19 Maggio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

VILLA MARGHERITA per il QUARTO ANNO CONSECUTIVO premiata da INDUSTRIA FELIX

Villa Margherita premiata a Industria Felix

Villa Margherita premiata a Industria Felix

ndustria Felix ha premiato Villa Margherita, Clinica Privata, tra le 196 imprese più competitive d'Italiacon l’Alta Onorificenza di Bilancio nel 53° evento del Premio Industria Felix - L’Italia che compete 2023, 4a edizione nazionale.

Industria Felix ha premiato Villa Margherita, Clinica Privata, tra le 196 imprese più competitive d’Italiacon l’Alta Onorificenza di Bilancio nel 53° evento del Premio Industria Felix – L’Italia che compete 2023, 4a edizione nazionale.

Villa Margherita premiata a Industria Felix per il IV anno consecutivo

Villa Margherita è lieta di ricevere anche quest’anno, il quarto consecutivo, il Premio Industria Felix Award, dedicato alle imprese più performanti a livello gestionale e affidabili finanziariamente. L’evento è stato organizzato da Industria Felix – trimestrale del Sole 24 Ore – in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli; con il sostegno di Confindustria; il patrocinio di Simest; la media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews; le partnership di Banca Mediolanum; Mediolanum Private Banking; Grant Thornton; ELITE; Plus Innovation e M&L Consulting Group.

La ragioni del premio Industria Felix

Villa Margherita è stata selezionata per il premio dopo un’attenta inchiesta giornalistica, realizzata in collaborazione con Cerved, di 700mila bilanci di società di capitali con sede legale in Italia, nell’anno 2021. La clinica, sottoposta anche all’analisi di un innovativo algoritmo scientifico, è risultata competitiva e affidabile. Il risultato, è stato poi convalidato dal Comitato Scientifico, coordinato dal prof. Cesare Pozzi, docente di Economia industriale dell’Università Luiss Guido Carli e dall’ing. Vito Grassi, vicepresidente nazionale di Confindustria, entrambi presenti all’evento, che hanno incluso Villa Margherita nel novero delle Top imprese con sede legale in Italia per performance gestionale e affidabilità finanziaria Cerved del settore Sanità.

L’A.D. Dino Ciucci

Durante la premiazione, presentata dai giornalisti Angelo Mellone (direttore del Day Time Rai) e Maria Soave (Tg1), sono intervenuti gli imprenditori e il management delle 196 premiate.

Per Villa Margherita, ha ritirato il premio Dino Ciucci, amministratore delegato della Clinica, che ha affermato: “In una situazione complessa, come quella dell’anno di esercizio 2021, siamo orgogliosi di essere stati premiati, per la quarta volta consecutiva, tra le aziende più performanti del territorio nazionale. Per noi, la sanità e la cura dei pazienti sono valori fondamentali che trasmettiamo anche attraverso il nostro modello aziendale, focalizzato sulla creazione e il trasferimento del valore; elemento differenziante e motivante che porta il nostro management ad adottare delle impostazione di gestione stabili ed affidabili.  Siamo davvero felici di essere qui e ci ripromettiamo di continuare nella nostra mission, forti della nostra visione, per essere sempre un riferimento della comunità con servizi sempre più efficienti e all’avanguardia.”

Villa Margherita premiata a Industria Felix

Le autorevoli presenze

Inoltre, hanno preso parte alla premiazione: il componente del Gruppo Credito e finanza di Confindustria Filippo Liverini; per Cerved l’executive vice president Corporate sales Fabio Biasini e l’ad di Cerved rating agency Fabrizio Negri; per l’Investment Banking di Banca Mediolanum i responsabili Origination & Sales network relations Marco Gabbiani ed Equity Capital Market Giovanni Reale;  i partner di Grant Thornton Consultants Gianluca De Margheriti e di Ria Grant Thornton Fabrizio Perego; per ELITE (Gruppo Euronext) il responsabile Italia Mauro Iacobuzio, gli Head of product Development&Managementil Giordano Sassaroli e of Partners Carolina Avanzini e il Sales&Relationship manager Andrea Magenes; il co-founder di M&L Consulting Group Valerio Locatelli, il fondatore e amministratore di Plus Innovation Giovanni Riefoli; i componenti del Comitato scientifico di Industria Felix Michele Chieffi Francesco Lenoci e il segretario dell’Associazione culturale Industria Felix Pasquale La Pesa.