19 Maggio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

ELIO CARTA “UN SARDO VISIONARIO – IL CORAGGIO DI REINVENTARSI”


Dietro ogni Imprenditore c’è una visione ma pochi sono davvero Visionari. Elio Carta poteva starsene tranquillo nei suoi allori ma è nella sua indole caratteriale di osare e mettersi sempre in gioco : “Volevo creare un amaro al caffè che fosse senza zucchero e con infusione del chicco intero”…IL RISULTATO?..SORPRENDENTE!!

LA NUOVA CREAZIONE “CAFFE’ TUSTATU-LIQUORE AL CHICCO DI CAFFE'”

Gli imprenditori visionari sono coloro che sono mossi da una pulsione verso fare qualcosa per il futuro; vogliono cambiare le cose in meglio. Sono quel tipo di persone che cercano sempre dove le cose possono essere migliorate e impegnano la loro vita per creare grandi idee e miglioramenti. Hanno quel costante desiderio di cambiare le cose in meglio, ma coloro che sono davvero visionari pensano in grande in termini di cambiamento che desiderano apportare. Sono altamente realistici, altrimenti non potrebbero convincersi ad investire e realizzare quell’idea imprenditoriale, assumendosi tutti i rischi oltre a quello fisico ed emotivo.

OLFATTO GENIALE E GRANDE ESPERTO

Un’idea da cui parte un sogno nella mente dell’Imprenditore. Dalla distilleria all’amore per il caffè, il cammino di Silvio Carta non si ferma: stavolta l’ostinazione e la visione del futuro che contraddistingue la celebre azienda sarda ha portato ad una creazione unica ed entusiasmante prodotto! L’idea di Elio nasce proprio perché voleva creare un amaro al caffè che a differenza del liquore al caffè che viene composto solo con aggiunta di zucchero arrivasse da un’infusione del chicco intero senza spaccarlo a temperatura ambiente (18-20 gradi), della durata di due mesi in soluzione idro alcolica al 70% di alcool.

Ormai l’iconico Amaro Bomba Carta incontra i migliori chicchi tostati di miscela arabica, scelti per raffinatezza ed aromaticità, provenienti da El Salvador, Santos, Columbia e Honduras. Il risultato è Bomba Carta Caffè Tustatu (tostato), l’Amaro al Caffè…il chicco di caffè in bocca! Come tutti i prodotti firmati Silvio Carta, Elio raccoglie le sue sfide.“ La visione è il fondamento stesso di una qualsiasi attività imprenditoriale e può anche essere la chiave per la crescita e il successo del proprio business. Elio Carta è questo: un Visionario che ha il coraggio di Osare e che ne fà un “Gladiatore” con un’arma vincente.

ELIO CARTA UN GRANDE SARDO VISIONARIO

Gli imprenditori visionari sono coloro che sono mossi da una pulsione verso fare qualcosa per il futuro; vogliono cambiare le cose in meglio. Sono quel tipo di persone che cercano sempre dove le cose possono essere migliorate e impegnano la loro vita per creare grandi miglioramenti.

ELIO CARTA MAESTRO MIXOLOGY

Da Oristano alla conquista del resto del mondo, l’azienda Silvio Carta si è ritagliata nel tempo la sua clientela di appassionati agli alcolici di qualità: dalla Vernaccia di Oristano DOC ai distillati con quel tocco di Sardegna in più che si avverte nelle ricette. A proposito di questo legame con il territorio, Elio Carta ha realizzato Bomba Carta Caffè Tustatu. Un amaro al caffè che è una novità assoluta a integrazione dei prodotti offerti dall’azienda frutto di una visione ed un lavoro di ricerca ben specifico.

LA FAMIGLIA BOMBA CARTA

Tempo e dedizione perché dice Elio “La filosofia dell’azienda è preparare un prodotto che soddisfi il palato, altrimenti continuiamo con la ricerca sino a quando non si arrivi al nostro standard: alta qualità. Non basta avere l’idea ma bisogna raggiungere un risultato ben riuscito“. La tradizione dei torrefattori sardi e degli agrumeti di Milis in provincia di Oristano, è al centro dell’ampliamento della gamma dei distillati e degli amari di Silvio Carta presentata a Vinitaly. 

Bomba Carta Caffè Tustatu

Bomba Carta Tustatu Caffè nuovo e originale

Bomba Carta Caffè Tustatu è un amaro ottenuto attraverso l’infusione dei chicchi di caffè Arabica, provenienti da El Salvador, Santos, Colombia e Honduras, tostato in Sardegna con la caratteristica della “tonaca del frate”. Una miscela che si contraddistingue per un perfetto equilibrio. Il blend ha rispecchiato l’idea che avevo inizialmente per il mio prodotto. Ho lavorato con sedici caffè per poi alla fine scegliere proprio El Salvador, Santos, Colombia e Honduras, perché traducevano in qualcosa di concreto quel gusto che avevo in mente.

