2 Marzo 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

TASTE OF SUMMER – TUTTO IL GUSTO DELL’ESTATE ALL’AEROPORTO LEONARDO DA VINCI


AEROPORTI DI ROMA INSIEME AD AUTOGRILL, LAGARDÈRE E VENCHI PRESENTA I NUOVI OTTO PUNTI F&B DELL’AREA A DEL TERMINAL 1 DI FIUMICINO

Fiumicino – L’Aeroporto di Roma Fiumicino Leonardo da Vinci, premiato pochi giorni fa come miglior aeroporto d’Europa per la quinta volta in sei anni da ACI Europe, inaugura oggi la nuova area Food & Beverage del Terminal 1 dell’area A: un altro tassello del progetto di riconfigurazione del Terminal inaugurato lo scorso aprile.

Otto nuovi format, presentati oggi in collaborazione con Autogrill, Lagardère Travel Retail Italia e Venchi, che si sviluppano in un’area di circa 2.000 metri quadrati e che vanno ad affiancarsi all’offerta già disponibile, ad insegna Eataly, operativa da poco più di un anno. Questa offerta addizionale è focalizzata prevalentemente sul servizio al tavolo con concept che valorizzano il patrimonio enogastronomico italiano e internazionale.

Una vasta gamma di possibilità e atmosfere diverse oggi per gli ospiti e i clienti dei nuovi punti di ristorazione, presentati in un percorso inedito fatto di degustazioni, animazioni e DJ Set: dal caffè pasticceria Alemagna, al Berlucchi Franciacorta Sparkling Bar, dalla birreria con cucina Doppio Malto, alla pizzeria Farinella, dove si è esibito il pizzaiolo acrobatico campione del mondo Nicola Matarazzo, da illy caffè, con il cold brew air show di Giorgio Facchinetti, al casual dining restaurant Sophia Loren, che ha visto la partecipazione dello chef Gennaro Esposito, fino al ristorante nippo-brasiliano Temakinho e alla Chocogelateria Venchi con Giovanni Battista Mantelli, anima creativa del brand.

La grande piazza dell’Area A, nata per proporsi come luogo di incontro e socialità per i passeggeri, dove trascorrere piacevolmente il tempo a disposizione, diventa così un’area al cui interno si può trovare anche il meglio della cultura enogastronomica italiana e non solo, con circa 4.000 mq ai quali si aggiungono oltre 2.000 metri quadrati dedicati alle lounge. Un totale di 6.000 mq pensati per l’ospitalità dei passeggeri: la superficie di un campo di calcio, visibile dall’intera infrastruttura e facilmente accessibile da diversi punti di ingresso. A queste iniziative si aggiungono quelle relative allo shopping che nei mesi scorsi hanno visto l’apertura del più grande Duty Free a livello globale di Lagardère Travel Retail Italia su 3.000 mq, della Galleria commerciale con oltre 20 punti vendita a cui si aggiungeranno nel corso dei prossimi 12 mesi ulteriori 4.000 mq per ampliare la gamma dell’offerta.

“L’offerta di ristorazione presentata oggi valorizza in primis il patrimonio enogastronomico italiano, con soluzioni segmentate e attente alle esigenze emergenti dai diversi regimi alimentari specifici, e offre ai passeggeri 600 sedute addizionali, 190 postazioni di ricarica, power banker, 34 casse addizionali ed oltre 1.500 referenze per tutti i gusti. Grazie all’impegno e alla condivisione degli obiettivi dei nostri partner Autogrill, Lagardère e Venchi, questa area è oggi ancora di più luogo di aggregazione e socialità. Tutti i punti di ristorazione sono stati realizzati con materiali e arredi ecosostenibili e plastic free, impianti a basso consumo energetico, raccolta differenziata e strategie per la gestione delle eccedenze alimentari (zero waste policy)”, ha dichiarato Marilena Blasi, Direttore Commerciale di Aeroporti di Roma durante il suo intervento. “Oggi celebriamo un ulteriore passo del progetto che prevede anche l’apertura di un’area dedicata allo shopping che metterà a disposizione dei passeggeri ulteriori 4.000 mq, insieme a servizi innovativi che consentono di ricevere gli acquisti effettuati direttamente al gate di imbarco grazie ad Ottobot, il robot frutto della collaborazione con la start-up Ottonomy che ha già percorso più di 150 km nei Terminal di Fiumicino, oppure di ritirare quanto acquistato una volta di ritorno a Roma, con il servizio Pick-up on Return. L’obiettivo è quello di procedere su questo percorso con passione ed audacia, sorprendendo i nostri clienti e guidando la
trasformazione in essere nel mondo del travel, così che ogni passeggero percepisca l’Aeroporto Leonardo da Vinci, non come semplice area di transito, ma come luogo da vivere”.

All’inaugurazione sono intervenuti:

Luca D’Alba, General Manager di Autogrill Italia, che ha dichiarato: “Siamo lieti di aver consolidato con queste nuove aperture la nostra storica collaborazione con ADR, con cui condividiamo l’impegno continuo per l’innovazione e la valorizzazione delle eccellenze del nostro Paese. Con i quattro nuovi concept da poco inaugurati (Temakinho, Sofia Lauren Restaurant, Alemagna e Berlucchi Franciacorta Sparkling Bar) Autogrill vuole rispondere alle esigenze e ai differenti gusti dei turisti in transito nell’aeroporto di Fiumicino, offrendo un assaggio del patrimonio enogastronomico italiano e del meglio dell’ospitalità Made in Italy, con un’attenzione speciale alla sostenibilità”.

L’Amministratore Delegato di Lagardère Travel Retail Italia, Alberto Niero, ha affermato durante il suo intervento: “Continua a consolidarsi la partnership tra Aeroporti di Roma e Lagardère Travel Retail Italia, che inaugura 3 nuovi punti vendita di ristorazione, presso l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma Fiumicino. I viaggiatori potranno da oggi gustare caffè pregiati, birre artigianali e deliziosi piatti presso i nuovi punti vendita illy, Doppio Malto e Farinella, eccellenze italiane del mondo della ristorazione.”

Per Venchi, è intervenuto Gionata Mangiafico, Retail Manager Italia: “Siamo entusiasti di essere qui oggi per celebrare l’inaugurazione di questa meravigliosa nuova area all’interno dell’aeroporto e della nostra Chocogelateria che accoglierà i clienti desiderosi di gustare un gelato o scegliere un goloso souvenir nell’attesa del proprio volo”.