25 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Al Pride Village Maria Pia Timo, Andrea Saleri e Danilo Bertazzi

Maria Pia Timo al Pride Village Virgo “contro il logorio della vita moderna”

La nuova settimana del Pride Village Virgo inizierà mercoledì 9 agosto all’insegna della simpatia e del talento di Maria Pia Timo, comica, cabarettista, mattatrice di Zelig, Colorado, da Quelli che il calcio a Comedy Central Tour, ma anche attrice cinematografica per registi come Pupi Avati, Matteo Garrone, Alessandro Siani e Carlo Vanzina.

Al festival porterà il suo spettacolo Una donna di prim’ordine, una guida pratica per sistemare l’armadio, il cane e il marito. Contro quel “logorio della vita moderna”, per citare un vecchio Carosello, che ci fa desiderare un più sereno eremitaggio monacale, ci logora i nervi, il fisico e le unghie.

Può un’attrice comica mettere in ordine la vostra vita? Controsensi, rimedi, teorie scientifiche e non, riflessioni, metodi giapponesi, metodi della nonna, utopie e assurdità del nostro vivere, sostegni farmacologici-omeopatici-stupefacenti… e soprattutto tante risate.

Questi saranno gli elementi portanti di un divertente e accorato a-solo per la ricerca della felicità, che promette di  cambiare le abitudini degli spettatori.

I cancelli del Pride Village Virgo apriranno come di consueto alle 19.30. Ad accogliere i “Villeggianti” ci penseranno Giuva e Lorenzo Bosio con l’Aperiradio a base di musica, gossip e intrattenimento. A fine spettacolo si balla sul Boulevard con la disco pop del Dj padovano Nykos.

[Ingresso 10€ dalle 19:30 alle 23:30, gratuito dalle 23:30 alle 02:00]

Pride Village Virgo Maria Pia Timo

La Stand Up Comedy di Andrea Saleri

L’appuntamento con la Stand Up Comedy di giovedì 10 agosto sarà affidato questa settimana a Andrea Saleri, artista che si autodefinisce “stand-up comedian fattone, ateo, vegano, queer”.

Autore di monologhi fin dall’Università, Saleri dal 2014 calca i palchi delle prime realtà emergenti di stand-up comedy, arrivando collaborare con i principali format di Comedy Central: Natural Born Comedians, Stand-Up Comedy, e Open Mic. Al Pride Village Virgo porterà Succhio di Soia show a base di Campari, droga, razzismo e tutti gli elementi tipici della sua terra.

A chiudere la serata sarà Radda, DJ che, dall’età di 17 anni, suona e collabora con locali e organizzatori di eventi di fama nazionale.

[Ingresso gratuito dalle 19:30 alle 2:00]

Pride Village Virgo Drag a domicilio

Al Pride Village Virgo arrivano le Drag a Domicilio

Saranno le Drag a Domicilio a dare il via, venerdì 11 agosto, al weekend del Pride Village Virgo.

Il gruppo, formato da artiste di diversa tipologia, tutte drag queen professioniste e qualificate che lavorano nei locali e nelle piazze di tutta Italia, arriveranno al Festival con una missione particolare: omaggiare, a un anno dalla scomparsa, il “pezzo grosso” del quartetto, Madama Twirly con uno show ironico e pungente, un mix di canzoni e intrattenimento che ripercorrerà la carriera della drag con le labbra a cuoricino più famose d’Italia.

Per trascorrere ancora più piacevolmente la serata il pubblico , inoltre, avrà a disposizione sette punti bar, per un aperitivo o un after dinner, un’enoteca e una caffetteria.

Per cenare potrà scegliere tra cucina asiatica, sushi e fusion, primi e grigliate, tartare di pesce, pizzeria e paninoteca, grazie ai diversi ristoranti ed i pub del centro cittadino che hanno spostato al Festival il loro giardino estivo.

Il venerdì proseguirà fino al mattino nei due dance floor. Protagonisti del Boulevard saranno Cusa e Matty P.

Al Palaclub Dorigo, uno dei più quotati celebrity dj italiani, introdurrà il set di Stefano Mattara, station manager di Radio Wow, che da metà anni ’90 gira i più importanti locali d’Europa, sia in prima persona sia attraverso le sue produzioni e i suoi remix di successo, tra i quali Crazy di Pitbull & Lumidee, Our Love Craig David ed il tormentone degli ultimi mesi: 1977 di Ana Tijoux.

[Ingresso gratuito dalle 19:30 alle 21:00; 8€ dalle 21:00 alle 4:00]

Pride Village Danilo Bertazzi

Al Pride Village Virgo un sabato di giochi e divertimento
Special guest Danilo Bertazzi

Per concludere la settimana, il Festival invita sabato 12 agosto tutti i propri ospiti a partecipare alla Village Game Night. Tutti i giochi a premi che negli anni si sono succeduti al Pride Village torneranno per una notte per regalare, oltre a tanti sorrisi, anche sorprese da non perdere, giochi, e tante risate.

In una serata all’insegna del divertimento non poteva mancare un ospite speciale: Danilo Bertazzi, attore teatrale e cinematografico, diventato popolarissimo per generazioni di bambini interpretando il folletto Tonio Cartonio della Melevisione, programma per bambini di Rai 3.

Diplomato al Centro di Formazione Teatrale di Torino la sua carriera si è divisa tra teatro e televisione, con registi selezionati (Scaglione, Zanussi, Petruzzi, Gervasio), ricoprendo ruoli diversi tra loro.

Per la TV ha preso parte a varie produzioni come attore in Versilia ’66, Carolina Invernizio, Il giro del mondo in 80 giorni. Al suo curriculum si aggiungono inoltre diverse produzioni radiofoniche dalle letture di Cesare Pavese ai Racconti di mezzanotte, e ancora sceneggiati e doppiaggi. Dal 2012 è autore del programma La posta di Yoyo sul canale Rai Yoyo.

Dal 2020 è membro del cast del programma Che succ3de?, condotto da Geppi Cucciari su Rai 3. Nell’aprile 2022 è tornato in televisione con Calzino, un nuovo programma per bambini disponibile sul canale Rai Yoyo.

Insieme al corpo di ballo condurranno il pubblico nel cuore della notte accompagnati dai set di Mattia Matthew, DJ resident al RED di Bologna sul Boulevard, mentre il Palaclub risuonerà grazie alla musica di Effe, autore, dj e produttore discografico.

[Ingresso gratuito dalle 19:30 alle 21:00; 8€ dalle 21:00 alle 23:30; 18€ dalle 23:30 alle 4:00 con prima consumazione inclusa]

Il Pride Village Virgo

La XVI edizione del Pride Village Virgo è organizzata con il patrocinio del Comune di Padova e Virgo Fund.

Title e Main Sponsor: Virgo Milano Cosmetics.

Partner del Village sono: bitHOUSEweb, Suomy, Onova, Acualita, Doreca, Red Bull, Campari, P31 e Coca-Cola, per il quinto anno consecutivo tra i sostenitori del Pride Village e quest’anno dell’Associazione SAT PINK Verona e Padova che sostiene con servizi psicologici, legali e medici le persone in transizione.

Grazie al supporto di Ticketmaster in occasione degli eventi sarà possibile acquistare il biglietto in prevendita, saltando la coda alle casse e accedendo al Parterre VIP sottopalco. 

Per informazioni e programma completo
www.pridevillage.it