17 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

IL CHIARI MUSIC FESTIVAL 2023 SI PRESENTA

Al via il Chiari Music Festival

PFM, HOTHOUSE FLOWER, JOANNE SHAW TAYLOR, ALBERT CUMMINGS E MOLTISSIMI ALTRI ARTISTI NELLE SERATE DEL 25 GIUGNO E 1 LUGLIO

Cambia il nome ma non la sostanza: il Chiari Music Festival nasce sull’onda del successo del Chiari Blues Festival e in questa sua sesta edizione vuole confermarsi tra i principali eventi musicali nazionali che guardano con un occhio di riguardo la musica americana nelle sue svariate ramificazioni, dal blues fino al rock.

Saranno due distinte serate a rendere lo spazio dell’Istituto Salesiano S. Bernardino di Chiari (BS) una piccola mecca della musica, ovvero domenica 25 giugno e sabato 1° luglio.

A coronamento degli spettacoli durante il festival saranno presenti stand gastronomici e mercatini del disco e dell’usato.

Nella giornata inaugurale del 25 giugno – con inizio alle ore 15:50 e apertura cancelli prevista per le ore 15:00 – sarà la PFM a fare gli onori di casa, a cui si aggiungeranno gli illustri nomi di Joanne Shaw Taylor, Dr. Feelgood & The Black Billies, SirBone & The Mountain Sailors, The Country Owls e Pitchtorch.

Stessi gli orari per sabato 1° luglio dove sul bel palco allestito dall’Associazione ADMR Chiari potremo vedere all’opera gli Hothouse Flowers, Albert Cummings, Andrea “Lupo” Lupi & The Trobadours (feat. Nico Gori), Umberto Porcaro Trio, Maurizio “Gnola” Glielmo e Sir Joe Polito Acoustic & Electric Band.

Il Chiari Music Festival è un evento organizzato dall’Associazione ADMR-Chiari, fondata da Maurizio e Franco Mazzotti, con il contributo del Comune di Chiari, grazie alla preziosa collaborazione dell’Assessorato alla Cultura.

I biglietti sono disponibili su Ticketone e Ticketmaster oltre alle abituali prevendite.

Posto unico € 50,00 + d.p. per ogni serata, abbonamento ad entrambe le serate € 90,00 + d.p.

Informazioni: regia.admrwebradio@gmail.com


PROGRAMMA COMPLETO DEL CHIARI MUSIC FESTIVAL


Domenica 25 giugno

PREMIATA FORNERIA MARCONI

JOANNE SHAW TAYLOR

DR. FEELGOOD & THE BLACK BILLIES

SIR BONE & THE MOUNTAIN SAILORS

THE COUNTRY OWLS

PITCHTORCH

Con inizio nel primo pomeriggio (apertura cancelli ore 15:00, inizio spettacoli ore 15:50) il primo appuntamento del Chiari Music Festivalvedrà alternarsi sul palco dell’Istituto Salesiano S. Bernardino artisti del calibro dei Pitchtorch, un progetto che unisce per la prima volta tre musicisti dalle storie rilevanti e differenti alle spalle, seguiti dal trio The Country Owls, gruppo di matrice acustica che esegue Country, Western e Bluegrass. 

Dopo la ruspante roots music dei SirBone and the Mountain Sailorstocca al rock’n’roll, fuso con la country music e il bluegrass di Dr. Feelgood & The Black Billies ad anticipare I due gruppi stranieri, ovvero la chitarrista e cantante blues rock britannica, Joanne Shaw Taylor in tour per presentare il nuovo album in studio Nobody’s Fool, fino al bgran finale coi “padroni di casa” PFMPremiata Forneria Marconi, indubbiamente la band più celebre del progressive italiano.

MAGGIORI INFORMAZIONI QUI

Sabato 1 luglio

HOTHOUSE FLOWERS

ALBERT CUMMINGS

ANDREA “LUPO” LUPI & THE TROUBADOURS

UMBERTO PORCARO TRIO

MAURIZIO “GNOLA” GLIELMO

SIR JOE POLITO

Sabato 1 luglio la cittadina bresciana vivrà una seconda giornata di grande musica, ancora una volta partendo dal primo pomeriggio con Sergio “SirJoe” Polito, chitarrista e cantante attivo da molti anni ed il suo progetto dedicato a Ry Cooder, seguito da Maurizio Glielmo, alias Gnola, che rappresenta uno dei pilastri della scena del blues made in Italy. 

Dopo la performance del trio di Umberto Porcaro, in tour di presentazione dell’album ‘Take me Home’ che ha ricevuto grandi apprezzamenti dalla critica e dal pubblico sul palco del Chiari Music Festival arriva Andrea “Lupo” Lupi & The Trombadours feat. Nico Goricon un concerto che si preannuncia molto interessante e ad anticipare i due ospiti stranieri, ovvero Albert Cummings con la sua chitarra ed il suo stile che si può definire “blues-rock gone country”. 

A chiudere questa edizione del Chiari Music Festival saranno gli Hothouse Flowers, un gruppo musicale rock irlandese originario di Monkstown che combina la tradizione musicale irlandese con influenze rock, soul e gospel. 

MAGGIORI INFORMAZIONI QUI