13 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Ferrovia Civitavecchia Orte e la mobilità dolce

19 Aprile, Interporto Civitavecchia
Civitavecchia-Capranica-Sutri-Fabrica di Roma-Orte
e la mobilità dolce

Nell’ambito della Primavera della Mobilità Dolce 2024, il Comitato Civitavecchia-Capranica-Fabrica di Roma-Orte (CCFO) o Ferrovia dei due mari, Alleanza Mobilità Dolce (AMODO), Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani (CIFI), Associazione Europea Ferrovieri (AEC) e Osservatorio Regionale Trasporti (ORT) organizzano una giornata alla scoperta delle potenzialità di mobilità dolce della Ferrovia Civitavecchia-Orte. Le istituzioni pubbliche e le associazioni si incontreranno il 19 aprile alle ore 17.00 all’interporto di Civitavecchia per parlare e ribadire l’importanza della ferrovia per lo sviluppo della mobilità dolce, grazie alla rete di piste ciclabili, sentieri e cammini in connessione con le stazioni come naturali luoghi di intermodalità e servizi accoglienza, a vantaggio del turismo verso le tante stupende cittadine della Tuscia.

• Ore 11.00 sopralluogo lavori ultimo miglio ferroviario, raduno all’Interporto zona industriale, Civitavecchia, via Fabio Sacchetti;
• Ore 17.00 Convegno ferrovia “Civitavecchia-Capranica-Sutri-Fabrica di Roma-Orte e la mobilità dolce: una opportunità per la rigenerazione Turistica, Economica e sociale dei territori della Tuscia e del Centro Italia”, Interporto zona industriale Civitavecchia, via Fabio Sacchetti.

Il convegno è patrocinato da Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Regione Lazio, Regione Marche e Provincia di Viterbo e con la collaborazione di CFFT Interporto e AICS Viterbo.

PROGRAMMA
Coordina
Raimondo Chiricozzi, Presidente comitato per la riapertura della ferrovia CCFO
Saluti istituzionali
Ernesto Tedesco, Sindaco Civitavecchia
Sergio Serpente, Vicepresidente CFFT Interporto
Danilo Piersanti, Coordinatore Enti locali per il Comitato CCFO
Mauro Rotelli, Presidente Commissione Ambiente, Territorio e LLPP della Camera dei deputati
Antonio Aurigemma, Presidente Consiglio Regione Lazio
Fabrizio Ghera, Assessore Trasporti Regione Lazio
Emanuela Mari, Presidente II Comm. Affari europei e inter. cooperazione popoli, Regione Lazio
Michela Califano, Vicepresidente IV commissione Trasporti Regione Lazio
Daniele Sabatini, Vicepresidente XIII Commissione – Trasparenza e pubblicità Regione Lazio
Introduzione
Dario Mazzalupi, Consigliere direttivo CCFO
Relazioni
Anna Donati, Portavoce AMODO e già Senatrice
Stefano Maggi, Università degli Studi di Siena
Mario Cerasoli, Università Sapienza Roma
Intervengono
Massimo Ferrari, UTP
Massimo Bottini, Italia Nostra
Valerio Giovine, Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani CIFI
Gabriele Bariletti, Vicepresidente ORT – CCFO
Oreste Varone, Presidente Regione Lazio Associazione Europea Ferrovieri AEC
Marcello Mariani, Segretario generale UIRNET
Massimo Montebello, Associazione Italiana Ingegneri Traffico e Trasporti – Italia Nostra Roma
Vincenzo Peparello, Presidente Confesercenti Viterbo e DMO EXPO TUSCIA
Sandro Cossetto, membro CNIPA – CCFO
Alessandro D’Armini, già direttore settore Trasporti Regione Lazio- CCFO
Alessandro Di Macco, Direttore di esercizio ferroviario – CCFO
David Nicodemi, Presidente Ass. Trasportiamo
Francesco Giacobone, già Direttore Tecnico Ministero infrastrutture e Trasporti
Luca Marcello, Associazione Europea Ferrovieri AEC
Maurizio Mazzoni, ORT – CCFO
Anna Paolelli, Presidente associazione Luigi Einaudi Caprarola
Mario Pietrangeli, AEC Premio Euroferr
Pierpaolo Siazzu, Direttore USTIF, membro ITAF
Silvano Olmi, Presidente associazione Fare Verde
Conclude
Andrea Ricci, Presidente Osservatorio Regionale sui Trasporti ORT

Comitato Civitavecchia-Capranica-Fabrica di Roma-Orte
Alleanza Mobilità Dolce