25 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Marianna Valloggia: fuori il video di “La Luna” il singolo d’esordio

Fuori il video di “La Luna” brano scelto per l’esordio discografico di Marianna Valloggia, che fu scritto da Franco Fasano e Mario Gardini per Mia Martini, disponibile in digitale.

Ho scelto di interpretare questo brano inizialmente perché le occasioni non si devono lasciare scappare, e seguendo il consiglio di Franco Fasano, ho provato a cantarla e verso dopo verso – dice Marianna Valloggia – è stato come se raccontassi la mia storia, la storia di una persona sorridente ma sempre un po’ malinconica, alla ricerca di amore e comprensione che solamente un astro ‘solo’ come la luna, che si riesce a vedere in modo chiaro solo di notte, può capire fino in fondo, diventando la confidente che non ho mai avuto.”

«La storia di una canzone può essere sorprendente. Gli autori spesso ne sono colpiti mentre la scrivono, e se il pubblico la fa propria, lì è il successo. Questa è la storia di “La Luna” che ho scritto nel 1994 su richiesta di Mia Martini, ma purtroppo mai registrata da lei prima della sua scomparsa. Durante un evento a Maggiora per celebrare i 40 anni di “Amico è” di Dario Baldan Bembo – afferma l’autore Franco Fasano – ho scoperto di aver toccato il cuore di una giovane cantante peruviana di nome Marianna Valloggia, che amava le canzoni d’autore fin da piccola. Anche se Marianna ha una scuola di canto, non aveva mai pensato di scrivere e o cantare canzoni sue. Negli ultimi anni, ha portato in giro uno spettacolo dedicato alle canzoni di Mia Martini. Durante una serata, unito a Marianna sul palco le ho proposto di provare a cantare “La Luna“. Marianna ha accettato e grazie all’arrangiamento di Roberto Bassetti la canzone è ora pronta per essere ascoltata da tutti. Questa storia dimostra quanto la musica possa connettere le persone e lasciare un segno nel cuore di chi la ascolta

Roberto Bassetti ha accettato subito di arrangiare “La Luna“. La canzone lo ha affascinato per la sua capacità di evocare emozioni profonde, trasportando l’ascoltatore in un viaggio attraverso l’anima di Mimì, su cui ha lavorato con dedizione per catturare questa essenza emotiva nell’arrangiamento musicale, creando un mondo sonoro che si adattasse perfettamente alla voce di Marianna Valloggia. La collaborazione con Marianna ha aggiunto significato a questa opportunità, in quanto è la stessa persona a cui aveva chiesto di cantare una sua canzone quasi trent’anni prima, durante una lezione nella scuola in cui Bassetti insegnava. Coincidenza questa che sembra rappresentare un cerchio magico senza un inizio o una fine definita, simile alla musica e all’anima delle persone, proprio come “La Luna” stessa.

Qui il videohttps://youtu.be/U1OatQMqdF8

«Mi hanno chiamato e detto: non sappiamo come andrà, ma ci saremo tutti e probabilmente ci emozioneremo. Poi, in quel pomeriggio di dicembre, apparentemente anonimo, entro in studio e  avevano già iniziato. Marianna, Franco, Roberto e Max, tutti al lavoro – racconta Carlo Maria Borionetti, regista del video – realizzo che non c’è tempo da perdere, preparo subito l’attrezzatura. L’escursione termica crea una delicata condensa su tutte le ottiche. Rimango spiazzato sul subito, ma più guardo nel mirino, più capisco che quell’alone era lì a suggerirmi con che occhi guardare. Delicatezza ed intimità, poi della rabbia, dolce come un candito. E “La Luna” che con la sua luce morbida, riscalda i cuori e fa condensare gli occhi

Marianna Valloggia – ph. Mattia Saglietti

Marianna Valloggia, è una cantante interprete di musica d’autore. Nata in Perù, Marianna ha portato con sé la solarità e la generosità delle Ande. Fin da giovane, ha iniziato a cantare una varietà di generi musicali, ma è stato solo da adolescente che ha scoperto l’aspetto didattico del canto, rendendosi conto del suo talento vocale e della possibilità di esprimersi attraverso le canzoni. Nel 2010 è riuscita a trasformare la musica, e in particolare il canto, nel suo lavoro, nonostante le sfide familiari e sociali legate alla sua scelta di vita. La sua voce è caratterizzata da sfumature soul, con un’ampia estensione e una delicatezza che tocca il cuore. Ha studiato canto e ha beneficiato del metodo TVS_The Vocalist Studio, lavorando con Alessandro Del Vecchio. Nel 2014, ha fondato la scuola MA&C (Musica Anima & Corpo) a Borgomanero (NO), dedicata esclusivamente al canto e alla voce. Nel 2020, durante la pandemia, Marianna ha scoperto la Cantoterapia e ha compreso quanto il conoscere a fondo i suoni e i colori della propria voce possa migliorare la qualità della vita. Nel 2022 ha creato il metodo di canto VoceViva, che unisce tecnica di canto, mindfulness e cantoterapia per insegnare il canto anche alle voci più improbabili e timorose. Nel corso degli anni, Marianna ha registrato due dischi con la band jazz The band srl, ha partecipato al Film Festival di Locarno e ha collaborato con Dario Ballantini, noto trasformista e imitatore. Ha condiviso il palco con artisti come Franco FasanoDario Baldan BemboFrancesca Alotta e Beppe Dettori. Marianna ha portato in teatro due spettacoli che le sono molto cari: uno dedicato a Mina e un altro dedicato a Mia Martini, mettendo in luce le fasi di cambiamento nella voce di Mimì durante la sua carriera. Nel 2022 ha avuto l’opportunità di conoscere e collaborare con Franco Fasano alla registrazione di “La Luna” in uscita il 20 ottobre 2023.

Marianna Valloggia su Instagram | Facebook | Youtube