23 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

La label Acetone fa ballare tutti

La label Acetone fa scatenare tutti. Tra primavera ed estate 2024 si susseguono risultati importanti per Acetone, label italiana fondata da Nari e Jens Lissat che dà spazio soprattutto ad un team di artisti ormai collaudato. Sono lo stesso Nari e poi tanti talenti italiani consolidati in ambito funk house. Primi tra tutti Steve Tosi, Giorgio V., Max Magnani e Sandro Puddu.

La label Acetone fa scatenare il mondo, si diceva… Su Acetone, mentre scriviamo (11 giugno ’24) è appena uscita e sta andando già molto bene “Waiting Tonight”, prodotta da Nari, Steve Tosi e Nabuk. Ha un groove davvero irresistibile. In realtà in questo caso la label è TikTone, sorella minore di Acetone. Funziona anche “I Called Prince” di SWS e Max Millan. Ultima ma non certo ultima come successo e ritmo, “Hold On” di Max Magnani. 

La label Acetone fa scatenare il mondo

Nata non da molto, l’etichetta musicale italiana Acetone ha già una attività ben consolidata. E’ infatti tra le label più forti su Beatport in ambito funky house, un genere che ha contributo a rilanciare, visto che oggi proprio in quest’ambito musicale la battaglia è diventata ancora più forte, con tanti big player che sono entrati in campo… Su Beatport tra i brani più venduti di sempre ci sono “About You” di Nari, Tom Silver, Dead As Disko, e Steve Tosi e pure “Soul” di Max Millan ed SWS. “Siamo davvero soddisfatti della crescita di Acetone Radio Show”, racconta il team di Acetone. “Le radio, in FM o online sono da sempre uno dei modi migliori per far conoscere nuova musica ed il nostro Acetone Radio Show, con i dj set dei nostri artisti è senz’altro un gran bel modo per far ballare il mondo con le nostre sonorità”.

La label Acetone ed i suoi traguardi

ACETONE, label italiana nata nel 2020 grazie all’energia ed alla creatività da Maurizio Nari e Jens Lissat, è oggi già tra le etichette musicali più importanti label Funky House su Beatport, l’e-shop musicale più utilizzato dai dj di tutto il mondo. La funky house, tra l’altro, è senz’altro uno dei generi di riferimento, in tutto il mondo, in questo periodo. E’ quindi un traguardo davvero importante per questa nuova label italiana, che viene raggiunto anche grazie al contributo di Steve Tosi, che, tra mille altri compiti quotidiani, segue Acetone Radioshow, in crescita verticale. Tra gli artisti che incarnano di più il sound della label ecco Giorgio V., Max Magnani e Sandro Puddu, oltre agli stessi Nari e Steve Tosi. 

https://www.beatport.com/label/acetone/98267

https://Instagram.com/acetone.records