3 Marzo 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Pepp1: Bambolona / Lobi è il nuovo doppio singolo

Pepp1

È uscito il nuovo doppio singolo di Pepp1 Bambolona / Lobi, per l’etichetta di Elio e le Storie Tese Hukapan. 

Un 45 giri digitale al retrogusto di silicone e di saliva sparsa sul padiglione auricolare; 7 minuti e 26 secondi pregni di cavalcate su equine zoccolanti e di immersioni profonde fra sirene frigide.

Questa doppietta di brani pone il me stesso amante e musicista nella posizione controversa di combattente dell’affezione (un po’ come Fiorella Mannoia, ma senza una lira). Il gustosissimo LATO A (“Bambolona”) si presenta come il ritratto a tinte fosche di un tipo umano estremamente comune presso la gioventu anti-boomer. La bambolona è infatti il prototipo della fulgida attivista da social tra i 20 e i 25 anni, amata con noncuranza dal tipo rasato che fa le tessere nei circoli ARCI e vituperata con orgoglio dal fondatore di una start-up del centro Italia. Le sue peculiarita piu note? L’elogio spassionato della fluidita colante, le sferzate violente contro il Maestro Memo Remigi e la pratica costante del poliamore sui cuscini zafu 

Il LATO B (“Lobi”) non è altro che una celebrazione disinteressata dei messaggi equivoci inviati tra le 2 e le 5 del mattino. I lobi, le occhiaie ed il piacere della luna di miele in mano propria (cit.) diventano gli oggetti di una sincera missiva di sentimento. Il risultato è un invito bagnaticcio e poco formale all’apertura alare, stimolata da una coda in odore di 70’s e dai coretti gospel (purtroppo) bianchissimi

Giuseppe La Grutta in arte Pepp1 (pron. Peppuàn) nasce in quel di Palermo nel 1996. Inizia a scrivere e a produrre canzoni in italiano durante gli anni del liceo, incidendo a 18 anni il disco “Schizzi d’autore” con il Duo Surreale. In questo periodo si appassiona al concetto di “sana competizi1” (pron. competiziuàn) e vince più concorsi presentando alcuni dei brani composti insieme ad Alessio Arena per l’LP sovracitato. Dal 2016 vive a Milano, dove si diploma in Basso Jazz presso il Conservatorio G. Verdi con il massimo dei voti dopo un percorso accademico di cinque anni. Nel capoluogo lombardo lavora come bassista con più formazioni jazz e rock, alternando small band ad organici orchestrali.

Scrive canzoni che definisce di genere creepy rock: gli argomenti trattati spaziano infatti da vicende di voyeurismo appassionato al desiderio di morire per indigesti1 (pron. indigestiuàn) di cibo spazzatura, passando per love stories culminate su un binario ferroviario. I riferimenti musicali sono i maestri del rock britannico (The Beatles, The Rolling Stones and The Who), Paul Weller, una manciata di gruppi progressive e Franco Gatti dei Ricchi e Poveri. A livello ideologico costruisce gran parte della propria estetica sulla scelta di sostituire il 1 (uàn) alla desinenza italiana -one. Tale volontà è riaffermata con prepotenza sia nello scritto che nel quotidiano. Da qui la decisi1 incontrovertibile di scrivere questa presentazi1 nel modo finora proposto.

Poco prima della pandemia prende parte a più puntate del programma televisivo “Fantastico” condotto da Lorenzo Campagnari e si esibisce regolarmente presso il locale Ghe Pensi Mi come ospite dello stesso format. Insieme alla sua band partecipa con il brano “Nathalie” all’edizione 2019 del concorso Fondazione Estro Musicale indetto dallo studio Il Cortile di Milano risultando tra i 15 vincitori su oltre 1200 proposte. A marzo 2021 è nella resident band di “Quelli di Casa Sanremo”, format condotto da Lorenzo Campagnari e Daniela Collu presso il Palafiori di Sanremo nella settimana della famosa kermesse. Nel 2021 registra le sue “canzoni d’amore e di leggero risentimento” presso lo studio Panino di Elio e le Storie Tese. Tutti i brani incisi sono in uscita per Hukapan, l’etichetta del complesso milanese.

A marzo 2022 rilascia il suo primo singolo Latte Fai Da Te, una rapsodia progressive con protagonisti tre animali assetati d’amore. Il videoclip realizzato da Roberto Delvoi per il brano ne eleva i lati più creepy. Il progetto musicale prosegue a giugno 2022 con la pubblicazione del singolo “Concimami” che racconta la leggerezza di “un mondo tutto rosa al profumo di lavanda” sognato dalla protagonista del brano. Ad ottobre 2022 esce il suo album di debutto “É polpa mia“. 

https://www.instagram.com/pepp1_lagrutta/