16 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Paluzza – La contrada di ‘Par daur’ vince il Palio das Cjarogiules 2023

Numeri da record a Paluzza per il “Palio das Cjarogiules”, edizione trentasette, con migliaia di ospiti nella due giorni di festa. Andato in scena lella bella località carnica, in Friuli Venezia Giulia, domenica 13 agosto con l’organizzazione dell’Associazione Culturale Giovins di Chenti A.P.S., è stato vinto dalla contrada di Par Daur dopo 23 anni, dato che l’ultima vittoria della contrada del centro di Paluzza risaliva all’anno 2000. Con questa affermazione Par Daur mantiene nel Comune di Paluzza il vessillo del Palio dopo la vittoria di Somavile nell’edizione 2022.Il verdetto sul campo di gara aveva visto primeggiare la contrada di Somavile proprio davanti a Par Daur. Nel concitato finale è stata però riscontrata una infrazione da parte della contrada di Somavile che gli è costata una penalizzazione di 10” e quindi anche il primato.

L’edizione 2023 è stata in ogni caso la più combattuta di sempre con le dodici contrade che si sono date battaglia senza risparmiare colpi.Le prime tre contrade infatti hanno tagliato il traguardo racchiuse in pochi secondi, con podio nell’ordine per Par Daur, Somavile e Place. Al termine della sfida, i componenti della contrada vincitrice sono stati accolti da uno stuolo di contradaioli per festeggiare i protagonisti di giornata: Pallober Pietro, Flora Federico, Barbacetto Giona e Romanin Mirco.

Nelle altre ambitissime sfide si sono imposti:
PALIO DAI FRUTS – Contrada da VILE (Marco e Daniele De Franceschi)
PALIO DAL SEON – Contrada di CURCUVINT (Elio Ferigo ed Ermes De Rivo)
PALIO DA CJAME – Contrada di SOMAVILE (Giorgio Di Centa e Patrick Di Centa)
PALIO DAL FEN CUN LA CJAROGIULE (donne) – Contrada di SOMAVILE (Martina Di Centa e Paola Romanin).

Nei festeggiamenti del sabato, all’interno della gastronomia dei borghi, hanno avuto grande successo le performances dei giocolieri FunnyTime e del mago Deda, la musica ed i balli dell’Accademia Sperimentale Spettacolo Carnia di Paluzza, la sfilata di MISS PALIO E IL SO BIEL vinta dalla contrada di Place (Aurore De Franceschi e Luca Craighero) ed i FUOCHI D’ARTIFICIO. Domenica grande pubblico nella mattinata con il Mercato del fatto a mano e l’angolo dei bambini, mentre nel pomeriggio si sono esibiti i percussionisti della BANDA BEREMBAU che hanno preceduto tutti i giochi del palio.Sia sabato che domenica grande successo per la gastronomia che presentava sei punti di degustazione dove sono stati serviti piatti esclusivamente preparati in modo artigianale, con i profumi della cucina tipica carnica.

Illustri ospiti hanno presenziato alla manifestazione. In primis il padrone di casa, Luca Scrignaro Vice Sindaco reggente di Paluzza, il Vice Presidente del Consiglio Regionale del F.V.G. Stefano Mazzolini, il Consigliere Regionale del F.V.G. Massimo Mentil ed il Presidente della SECAB Società Cooperativa Elettrica Ennio Pittino. A sostenere la manifestazione sono stati vari sponsor, fra cui il Caseificio Sociale Alto But, Secab, B.I.M. Tolmezzo, Goccia di Carnia e Prima Cassa F.V.G. e tutti i commercianti ed esercenti di Paluzza.

Informazioni – Associazione Culturale Giovins di Chenti A.P.S. – Paluzza – info@paliodipaluzza.it