22 Maggio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Il consigliere comunale Antonio Rini in visita al “Centro d’arte Raffaello” di Palermo nella giornata di San Valentino

Il direttore artistico Sabrina Di Gesaro: “Anche le istituzioni hanno condiviso il nostro messaggio di amore e compassione verso gli animali”

Nel giorno di San Valentino, nelle sedi del “Centro d’arte Raffaello”, in via Resuttana 414 e via Emanuele Notarbartolo 9/E a Palermo, sono state esposte due opere dal titolo “Battaglia all’alba” e “Cavallo”, rispettivamente di Aligi Sassu e Walasse Ting.
Due artisti di fama internazionale che hanno fatto degli animali il fulcro della loro poetica artistica.
La galleria ha scelto infatti di declinare il tema dell’amore attraverso il sentimento speciale che, da sempre, lega gli uomini agli animali: un’occasione per sollecitare maggiore attenzione, sensibilità e consapevolezza verso creature che, non di rado, sono oggetto di maltrattamenti, abbandono e crudeltà.
L’iniziativa ideata e promossa dal direttore artistico Sabrina Di Gesaro ha riscosso grande attenzione e interesse anche da parte delle istituzioni.
Antonio Rini, consigliere comunale a Palermo, si è recato nella sede di via Emanuele Notarbartolo 9/E per manifestare il proprio appoggio al messaggio animalista lanciato dalla galleria.

Il direttore artistico Sabrina Di Gesaro nella sede di via Resuttana 414

LA PRESENZA DEL CONSIGLIERE, UN SEGNALE POSITIVO

“Sono stata lieta di accogliere il consigliere – afferma Sabrina Di Gesaro – nella nostra sede, insieme al mio amato chiwawa, Edoardo”.
Anche Antonio Rini, presidente della Commissione Urbanistica, ama gli animali, soprattutto i cani: ha un golden retriever di nome Maya.
“Mi auguro – sottolinea ancora il direttore artistico del “Centro d’arte Raffaello” – che le istituzioni manifestino un interesse sempre crescente rispetto alle tematiche legate ai diritti degli animali e alla tutela della natura e della biodiversità:  la presenza del consigliere Antonio Rini è un bel segnale in termini di attenzione e impegno”.