3 Marzo 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Gabriele Giaquinto alla ribalta: nuovi progetti per il 2023

gabriele giaquinto

Gabriele Giaquinto alla ribalta. Il ragazzo italo-brasiliano, nato a San Paolo nel 2000, è giunto in italia nel 2005 adottato insieme ai suoi quattro fratelli da una giovane famiglia avellinese. Fin da piccolo, dopo una parentesi nel calcio, Gabriele Giaquinto ha avuto a che fare con il mondo dello spettacolo. Infatti le sue prime esperienze sono state come testimonial di alcune pubblicità brasiliane, fino ad arrivare a partecipare a concorsi di bellezza. Tra essi Mister Campania e Mister italia. Giaquinto sembra avere davvero interessanti progetti per il 2023.

Per Gabriele Giaquinto nel corso degli anni è arrivato il tanto atteso salto di qualità: Roma, Milano e Parigi. In queste città partecipa a vari progetti cinematografici e televisivi, quali il bullismo, essendo stato lui stesso vittima di bullismo. E’ riuscito a trasmettere chiaramente e inequivocabilmente il messaggio dovuto. Ritenuto da molto come Eros il Dio Greco dell’amore, per la sua bellezza. Circa cinque anni fa ha scoperto casualmente di avere un tumore alle corde vocali. E sul momento è rimasto scioccato dalla notizia, riuscendo pian pian ad affrontare con forza e determinazione questa neoplasia, sconfiggendola e uscendone più forte.

E’ un ragazzo forte perché ha superato non solo problemi di salute nella sua vita ma è stato anche vittima di violenza, E con la sua testimonianza di vita intende preservare chiunque ne sia perseguitato. “L’estate scorsa ho dovuto chiudere i social per un motivo serio. Motivazione che mi ha portato ad avere un ricovero in ospedale per tre mesi a causa di uno stupro che ho subito. E che mi ha causato una forte depressione che mi stava portando ad una soluzione drastica. Sono riuscito a salvarmi solo grazie alla mia determinazione e all’aiuto di una persona a me cara che si è preso cura di me come se se fosse stato un figlio. Per me è come se fosse un terzo padre, si chiama Silvio Aguglia e non sarò mai in grado di ringraziarlo abbastanza per tutto il sostegno che mi ha dato. E che continua ancora a darmi. La sua presenza nella mia vita è essenziale”, ha fatto sapere Gabriele Giaquinto.

Ed oggi Gabriele, superata grazie a Silvio Aguglia questa parentesi triste della sua vita, è proprio deciso a rimettersi in gioco. E a ricominciare da dove ha interrotto: il mondo dello spettacolo. Infatti dopo un reality girato in Campania è già alla ricerca di una nuova esperienza professionale che lascerà il segno. Presto lo rivedremo protagonista!