3 Marzo 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Fabrizio Mozzillo e la sua avventura musicale

Fabrizio Mozzillo, classe ’68, ha deciso di mettere la parte la sua professione da avvocato per dedicarsi alla musica, passione che si è sempre portato nel cuore. Nel 2023 questa passione si concretizza e incomincia a pubblicare la sua musica. Singolo dopo singolo arriviamo a “Nomi Cose Città”, il suo primo disco.

Sette brani cantautorali che raccontano l’amore, la vita e i sentimenti dell’autore. Temi sociali, come in “Casa dolce casa”, “America” e “Don Chisciotte”, si alternano come brani più personali come “Insegnami l’Amore” e “Tempo Perso”. Fuori dal coro è “Ciao Totò”, un brano dedicato al noto attore.

Una voce calda e profonda accompagna melodie diverse più frizzanti o più ballad che in comune hanno la voglia di raccontare. Ascoltare questo disco è più come sentirsi raccontare tante storie diverse. Fabrizio Mozzillo non è un cantante, ma un cantastorie!

“Nomi cose città” scorre bene dall’inizio alla fine senza mai annoiare!

“Il disco si apre con “CASA DOLCE CASA”, che descrive -in chiave rock blues- l’odissea dei migranti sbarcati sulle coste italiane alla ricerca della “Terra Promessa”.

Segue “L’Ultimo Don Chisciotte”, una rivisitazione onirica delle avventure dell’eroe di Cervantes, attraverso una specie di “macchina del tempo”.

Sulle note spensierate di una musica country-pop, il terzo brano, intitolato “TEMPO PERSO”, narra una storia d’amore votata inevitabilmente al fallimento.

A seguire “INSEGNAMI L’AMORE”, una ballata lenta, che suggerisce di arrendersi alla inconoscibilità del sentimento amoroso.

In “CIAO TOTO’ ”, il quinto pezzo, va in scena la vita del grande comico napoletano, sullo sfondo di un secolo di storia italiana a ritmo di swing.

Il penultimo pezzo, “MAGNA ROMA”, è una dolente cartolina dalla Capitale, immersa nelle sue odierne miserie.

Chiude l’album “AMERICA”, una cavalcata country-rock attraverso l’intramontabile mito americano”, così Fabrizio Mozzillo descrive i propri brani.

https://www.facebook.com/fabrizio.mozzillo

https://www.youtube.com/@FabrizioMozzillo1968/featured

https://www.instagram.com/fabrizio.mozzillo/