23 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

“La voce di Iside”, il nuovo libro di Claudia Conte sul disagio giovanile premiato in Costiera Amalfitana

Il disagio giovanile, la violenza di genere, il patto sociale tra scuola, famiglia e istituzioni sono i temi del nuovo libro della giornalista, conduttrice e opinionista tv Claudia Conte dal titolo “La voce di Iside” che è stato presentato venerdì 7 giugno nella splendida cornice di Palazzo Mezzacapo a Maiori, nel cuore della Costa d’Amalfi.
A dialogare con l’autrice Alfonso Bottone, direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it .

Conte nel corso del dibattito ha dichiarato: “in un mondo che scoppia ed è insanguinato dalle guerre, l’unica speranza dell’umanità è la solidarietà, la fratellanza umana, insegniamo ai nostri figli a costruire un futuro di pace e non violenza”. Durante l’evento la giornalista ha ritirato un premio speciale per “La voce di Iside”.
La voce di Iside è dedicato a una delle sfide più difficili del nostro tempo: quella di combattere e trovare soluzioni che possano aiutare giovani e famiglie a comprendere meglio le cause del disagio dei nostri ragazzi, attraverso un approccio integrato, una giusta prevenzione, una rete inclusiva e solida che coinvolga maggiormente Istituzioni, famiglie e scuola.