in questi giorni sta arrivando, attraverso il periodico comunale Trento informa, a tutte le famiglie della città.

Le stelle di luce sono consegnate a nidi, scuole dell’infanzia e scuole elementari della città, insieme a tutte le case di riposo.

Il template della stella, da stampare su cartoncino, è pubblicato anche sul sito del Comune.

Questa iniziativa, che si colloca nella più ampia cornice di Trento città del Natale, vuole unire, nel simbolo della luce, i servizi educativi, le scuole, le residenze per gli anziani, le famiglie e tutta la cittadinanza.

Natale di comunità, Natale di luce, perché Trento è città dove tutti insieme vogliamo coltivare speranza, accorciare le distanze con il cuore e costruire futuro in comune.

Di seguito il messaggio a firma del sindaco e dell’assessora Elisabetta Bozzarelli che viene inviato a tutti i bambini insieme alla stella di luce.

Carissime bambine, carissimi bambini,

la vedete questa stella? L’abbiamo chiamata “stella di luce” perché vorremmo illuminasse i giorni che ci separano dal Natale.

Ci piacerebbe vederla appesa alle finestre delle vostre scuole e delle vostre case, dove arriverà insieme alla rivista del Comune Trento Informa.

È il nostro modo per augurarvi buon Natale, il Natale di una comunità che sa restare unita: è questo il significato di ogni stella, che collegherà le strade e i quartieri di Trento in un’unica costellazione, per sentirci più vicini, per illuminare i giorni della festa con un messaggio di speranza.

Care bambine, cari bambini, vi affidiamo un compito importante: costruite queste stelle e appendetele, così ci aiuterete a portare un po’ di luce nella nostra città.

IlluminiAmo Trento!

Grazie per il vostro aiuto e auguri a voi e alle vostre famiglie

Il Sindaco, Franco Ianeselli

L’Assessora, Elisabetta Bozzarelli