ELIO….UN OLFATTO ESTREMO E SOPRAFFINO

L’amaro deve essere il fine pasto dal gusto intenso, ma dalla consistenza palatale pulita, senza effetti sciropposi”, spiega Elio Carta. Su questo concetto si fonda il Bomba Carta Tustatu al caffè, realizzato con varietà di Arabica provenienti da quattro zone del Sudamerica, tostate da un torrefattore sardo e lavorate in infusione a chicco intero. Al gusto presenta un intenso sapore di caffè senza note glicerinose; è concepito sia per essere bevuto liscio sia per essere usato come ingrediente di miscelazione, per esempio per la preparazione di un cocktail espresso Martini.

Packaging Vincente e Gusto Irresistibile

Prese singolarmente, le caratteristiche di ciascun caffè sono ben presenti: l’El Salvador che ha un corpo leggero, profumato e con bassa acidità, dai richiami dolci ma leggermente pungenti, che rimandano al miele di coriandolo, lasciando un retrogusto di frutta secca. Poi il Santos che possiede un’acidità più equilibrata rispetto alle altre varietà di Arabica, leggermente caramellato, maltato con note cioccolatose e di nocciola. Il Colombia con un’acidità ancora più

LA TRADIZIONE CHE VIVE NELL’ECCELLENZA DI OGGI

bassa e in tazza regala note che vanno dalla nocciola al cioccolato o floreali e fruttate. Infine l’Honduras che è coltivato in altura, corposo, con sentori frutta secca e ancora una volta di cioccolato e caramello, delicato all’assaggio. Combinati insieme, offrono un risultato all’olfatto complesso ed armonioso, con una spiccata intensità aromatica. Al palato il sapore risulta dolce e con note fresche, fruttate e dalla bilanciata acidità. Anche il retrogusto ha dato sensazioni interessanti, determinati oltre che dalla miscelazione delle varie origini anche dall’uso del miele amaro di corbezzolo.”

Bomba Carta Caffè Tustatu: infuso unico e irripetibile

Amaro al caffè unico e sorprendente

“L’idea nasce proprio perché volevo creare un amaro al caffè che, a differenza del liquore al caffè che viene composto solo con aggiunta di zucchero, arrivasse da un’infusione del chicco intero senza spaccarlo a temperatura ambiente (18-20 gradi), della durata di due mesi in una soluzione idro alcolica al 70% di alcol. 

ELIO CARTA FIRMA LE SUE CREAZIONI

C’è bisogno di un processo più lungo operando senza zucchero, così da ottenere una parte amarognola senza che però sia troppo invasiva. Con un tocco di sapidità, perfetto servito con 4 cubetti di ghiaccio o per un Espresso Martini o, perché no, anche sul tiramisù. La temperatura della tostatura è di 37/38 gradi, una cottura lenta, in modo da estrarre la parte aromatica che il caffè può dare.

PACKAGING RAFFINATO E CURATO NEI DETTAGLI

Abbiamo svolto questo processo insieme all’azienda Grafina di Cagliari. Per noi è stata la prima volta che ci siamo cimentati su questo abbinamento tra caffè e amaro. Abbiamo voluto sperimentare perché il caffè va sempre di moda, e l’Espresso martini sta ritornando in voga (e noi lo proponiamo con l’amaro invece che con il liquore). Siamo partiti e arrivati nel mondo con il nostro gin, trovando ricette che fossero internazionali: nel gin abbiamo scoperto, come nella vodka e nel whisky, che sono tra i prodotti più consumati nel pianeta. Il liquore al caffè, l’infuso al caffè è il settimo cocktail più bevuto. “

Colore ambra intenso con sfumature rubino, al naso ci accoglie con note decise di caffè tostato e moka, contornate da un mondo mediterraneo che parla di pino mugo, resina ad eucalipto, alghe e sfumature balsamiche, a tratti mentolate. Assaggio che cattura, è coinvolgente nella sfumatura di caffè amaro, mostrando ricordi di mirto, chiodi di garofano e ginepro, con un impressionante eco dalla lunga persistenza tostata che lascia la bocca aromatizzata per diversi minuti, grazie anche alla presenza del miele amaro di corbezzolo. Piacevole, dall’inizio alla fine, semplicemente.

