18 Luglio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

TRE ESCURSIONI DA NON PERDERE IN ALTA MONTAGNA NELLA REGIONE TURISTICA DI PLAN DE CORONES

TRA VANTAGGI E IN MODO SOSTENIBILE, GRAZIE ALLA CARTA HOLIDAYPASS

Per chi ancora non la conoscesse, Plan de Corones fa parte delle Dolomiti patrimonio UNESCO, raggiunge un’altitudine di 2.275 metri e dà il nome a tutta la regione turistica tra Brunico, Valdaora e San Vigilio, in Val Pusteria, nella parte orientale dell’Alto Adige.

Luoghi che offrono una varietà davvero ampia di opportunità per vivere entusiasmanti esperienze per tutti i gusti. È una destinazione ideale per gli appassionati di montagna che offre una varietà di sentieri di diversa difficoltà ed esperienza, dai percorsi facili e panoramici alle escursioni più impegnative.

Plan de Corones consiglia tre stupendi percorsi diversi tra loro, cominciamo con l’escursione alla Croda Rossa, un’esperienza imperdibile per gli appassionati di montagna e per chi si vuole stupire davanti alla bellezza delle montagne circondanti. Il percorso inizia dal Passo Stalle, a 2.050 metri di altitudine, e sale gradualmente attraverso un bosco di abeti e larici, fino a raggiungere la vetta della Croda Rossa, a 2.817 metri di altitudine. La vetta offre una vista panoramica mozzafiato sulle Dolomiti di Sesto, le Vedrette di Ries e il Lago di Anterselva.

L’escursione Croda Rossa è impegnativa, ma non impossibile e per questo è consigliata a escursionisti esperti con un buon allenamento.

Un altro percorso che vi lascerà senza fiato è la salita al Piz da Peres, una magnifica montagna panoramica delle Dolomiti. Il percorso inizia dal Passo Furcia, a quota 2.050 metri, e sale ripidamente fino alla vetta del Piz da Peres, a 2.507 metri di altitudine, da dove si scorgerà un’incredibile vista panoramica.

La discesa avviene tramite un sentiero diverso che rende questo giro una bellissima escursione circolare, per circa la durata di 5 ore. L’escursione è adatta a escursionisti esperti.

Per chi invece fosse alla ricerca di un’escursione facile e adatta a tutti, Plan de Corones consiglia il Giro intorno al Pütia, un percorso ben segnalato dal quale si possono ammirare panorami mozzafiato e che non presenta passaggi pericolosi.

Il Sass de Putia è una delle montagne più iconiche della Val Badia, meglio conosciuto come “Giro intorno al Pütia”, inizia dal Passo delle Erbe, a quota 2.006 metri. Salendo gradualmente attraverso il bosco si raggiungerà dopo circa due ore di cammino la Forcella de Pütia, a quota 2.357 metri. Durante il percorso si possono ammirare panorami mozzafiato.

Per rendere la vacanza ancora più sostenibile tra un’escursione e l’altra, Plan de Corones mette a disposizione un’ampia gamma di vantaggi con la carta ospiti HolidayPass.

Al momento del check-in in una delle strutture associate, agli ospiti verrà consegnato l’Holidaypass che consente di viaggiare gratuitamente su tutti i mezzi pubblici in Alto Adige, così da esplorare la regione nel rispetto dell’ambiente.

L’HolidayPass offre tanti benefit, tra cui: una mobilità sostenibile, una riduzione per l’ingresso ai musei, parchi fauna, attività sportive, sconti nei negozi del territorio e un ampio programma di attività per tutta la famiglia, con escursioni, visite guidate e laboratori.