22 Febbraio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Venezia arte in terraferma

"karima laraba"

Continuano a tenersi eventi artistico culturali veneziani nel nuovo Atelier di Karima Laraba a Mestre, nella terraferma veneziana. L’artista di origini algerine, sembra volersi calare a pieno ritmo in quella che si può definire “la sua rinascita”. Dopo le sue esperienze in patria e a Parigi, e dopo una pausa forzata del suo impegno, ora sembra voler abbracciare appieno l’arte e la cultura veneziana, per fonderla con con il suo stile, e la forza dei sui dipinti estratti dal suo “io”.

Lei stessa mia ha confidato di aver nuove avvincenti ed innovative idee per il nuovo anno che verrà, il 2024. Idee e iniziative che abbracceranno Venezia tramite la sua espressione artistica. Ma ne sapremo di più con il tempo, per il momento restate vigili perché nelle prossime settimane molto si svolgerà nella sua galleria veneziana in Via Mestrina 34 a Mestre.

Evento artistico culturale a Venezia

Ma passiamo ora all’evento artistico culturale tenutosi ieri sera a Mestre, dove una serie di artisti hanno esposto le loro opere di fronte ad un vasto numero di persone incuriosite e interessate. Hanno esposto quadri e sculture di squisita arte, con una delicatezza di forme e di colori gli artisti: Vito Campanelli, Roberto Cannata, Giorgio Trinciarelli, Sergio Vozza e ovviamente la padrona di casa Karima Laraba.

Presenti Gaetano Salerno autore dell’introduzione critica all’evento, Cesare Campa Presidente del Circolo Veneto sempre impegnato nell’organizzazione di mostre ed eventi, e della Consigliera Comunale Deborah Onisto, massima esponente nell’ambito socio culturale veneziano.

A loro si sono aggiunti diversi docenti d’arte, persone comuni, e volti noti alla brava artista algerina come Adolfina De Stefani e Valter Armando Esposito.

La serata si è svolta con grande soddisfazione e partecipazione di tutti, per un evento culturale di cui la città ne sentiva bisogno. Ma dico io… c’era bisogno di un’artista algerina proveniente da Parigi per ravvivare e arricchire privatamente di un pò d’arte e cultura le vie della terraferma veneziana? Allora grazie Karima per il tuo impegno, e attendiamo ansiosi e curiosi per i tuoi progetti che abbracceranno la bella Venezia da Gennaio 2024

Atelier Karima Laraba

Dopo aver parlato dell’evento tenutosi nell’Atelier Karimaarte vediamo ora alcune foto della piacevole serata, dove si può vedere la soddisfazione e l’interesse dei partecipanti.

Attendiamo quindi il 2024 per sapere, e vedere cosa saprà portarci ancora la brava Karima con, speriamo, il sostegno del Comune di Venezia, che grazie alla sapiente Deborah Onisto, sempre impegnata nel valorizzare l’arte a Venezia, e il Presidente del circolo Veneto Cesare Campa, possono contribuire alla realizzazione di questi eventi che tanto bene fanno alla cultura di Venezia e di Mestre.