13 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

FORTE VERDI. LA YURTA DI PEPPINO

FORTE VERDI. LA YURTA DI PEPPINO

APPUNTAMENTI DEL WEEKEND

Continuano gli appuntamenti di Verdi Off

nella grande e colorata tenda in Piazzale Picelli,

con gli spettacoli e i laboratori per bambini e famiglie.

Piccolissimi Verdi – Tracce di me

Spettacolo a cura dell’Associazione Circolarmente

sabato 14 ottobre 2023, ore 10.00 e ore 16.00

Prenotazione su teatroregioparma.it

3 Pigs. Cosa è casa

Spettacolo a cura di Compagnia Campsirago Residenza

domenica 15 ottobre 2023 ore 10.00 e ore 16.00

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Continuano gli appuntamenti del weekend di Verdi Off per bambini e famiglie a Forte Verdi. La yurta di Peppino a Piazzale Picelli: un presidio di musica e di condivisione, un pacifico fortino colorato che si ispira alle abitazioni nomadi delle popolazioni kirghize e mongole, dove i più piccoli, attraverso spettacoli e laboratori, potranno avvicinarsi al mondo del teatro, curiosare tra gli strumenti di un’orchestra, sperimentare con la musica, scoprire la figura di Verdi e la sua opera.

Piccolissimi VerdiTracce di me è il laboratorio dell’Associazione Circolarmente, sabato 14 ottobre 2023, ore 10.00 e ore 16.00, rivolto ai bambini da 0 a 6 anni, per sperimentare la relazione tra segno e movimento. In scena, un’acrobata danza su un grande foglio bianco, tra le mani due grandi gessi dialoga con la musica lasciando tante tracce sul foglio-tappeto. Al termine della performance bambini e adulti sono invitati a sperimentare direttamente il piacere e la scoperta della relazione tra segno e movimento. Prenotazione su teatroregioparma.it.

Tre attrici raccontano e, senza parole, danno vita a una nuova versione della celebre favola dei tre porcellini, giocando con la paglia, il legno e la terra e animando tre piccoli maialini, una scrofa e il lupo. 3 Pigs. Cosa è casa è lo spettacolo a cura della Compagnia Campsirago Residenza Spettacoli, per bambini dai 3 a 6 anni, ispirato al musical Disney del 1933, in scena domenica 15 ottobre 2023 ore 10.00 e ore 16.00. Ideato e diretto da Anna Fascendini, con la drammaturgia di Sofia Bolognini e le musiche di Luca Maria Baldini, le marionette di Mariella Carbone. Una favola in cui i tre porcellini non sono tre fratelli, ma tre sorelle, non costruiscono da sole per difendersi, ma condividono le loro case per arrivare a inventarne insieme una imbattibile, in una “bioedilizia” fantastica. Di fronte a una casa così il lupo non potrà che… essere invitato! Con Barbara Mattavelli, Benedetta Brambilla, Sara Milani. Spettacolo ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

PARTNER E SPONSOR

Il Festival Verdi è realizzato grazie al contributo di Ministero della Cultura, Regione Emilia-Romagna, Reggio Parma Festival, Comune di Parma. Main partner Chiesi. Major partner Fondazione Cariparma. Media partner Mediaset. Main sponsor Iren, Barilla. Sponsor Crédit Agricole, Unione Parmense degli Industriali, Dallara, Opem. Sostenitori La Giovane, Fidenza Village, Sicim, Colser, Mutti, CePIM, Parmacotto, Grasselli, Parmalat. Con il contributo di Comune di Fidenza, Ascom e Ascom Confcommercio Parma Fondazione, Camera di Commercio di Parma, Fondazione Monte Parma, Comune di Busseto. Wine partner Oinoe. Con il supporto di “Parma, io ci sto!”. Legal counselling Villa&Partners. Partner scientifico Istituto Nazionale di Studi Verdiani. Digital counselling Unsocials. Radio Ufficiale Radio Monte Carlo. Tour Operator Partner Parma Incoming. Sostenitori tecnici De Simoni, Milosped, Cavalca, Teamwork, Graphital. Il Teatro Regio aderisce a Fedora, Opera Europa, Opera Vision, Emilia taste, nature & culture. Partner istituzionali Teatro Comunale di Bologna, La Toscanini. Partner artistici Società dei Concerti di Parma, Casa della musica, Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, Coro del Teatro Regio di Parma.L’immagine esclusiva del Festival è il ritratto di Giuseppe Verdi realizzato a matita da Renato Guttuso negli anni ’60, donato al Teatro Regio di Parma dall’Archivio storico Bocchi e concesso da Fabio Carapezza Guttuso ©Renato Guttuso by SIAE 2023.

Parma, 13 ottobre 2023

Paolo Maier

Responsabile Comunicazione, Ufficio Stampa, Progetti speciali

Teatro Regio di Parma strada Garibaldi

16/A, 43121 Parma – Italia

Tel. +39 0521 203969 

p.maier@teatroregioparma.it

stampa@teatroregioparma.it

www.teatroregioparma.it