14 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Voghera Fotografia 2023 “TERRA CHIAMA TERRA. Bellezza, fragilità e risorse del Pianeta”

Torna dal 27 maggio al’11 giugno 2023 il Festival Nazionale Voghera Fotografia dal titolo “TERRA CHIAMA TERRA. Bellezza, fragilità e risorse del Pianeta”.

La manifestazione, organizzata da Spazio 53 in collaborazione con il Comune di Voghera e giunta quest’anno alla sua quarta edizione, si svolgerà sotto la direzione artistica di Loredana De Pace e porrà l’accento sui cambiamenti climatici che sempre più spesso vengono documentati dai fotografi di tutto il mondo.

In programma una serie di progetti fotografici riconosciuti internazionalmente e che intendono valorizzare la bellezza, la biodiversità, la fragilità e le risorse della Terra di autori quali Michael Kenna, elsa lamartina©, Filippo Ferraro, Marcello Vigoni, Marco Urso, Valentina Tamborra e Beppe Bolchi.

Fotografi contemporanei che interpretano il delicato tema sullo stato di salute del Pianeta Terra attraverso precise scelte narrative, linguistiche, stilistiche e tecniche.

Le immagini scelte per il festival vogliono dimostrare in maniera inequivocabile quanto sia ancora stupefacente la nostra Terra e in che modo i cambiamenti climatici stiano modificando l’ecosistema, il paesaggio, aumentando gravemente la fragilità della natura e la stessa sopravvivenza di tutti noi.

Valentina Tamborra progetto Skrei Rost marzo 2020 Arturas pescatore

Inoltre, saranno presenti una selezione di fotografie provenienti da: Oasis Photo Contest, World Water Day Photo Contest, FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche e ANBI Lombardia, quest’ultima con le immagini di Gabriele Basilico e Mimmo Jodice.

L’autorevolezza crescente di Voghera Fotografia è sottolineata da quattro importanti partnership: con il festival internazionale di fotografia Cortona On The Move che presenta la mostra “Diving Maldives” di Giulia Piermartiri e Edoardo Delille, con Colorno Photo Life che presenta il progetto “Mondi Umani” di Gigi Montali, ed infine con Milano Sunday Photo, che per la prima volta esce dai confini di Milano.

Loredana De Pace: “Da diversi anni il cambiamento climatico del nostro Pianeta è al centro dell’attenzione dei fotografi che lo documentano in modo capillare e diversificato. Le loro testimonianze sono fondamentali per allertare l’opinione pubblica. Quest’anno Voghera Fotografia, dedicato al ‘climate chance’, vuole presentare i lavori di alcuni fra i più importanti fotografi naturalisti e autori contemporanei che interpretano il tema attraverso il proprio linguaggio artistico, senza dimenticare il lavoro delle grandi realtà associative, i loro progetti e gli archivi”.

Come ogni anno Voghera Fotografia sarà inoltre arricchito da un ampio programma di conferenze, talk, visite guidate e presentazioni editoriali.