22 Febbraio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

“MI FAI UNA STORIA?”: I BIMBI 0-6 ANNI PROTAGONISTI CON I LORO GENITORI DEL NUOVO FESTIVAL DI LETTURA, SCRITTURA E ASCOLTO

I numeri:  
15 conferenze e incontri con scrittori, autori, pedagogisti, formatori
5 letture e spettacoli
7 laboratori e letture

Il titolo si ispira a un libro di Elisa Mazzoli, edito Il leone verde, casa editrice torinese con a catalogo più di 300 titoli su maternità, prima infanzia, saggi sul metodo Montessori e volumi su spiritualità e cucina. Riprende, in realtà, una domanda che, spesso, i più piccoli rivolgono ai loro genitori: inventare storie. Debutta nel weekend “Mi fai una storia?”: la primissima edizione sarà in programma sabato 2 e domenica 3 dicembre negli spazi della biblioteca Archimede di Settimo Torinese, in piazza Campidoglio 50. È completamente gratuito ed è organizzato, all’interno del progetto “Lo scrittore, il libro, il lettore”della Federazione Unitaria Italiana Scrittori (Fuis), dall’associazione Il bambino naturale in partnership con la casa editrice Il leone verde Edizioni ed è realizzato con la collaborazione della Biblioteca Civica Multimediale Archimede, della Fondazione ECM, Nati per Leggere Piemonte e dell’associazione Palaver, con il patrocinio della Città di Settimo Torinese.

E’ un nuovo festival di scrittura, lettura e ascolto pensato per bambini piccolissimi, dagli zero ai sei anni. L’iniziativa – che non a caso vede i natali nel Torinese, patria di importanti case editrici e del Salone Internazionale del Libro – risponde a un’esigenza del bambino e a un comportamento al quale andrebbe abituato fin da piccolissimo: leggere con i propri genitori, ascoltando la voce, seguendo e interpretando i disegni, commentando gli spunti offerti dalle pagine.

In due giorni, il festival prevede qualcosa come più di 27 appuntamenti: da un lato, una serie di incontri, letture, laboratori per famiglie e bambini (che, per necessità, è necessario prenotare), insieme a scrittori ed esperti provenienti a Settimo da tutta Italia.

Dall’altra, una serie di conferenze (in contemporanea) pensate per i genitori ma anche insegnanti, educatori, nonni, per approfondire meglio il grande mondo della lettura con i propri figli e tutta una serie di aspetti a essa collegati.

L’ingresso è gratuito a tutti gli appuntamenti, ma è sempre gradita la prenotazione.

Info e prenotazioni: www.mifaiunastoria.it

Tutti gli incontri si tengono alla Biblioteca Civica Multimediale Archimede, piazza Campidoglio 50, Settimo Torinese.