24 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Chiambretti trionfa con “Donne sull’orlo di una crisi di nervi”

Chiambretti trionfa con "Donne sull’orlo di una crisi di nervi"

Chiambretti trionfa con “Donne sull’orlo di una crisi di nervi”

“Donne sull’orlo di una crisi di nervi”. Il nuovo programma di Piero Chiambretti in onda tutti i martedì sera nel prime time di Rai 3, dopo il debutto della settimana scorsa, accolto da ottimi riscontri in termini di pubblico e critica, ieri sera e’ andata in onda la seconda puntata ed ha confermato di essere uno show di qualità.

Aldo Grasso, però non è stato della stessa idea. Il noto critico televisivo, nella sua rubrica si è detto deluso della prima puntata andata in onda martedì 14 maggio. Parere contrastante quello espresso da altri critici della carta stampata e da molti addetti ai lavori che invece hanno elogiato sia la puntata d’esordio sia quella andata in onda ieri sera, gli ascolti fin ora  ottenuti sono nella media di Rai 3, è confermano la professionalità e la brillantezza di Piero Chiambretti.

A portare il giusto pepe al programma ci ha pensato Melanie Francesca che con  la sua profonda riflessione, sicuramente scatenerà polemiche di qualche associazione femminista.

“Le donne sono sposate a una società che è come un marito”  così ha detto L’opinionista, rispondendo alla domanda del conduttore. “Il problema è che le donne sono sempre sposate a mariti esigenti: in Medioriente, a un unico marito, che hanno sempre paura di perdere”. Una fotografia che riflette una realtà, che ancora oggi, qualcuno non vuole vedere. Quella di donne, che fanno ruotare la loro vita intorno all’accettazione. “Conosco principesse che si svegliano alle sei del mattino per truccarsi ed essere perfette quando si sveglierà il loro principe e quindi si fanno di botox e di ogni sorta di chirurgia per non perdere l’uomo” ha detto ancora la scrittrice nella sua riflessione, per poi concludere: “Anche in occidente le donne sono sposate a una società che è come un marito perché le guarda con occhio al maschile. Si rifanno per tenersi un lavoro, una carriera, una dignità”. Con queste parole, Melanie Francesca, che nel corso della  puntata ha confermato, ancora una volta di essere provocatrice pungente, esortando le donne a ritrovare la sua essenza, a combattere, è concentrarsi sull’anima, perché essa non invecchia mai. L’opinionista con i suoi outfit affascinanti diventati virali sui social network, intelligenza e le profonde riflessioni mescolate alla leggerezza, sono un punto di riferimento importante per il programma.

Ieri sera diversi e inaspettati i punti di vista espressi dagli ospiti sui fatti del mondo e sull’universo femminile. Ad illuminare la seconda puntata abbiamo visto protagonisti gli ospiti, come il premio Oscar Mira Sorvino, Leo Gassmann e Paolo Mieli. Tra il cast Fabrizio Moretti Melanie Francesca, Francesca Barra, Edoardo Camurri, Rosalia Porcaro, Grazia Sambruna, Maurizio Mannoni e Ciorgio dell’Arti. Collegamenti, inoltre, da Parigi con Giovanna

Botteri, da Londra con Marco Varvello e da New York con Claudio Pagliara.

Per vedere altri articoli cliccare nel link