15 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Eugenio Picchiani il 18 maggio presenterà il videoclip al Caffè Letterario di Roma

Eugenio Picchiani

Eugenio Picchiani

“Alleluia” è il nuovo singolo del cantautore Eugenio Picchiani, in radio, nei digitali store e nelle piattaforme streaming a partire da venerdì 19 maggio. Il videoclip che accompagna il brano sarà presentato il 18 maggio al Caffè Letterario di Roma (Via Ostiense, 95 – ore 18.00 – ingresso gratuito). Per l’occasione l’artista eseguirà alcuni brani dal vivo accompagnato dal Maestro Sergio Lepidio.

“Alleluia” racchiude un forte messaggio di spiritualità e speranza, il riconoscimento e il profondo rispetto per Madre Terra, per l’umanità intera che grida al cielo un canto di lode. Perché solo ritrovando e conservando i valori che ci aiutano a sentirci vivi e uniti si supera l’insuperabile.

Il videoclip, diretto da Nino Villani e prodotto da Romarteventi con la collaborazione di DreamWorld Movies, è stato girato nel piccolo borgo di Sterpeto di Assisi, in Umbria. Un posto immerso nella natura, nel quale si respirano il valore della semplicità e la bellezza dei luoghi, caratteristiche che rispondono in pieno al messaggio di pace del brano. Attraverso il “donatore di luce”, interpretato da Massimo Zamponi, il “senzatetto” interpretato da Riccardo Frezza e la “ragazza pura di cuore” interpretata da Fabiola Morabito, traspaiono l’amore e l’energia sprigionata dalla generosità.

Backstage videoclip “Alleluia”

A proposito del nuovo singolo e del nuovo video Eugenio Picchiani racconta: «Tutto è nato dopo un sogno fatto in una notte di fine pandemia nel quale dirigevo, come un direttore d’orchestra, un grande coro che intonava proprio “Alleluia”. L’idea è stata poi trasferita nel videoclip perché l’intento è quello di divulgare a più persone possibili un messaggio di gioia, di grandi possibilità che possono nascere da cose semplici. Tutto cambia quando facciamo entrare in noi quella luce che nasce dall’unione delle forze, consapevoli che siamo in ogni essere vivente, in ogni fratello meno fortunato. Non si può restare indifferenti a queste “solitudini”».


Biografia

Eugenio Picchiani sin da piccolo mostra una straordinaria attitudine per il canto, la danza e la recitazione. Giovanissimo partecipa con un piccolo ruolo nel film “All’ultimo minuto” di Pupi Avati (1987), per interpretare in seguito l’Angelo Ribelle, Paolo, Caronte nel musical “Divina Commedia” (2010 – 2012), senza perdere mai di vista la musica e la sua creatività nello scrivere brani da lui interpretati. La prima esperienza negli studi discografici RCA è con Bruno Zambrini, per poi proseguire il suo percorso musicale con ottime collaborazione tra cui il Maestro Stefano Zavattoni, Davide Aru, Roberto Gallinelli, Emiliano Torquati, Sergio Lepidio. Partecipa inoltre a varie manifestazioni e trasmissioni televisive ricevendo numerosi riconoscimenti. Ha cinque album all’attivo: Angeli (1990), A Ruota Libera (1992), distribuito da WEA, Tanti Io (2007), L’Antidoto (2016) e Divenire (2018). Il 4 dicembre 2019 con il videoclip del brano Eclissi riceve il premio alla “XVII edizione di Roma videoclip – il cinema incontra la musica”, nella suggestiva Sala Fellini di Cinecittà Studios. Nel 2021 escono i singoli “Cappellaio Matto”, a sostegno delle donne vittime di violenza, e “Il circo”, un brano psichedelico dalle sonorità tecno-pop. Il 19 maggio 2023 pubblica il singolo “Alleluia”.

https://www.instagram.com/eugenio_picchiani
https://www.facebook.com/eugenio.picchiani
https://www.youtube.com/@EugenioPicchianiOfficial