16 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Marea: L’incanto di “Je T’Aime” nella musica francese

JE T'AIME - Marea - foto 1

JE T'AIME - Marea - foto 1

Il palpito dell’anima si fa musica nel nuovo brano “Je T’Aime” di Marea

Marea- JE T'AIME
Marea- JE T’AIME

Marea torna al francese con questo brano romantico, scritto di getto durante una breve vacanza a Parigi a fine ottobre 2023 quando l’ispirazione è arrivata “come un fiume in piena”, durante una passeggiata lungo la Senna. Il testo è autobiografico: ”Perché, in fondo, sono anch’io un’inguaribile romantica”.

Le chanteuses francesi hanno una lunga tradizione nel trasmettere emozioni attraverso le loro canzoni d’amore. Partendo dalle prorompenti Edith Piaf Joséphine Baker e arrivando alle moderne Francoise Hardy, o Carla Bruni, artiste che hanno incantato il mondo con le loro voci sensuali e le parole poetiche che celebrano l’amore in tutte le sue sfaccettature. Con canzoni che variano dall’intimo e malinconico al giocoso e romantico, le chanteuses francesi hanno saputo catturare l’essenza dell’amore in modo unico e indimenticabile. Attraverso le loro melodie incantevoli e le parole toccanti, queste donne hanno reso omaggio all’amore in tutte le sue forme, rendendo le loro canzoni un punto di riferimento per gli amanti di tutto il mondo.

Marea si distingue come una figura forte e autentica tra le chanteuses francesi contemporanee. Il suo nuovo singolo, “Je T’Aime”, promette di catturare l’attenzione degli ascoltatori con la sua voce avvolgente e le sue melodie coinvolgenti, confermando il suo posto nel panorama musicale francese.

Con una presenza magnetica e talento, Marea si inserisce con sicurezza nell’eredità delle grandi chanteuses del passato, portando con sé una ventata di freschezza e originalità. Ogni nota che emana dalla sua voce è carica di significato e profondità, toccando il tema universale dell’amore con una sensibilità unica. Come molti dei nuovi talenti emergenti, Marea sfida gli schemi tradizionali e porta con sé un tocco di creatività e audacia nella musica francese contemporanea. Il suo singolo “Je T’Aime” è un’esperienza emozionale coinvolgente, che riflette la sua ricerca continua della bellezza e un’ espressione personale meravigliosa sulle relazioni umane con una straordinaria sincerità.

Attraverso la sua musica continua a ispirare e a commuovere il suo pubblico.

Note d’Autore

Paola Sbarbada Ferrari nasce a Mantova. E’ un’autrice poliedrica il cui percorso artistico è intrecciato con una profonda passione per la musica e la scrittura. Oltre alla sua carriera musicale ha debuttato come scrittrice con il romanzo “Il casolare sull’aia”, pubblicato da Gilgamesh Edizioni. Questa opera, uscita nelle librerie italiane nel novembre del 2022, ha ricevuto un caloroso riscontro dai lettori. Il libro raccoglie elementi autobiografici e momenti significativi, sviluppando una trama che mescola il passato familiare con la ricerca di nuove prospettive e l’affermazione personale. Il romanzo è accompagnato da una colonna sonora intrisa di note di Puccini e melodie originali, confermando la centralità  della musica nella vita di Paola. Nel febbraio 2024 esce con il suo secondo romanzo “L’oblio nei tuoi occhi”, sempre con Gilgamesh Edizioni. In questa seconda opera Paola esplora i temi dell’identità, della memoria e delle dinamiche familiari, offrendo ai lettori un viaggio commovente all’interno della psiche umana, ricevendo con soddisfazione molte recensioni più che positive. Paola Sbarbada Ferrari utilizza lo pseudonimo“Marea” per la sua musica, ispirato dall’oceano e dalle sue maree, che rappresentano la sua musa ispiratrice sin dal 2017. Oltre alla sua attività  artistica, lavora nel settore della finanza, dimostrando la sua versatilità  in campi diversi. La sua passione per la musica e la scrittura si fondono in un percorso artistico ricco di esperienze e ispirazioni, delineando una figura creativa e appassionata. Fin da bambina, ha assorbito le influenze musicali dei grandi nomi come Fabrizio de Andrè, Mina e Charles Aznavour, oltre alla lirica di Puccini e Verdi, grazie all’ascolto attento dei suoi genitori, in particolare di sua madre. Questo amore per la musica ha radici profonde nella sua infanzia, diventando il fondamento su cui costruirà la sua carriera artistica. Nel 2009, ha dato una svolta significativa ai suoi interessi musicali, intraprendendo studi di canto e chitarra acustica presso la scuola Casnici di Carpenedolo (BS). L’incontro con il talentuoso insegnante di chitarra, Lamberto Zanola, è stato determinante, spingendola a esplorare la strada della composizione e dell’autorialità . Grazie a questa ispirazione, ha iniziato a scrivere e comporre i suoi brani, trasformando le emozioni appuntate sul suo quaderno verde in coinvolgenti canzoni. Il percorso artistico di Marea è stato arricchito da collaborazioni con vari musicisti, arrangiatori e ingegneri del suono di fama nazionale e internazionale, tra cui M.Susa (Alexia, Raf, Umberto Tozzi)M. Zangirolami  (Emis Killa, Fabri Fibra, Izi, Tedua, Mahamood) D. Bontempi (Baglioni, Renga, Battiato, Vasco Rossi, Ligabue, 883, ecc…).   La diversità  delle loro influenze ha contribuito alla sua crescita artistica, offrendole un’ampia prospettiva musicale. Attualmente collabora con un team completamente femminile, un’esperienza che ritiene fondamentale nel far emergere la sua essenza artistica. Il suo ultimo brano, “Dietro Nuvole”,è stato arrangiato dalla SONGBOX, fondata dalle talentuose musiciste Elisabetta Filippini Alessandra Dresda.

https://www.facebook.com/PaolaSbarbadaFerrari

youtube.com/channel/UCaC-M9iBI2QYHZ4a0ec6bVA

Ufficio Stampa LC Comunicazione tel. +39333 7695979

contatti.lccomunicazione@gmail.com

www.lccomunicazione.com