22 Maggio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Un concerto mariano per la Madonna di Pompei Pellegrina alla Rotonda di Napoli 

Un concerto mariano per la Madonna di Pompei Pellegrina alla Rotonda di Napoli 


Dal 14 al 17 aprile prossimi si svolgerà l’evento Missione Mariana  ” La Madonna di Pompei Pellegrina alla Rotonda”,presso la Chiesa di Santa Maria della Rotonda in via Pietro Castellino a Napoli,in cui sarà esposto alla devozione dei fedeli il quadro della Madonna di Pompei,articolato in varie celebrazioni liturgiche e di preghiera,voluto dal Parroco Don Salvatore Fratellanza che il 18 aprile celebrerà il suo cinquantesimo anniversario di sacerdozio.


Sabato 15 aprile alle h. 21 vi sarà il Concerto dal titolo “Vergine Madre, figlia del tuo figlio” Inni e Canti alla Vergine Maria a cura dell’ Associazione Artistico Culturale APS Noi per Napoli ed avrà come interpreti il soprano Olga De Maio, i tenori Luca Lupoli e Lucio Lupoli,l’ attore Giancarlo Lobasso   accompagnati da Nataliya Apolenskaya  organista.

Canto, musica e  narrazione  descriveranno e racconteranno  la  poliedrica  figura della Vergine Maria, nella sua tenera concreta maternità umana e divina, attraverso un repertorio dedicato alle più belle Ave Maria,  Gounod,Schubert,Mascagni,Gomez.

Gli artisti saranno accompagnati  dal suggestivo suono del maestoso organo  della Chiesa che renderà  indimenticabile il concerto ed  emozionera’ il cuore degli spettatori.

Il titolo è  ispirato alla bellissima Preghiera  di San Bernardo alla Vergine Maria,dal Canto XXXIII del capolavoro dantesco  che esprime i vari   concetti attraverso una lingua perfettamente aderente ai contenuti, elevata e creativa, tratta dal linguaggio della filosofia e da quello dell’amor cortese, dalla lingua dei mistici, dal latino, dal provenzale, con immagini cortesi, figure retoriche eleganti,  citazioni bibliche.

Nella religiosità cristiana medioevale Maria,  oltre che una madre molto umana, è una regina e così viene rappresentata dai pittori.

Dante il le  attribuisce caratteristiche di liberalità e cortesia, come alle dame dell’amor cortese.In Maria, per il sommo Poeta tutte le antitesi si incontrano e si riconciliano: è madre e vergine,  figlia e madre della stessa persona,la più umile e la più importante delle donne.


Questo appuntamento si preannuncia come un momento imperdibile che accompagnerà,  favorirà la preghiera e la  riflessione dei vari appuntamenti fissati per la missione mariana della Madonna di Pompei.