Amaro Estremista 3°

Si tratta di un amaro ottenuto dall’infusione delle erbe della macchia mediterranea sarda in alcol a bassa gradazione alcolica al fine di estrarre solo la parte aromatica più nobile delle botaniche autoctone. Questa tecnica è ciò che ha permesso alla Silvio Carta di ottenere un amaro a soli 3 gradi con elevate note balsamiche, ricche di complessità e di armonia, amorevolmente amalgamate dalla presenza del miele di Sardegna.

L’intero processo di produzione è green in quanto le erbe autoctone vengono raccolte fresche nel giardino botanico dell’azienda, situata a Zeddiani lungo la costa ovest dell’isola. L’estrazione avviene a freddo con alcol a bassissima gradazione per recuperare la parte più aromatica delle botaniche e l’energia utilizzata durante tutto il processo produttivo è ottenuta completamente grazie ai 2 megawatt forniti dai pannelli fotovoltaici presenti nel liquorificio e nella distilleria sarda. Ma non solo, tutte le botaniche, una volta terminato il periodo di infusione, vengono riutilizzate come bio-combustibili.

Bitter Roma Bianco

Bitter Roma, ormai famoso fra tutti bartender italiani ed internazionali! Generoso al naso e suadente al palato, è un prodotto inaspettato ed estremamente versatile che si propone come jolly delle nuova generazione di barman! La bellezza sta anche nell’etichetta, i cui colori e le forme geometriche ricordano il Futurismo e lasciano già presagire l’elisir a cui fanno da veste!

AROMI DELLA SARDEGNA E DI MACCHIA MEDITERRANEA

Colore giallo paglierino luminoso con riflessi dorati, al naso presenta interessantissimi spunti erbacei, note leggermente mielate e suadenti echi di citronella. Assaggio, viscoso, esplosivo, egocentrico, coinvolge tutto il palato ed è caratterizzato da un’importante sapidità che ripulisce il palato ed accompagna un lunghissimo finale.

INSIEME ALLA CONQUISTA DEI MIGLIORI BARMAN DEL MONDO

Bitter Roma Rosso “Bitter della Pace”

Bitter Rosso Silvio Carta ormai icona dei barman si propone come storica realtà sarda, un successo sin dalla sua presentazione. Novità e soddisfazione insieme per questo prodotto, definito da Elio Carta come ‘il Bitter della pace’, vero e proprio concentrato della Sardegna e della macchia mediterranea!

AROMI DELLA SARDEGNA E MACCHIA MEDITERRANEA

Colore rosso rubino tipico, ha naso travolgente di mazzetto di erbe aromatiche: rosmarino, timo, salvia ed eucalipto si rincorrono, corredati da scorza d’arancio, tamarindo e chiodi di garofano. Assaggio secco ma avvolgente, deciso ed invitante, presenta un’incisiva nota amaricante ed un lunghissimo finale di scorza d’agrume. Semplicemente perfetto per l’aperitivo, servito con ghiaccio, una fetta d’arancia rossa e qualche goccia di Angostura!

Bitter Roma Assoluto

Estratto di botaniche tipiche dell’isola Sarda il Bitter Roma Assoluto è un prodotto tra le più influenti nel panorama liquoristico mondiale e può essere considerato lo step avanzato del classico ‘Bitter della Pace’. Dal packaging elegante, arricchito dalla banda in metallo che lo avvolge e ne sottolinea il nome, questo Bitter è semplicemente perfetto per l’aperitivo, servito on the rocks, freddo e con una spruzzata di seltz oppure come barman consiglia, dal momento che per la mixology non ha segreti!

Colore rosso cremisi brillantee luminosissimo, presenta intense note speziate di tamarindo, chiodi di garofano e cannella, insieme a sentori agrumati di scorza d’arancia sotto spirito. Sfondo balsamico di erbe aromatiche a ricordarne le origini. Palato ampio, potente, succoso, rivela un’interessantissimo equilibrio dolce-amaro, grande ricchezza nei rimandi olfattivi, progressione gustativa, corpo e una particolarissima sapidità che, accompagnata dalla nota amaricante, accompagna una lunga persistenza.

Gin per Te

Questo London Dry è ottenuto con ginepro marino sardo raccolto a mano. Il suo gusto è deciso, inequivocabile nella sua dolcezza ed essenza passionale. Dritto al punto senza fronzoli, come un buon inglese che si rispetti, ma violentemente emozionante con la sua anima mediterranea.

Travolgente con i profumi, bouquet intenso che si ispira al mare e al vento che disegna le coste del Sinis e i picchi del Gennargentu. L’Isola è presente in ogni sorso. Sapidità e freschezza giocano come nella stagione dell’amore con le note più intense di macchia mediterranea, balsamiche e armoniche, ma mai eccessivamente irruenti.

https://hysapientia.com/