25 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Al Club del Circoletto “La notte di Giunò”. Protagonisti i kimono della stilista palermitana

La serata, che vede alla direzione artistica Anita Sorano, si avvale della preziosa collaborazione di Rossella Cusimano ed Enrico Zerilli e degli scatti fotografici di Maurizio Zambito

Si intitola “La notte di Giunò” l’evento che si terrà venerdì 29 settembre alle ore 19:00 al Club del Circoletto di Mondello, in via Basilea 4 a Palermo.
Il fascino della moda incontra la natura all’insegna di un’esperienza sensoriale dal tocco esotico, che vede protagonista la stilista palermitana Giunò con i suoi kimono.
Non una sfilata, come precisa lei stessa, bensì uno spettacolo concepito con e per il pubblico.
Sarà possibile toccare i tessuti, ammirare da vicino i filati da cui prendono forma i modelli, in uno scambio di sensi che si trasmetteranno dal manufatto all’idea creativa, dal prodotto finito all’incanto che se ne ricava alla vista, fino all’outfit di classe che vede lo spettatore diventare attore.
Famosa per il taglio asimmetrico e i colori dei suoi modelli, per le stoffe selezionate con cura e lavorate con ricercatezza, Giunò è la creatrice di kimono che rimandano all’Oriente con la loro aura.
Un Oriente che però si fa mondo e rappresenta la testimonianza di un passato favolistico capace di trasformarsi  in contemporaneità e ritrovare un fascino solo apparentemente perduto.

A impreziosire la magica serata, anche i partners selezionati con attenzione secondo il criterio dell’affinità e delle doti di eleganza e raffinatezza.

TUTTI I NOMI DELLA SERATA

Tra essi, il make up artist internazionale Orazio Tomarchio, che condurrà i presenti in un viaggio che coinvolge tutti i sensi, puntando all’esaltazione del più misterioso, evocativo ed emotivo: l’olfatto.
Nella sceneggiatura dell’evento non possono mancare le essenze “cucite” su misura per donare e sprigionare ricordi: è ciò che Orazio Tomarchio farà, allenando ancora una volta la sua memoria olfattiva.
L’esito finale sarà la presentazione di tre fragranze diverse e complementari allo stesso tempo: Georgette, Agrabah e 800A, tre personaggi che intrecciano vita e passione in una relazione amorosa dalle mille sfaccettature.
Tra gli ospiti dell’iniziativa, ci sarà anche Danilo Anello, fondatore di “Ventagli d’autore”.
È lui l’uomo del ventaglio, oggetto prezioso che dà vita a gesti magici.
Affascinato dall’amata nonna e dal misterioso “linguaggio del ventaglio” che trasmette eleganza e libertà, realizza modelli esclusivi con tessuti e materiali pregiati, la cui nota distintiva è il particolare caratterizzante della doppia faccia.
La serata, che vede alla direzione artistica Anita Sorano, si avvale della preziosa collaborazione di Rossella Cusimano ed Enrico Zerilli e degli scatti fotografici di Maurizio Zambito.
Tanti gli sponsors e i nomi che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento: Palazzo Santamarina, Cantine Pellegrino, Rudy Koll, Bottega Farnese, Martina Rizzuto, Dario Migliore, La Truccheria Cherie, Ileana Milazzo, Sicily Food Friends, Circoletto Club House, Spinnato , Gianni Guttuso e Madeinitalycollections.com
“Si può essere splendidi a trent’anni – affermano Anita Sorano e Giunò citando Coco Chanel – affascinanti a quarant’anni e irresistibili per il resto della vita”.
Per partecipare, occorre accreditarsi utilizzando il sito  https://www.madeinitalycollections.com/accredito-evento-la-notte-di-giuno/