19 Maggio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

MARINO BARTOLETTI A PETRALIA SOTTANA HA RACCONTATO LA “PARTITA DEGLI DEI”

E’ stato un pomeriggio leggero ed emozionante quello trascorso al Cine Teatro Grifeo con Marino Bartoletti. Il celebre giornalista è stato a Petralia Sottana per presentare la sua ultima fatica letteraria: “La partita degli Dei”.

Ad accoglierlo tanto pubblico, il regista Vladimir Di Prima e il giornalista Mario Li Puma che hanno dialogato con lui e i sindaci di Petralia Sottana Piero Polito e di San Mauro Castelverde Giuseppe Minutilla che ha annunciato la presenza di Marino Bartoletti nel progetto di rigenerazione culturale che il Comune sta portando avanti.

L’argomento del giorno era “La partita degli Dei”, l’ultimo libro di Marino Bartoletti; una favola che vede protagonisti Pelè, Cruijff, Di Stefano, Best, Garrincha, Jašin contro Maradona, Vialli, Rossi, Scirea, Mihajlović, Sivori e altri grandi del gioco del calcio. Un racconto originale e appassionante che segue i tre romanzi già pubblicati con Gallucci, “La squadra dei sogni” e i romanzi “La cena degli Dei”, vincitore del Premio Selezione Bancarella 2021 e “Il ritorno Degli” vincitore del Premio Bancarella Sport 2022.

Dal centro del palco Marino Bartoletti ha letto alcuni passi del suo libro nel quale compare sempre la figura del “Grande Vecchio” che è Enzo Ferrari ed ha fatto un volo pindarico sugli altri libri nei quali ha descritto grandi uomini dello spettacolo e dello sport raccontando di Lucio Dalla, Pantani, Villeneuve e anche di Raffaella Carrà e Gigi Proietti. Bartoletti ha anche parlato di Diego Armando Maradona, Paolo Rossi e altri calciatori che hanno lasciato questa terra prematuramente come Gianluca Vialli. Tutti personaggi che ha conosciuto personalmente con i quali ha anche stretto amicizia. Una particolarità che Marino Bartoletti ha tenuto a precisare perché “se ho raccontato la vita di qualcuno – ha detto – è perché l’ho conosciuto.”

Il celebre giornalista non si è sottratto alle domande degli intervistatori e neanche a quelle del pubblico. Non ha svelato la sua squadra del cuore e ha raccontato della trasmissione “Quelli che il calcio” e dei personaggi che in modo spensierato hanno raccontato il calcio in una forma più leggera e simpatica.

Parlando di nuove pubblicazioni non ha escluso che il prossimo anno potrebbe vedere la luce un altro suo racconto magari sul festival di San Remo. Noi stiamo già aspettando.

Per chi volesse vedere la presentazione

https://www.facebook.com/grifeowebtv/videos/1033539784552471