14 Aprile 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

PNRR, mercati finanziari e nuove opportunità per l’economia siciliana, un convegno a Caltanissetta

I lavori si terranno sabato 28 ottobre nella sede di Sicilbanca a partire dalle 9:30

Un confronto tra politica, istituzioni, professionisti, mondo bancario e sindacale sui temi che riguardano lo sviluppo e la crescita della Sicilia.
Sabato 28 ottobre a Caltanissetta, nella sede di Sicilbanca – ingresso da piazza Guglielmo Marconi – si terrà il convegno dal titolo “PNRR, mercati finanziari e rilancio dell’economia siciliana”, organizzato e promosso dall’avvocato Lidia Licata del Foro nisseno.
Tra i temi trattati, le strategie e le possibili soluzioni per garantire al territorio uno sviluppo sostenibile, la centralità delle piccole imprese nel tessuto economico, i rischi e le opportunità legati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza con particolare attenzione rivolta all’occupazione giovanile e alle amministrazioni comunali.
E ancora, il riconoscimento dei professionisti e del loro ruolo nell’azione di governo, i servizi a supporto delle imprese, il sostegno degli istituti bancari al sistema produttivo siciliano, le attività dell’IRSAP nel territorio di Caltanissetta e il fenomeno della desertificazione bancaria.

L’avvocato Lidia Licata

OSPITI E RELATORI

I lavori, moderati dalla giornalista Marianna La Barbera, si apriranno alle 9:30 con i saluti di Giuseppe Di Forti, presidente di Sicilbanca e della Fondazione Sicana, del sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino e del sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri,  di Matilde Falcone consigliere al Comune di Caltanissetta, presidente della Commissione Sanità e Trasparenza degli atti amministrativi, dei deputati regionali Carmelo Pace e Michele Mancuso, rispettivamente componente della Commissione Attività produttive e presidente della Commissione Parlamentare Speciale Statuto e materia statutaria all’ARS e degli assessori della Regione Siciliana Nunzia Albano, titolare della Famiglia e del Lavoro e Andrea Messina, alla guida delle Autonomie locali e della Funzione pubblica.
Gli interventi dei relatori prenderanno il via con l’assessore regionale alle Attività produttive Edy Tamajo, seguito dal deputato nazionale Davide Faraone, dal parlamentare regionale Giuseppe Catania, componente della Commissione Bilancio all’ARS e dall’avvocato Giuseppe Iacona della Scuola Superiore dell’Avvocatura.
Si proseguirà con i contributi di Roberto Cassata, responsabile Sviluppo del Territorio Unicredit Sicilia, di Sebastiano Sartorio, direttore Area Imprese Sicilia Banca Intesa San Paolo, di Giuseppe Savastano della Cassa Centrale Banca, Servizio Agevolazioni per il Credito e Ufficio Politiche Agricole Industriali, del sindaco di Lercara Friddi e presidente ANCI Giovani Sicilia Luciano Marino e di Salvatore Cuffaro, segretario nazionale DC.

GLI INTERVENTI

A conclusione delle riflessioni a cura del ricco parterre di relatori, si aprirà la sessione dedicata agli interventi con l’avvocato Giuseppe Licata, già assessore del Comune di Gela, il dirigente nazionale CISL First Bancari Baldassare Mangiaracina, Michele Greca brand ambassador Ascot Group, il presidente del Consiglio del Comune di Montedoro Calogera Ruffino, il commercialista e revisore legale Francesco Messina, il responsabile provinciale dell’IRSAP Salvatore Callari e il presidente regionale della Confederazione Italiana Esercenti Commercianti Sicilia Salvatore Bivona.
Le conclusioni saranno affidate all’avvocato Lidia Licata.
Il convegno vedrà inoltre la presenza di alcuni autorevoli esponenti delle istituzioni quali Chiara Armenia e Pinuccia Albertina Agnello, rispettivamente prefetto e questore di Caltanissetta, il colonnello dell’ Arma dei Carabinieri Vincenzo Pascale, il comandante della Guardia di Finanza Stefano Gesuelli e il commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale ex Provincia Regionale di Caltanissetta Vitalba Vaccaro