22 Febbraio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

LA CITTÀ DEL RAGAZZI Si riapre per Carnevale!

Da giovedì 8 a domenica 11 febbraio tra giochi, maschere e stelle filanti

Le sfilate e una caccia al tesoro alla scoperta della Città dei Ragazzi

PALERMO. Maschere e mascherine, palloncini e stelle filanti. Era una promessa già fatta ai più piccini, la Città dei Ragazzi riapre per Carnevale, quattro giorni alla scoperta del parco urbano più allegro che ci sia! Niente coriandoli, (che sono nemici dichiarati delle piante e dei piccoli abitanti dei giardini) ma tante stelle filanti e soprattutto, tantissime mascherine in giro per i viali, sul battello e sul trenino. La Città dei Ragazzi riaprirà da domani (giovedì 8 febbraio) a domenica, dalle 10 alle 15.30. E come è già abitudine consolidata, ecco anche le esperienze e i laboratori in tema Carnevale, ma con un’attenzione particolare per i materiali riciclati. Si utilizzeranno infatti carta, cartone e cartacce, tappi di bottiglia e piatti di carta per creare dipinti fantasiosi, maschere colorate sotto cui trasformarsi in animali o supereroi. Ci saranno le fiabe da raccontare sotto gli alberi e i laboratori di creazione delle marionette, e sia sabato che domenica ben due sfilate di mascherine a cui potranno partecipare liberamente tutti i bambini. E per chi invece vuole mettersi alla prova, ecco una caccia al tesoro ovviamente … mascherata: in giro per il parco a scoprire i segreti della Città dei Ragazzi; e chi riesce a trovare il tesoro, potrà aspirare ad una dolcissima sorpresa.

Alla Città dei ragazzi c’è sempre molto da fare, si può scegliere tra un giro sul trenino sbuffante o sul battello che scivola sull’acqua … o magari tutti e due (saranno in funzione fino alle 13). Il programma è disponibile ogni giorno al bookshop dell’ingresso: lo organizza Le Vie dei Tesori che cogestisce lo spazio con il Comune.

L’ingresso alla Città dei Ragazzi è subordinato al pagamento del biglietto di 1 euro del Comune (0.50 centesimi per disabili e bambini in condizioni di disagio) che viene devoluto interamente a interventi di riqualificazione del parco. Esperienze e attività prevedono contributi che partono da 1,50 euro.

CittàdeiRagazzi