5 Marzo 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

ITALICUS, L’APERITIVO ISPIRATO ALL’ARTE, APPRODA IN TRIENNALE IN UN GRAND TOUR

CHE PASSA PER LE GALLERIE DEGLI ARTISTI EMERGENTI

ITALICUS Rosolio di Bergamotto arriva in Triennale Milano, culla del design italiano, con degli aperitivi ispirati all’arte

ITALICUS Rosolio di Bergamotto, simbolo dell’aperitivo italiano nel mondo, inaugura una serie di eventi per celebrare la creatività e l’innovazione italiane in collaborazione con ZERO nel progetto “Contemporary Spirits”. Alcune fra le più importanti gallerie d’arte contemporanea di Milano e Triennale Milano ospiteranno veri e propri aperitivi ispirati all’arte: sarà possibile visitare le esposizioni e gustare i cocktail abbinati per ciascuna galleria, pensati e preparati per l’occasione dai bartender più creativi della città.

Da marzo a ottobre, il programma sarà un crescendo di ispirazione, con dieci eventi in alcune delle gallerie d’arte milanesi più importanti e quattro iniziative speciali in Triennale. I primi si terranno nelle gallerie Ncontemporary, ArtNoble, LUPO, Fanta e Martina Simeti. A partire dal mese di maggio, poi, ITALICUS approderà per quattro date anche in Triennale Milano.

Le performance di ITALICUS in Triennale Milano

ITALICUS accompagnerà i talk di Triennale Milano, dedicati agli artisti emergenti, con la proposta cocktail aperitivo Eclisse, ideato da Nicolò Rossi e ispirato alla lampada di Vico Magistretti, artista e designer italiano iconico esposto in Triennale. “Il mio drink è una dedica alla forma d’arte più influente del secolo scorso: una ricetta semplice ed elegante che usa sapori ispirati agli anni ‘50 e ‘60″ – spiega il bartender.

Le date delle serate in Triennale saranno: 23 maggio, 14 giugno, 27 giugno e 11 luglio. dalle 19 alle 20. Il primo incontro si svilupperà a partire dalla pratica di Anna Franceschini, artista visiva, filmmaker e ricercatrice, che racconterà il nuovo progetto di mostra e i diversi strati che lo compongono: dal cinema al suono alla performatività delle macchine.       

Nell’ambito di Triennale Estate, Triennale Milano proporrà per il secondo anno anche un momento di approfondimento sull’arte contemporanea italiana con, da una parte, appuntamenti tematici legati ai progetti espositivi proposti dall’istituzione, e, dall’altra, un focus mirato sulla scena emergente indipendente, sempre con uno sguardo trasversale e interdisciplinare.

ITALICUS, inoltre, sarà anche a fianco degli appuntamenti in giardino dedicati ai linguaggi più sperimentali dell’arte contemporanea, in programma con quattro eventi nell’arco dei mesi estivi.

Gli appuntamenti in galleria

Giovedì 30 marzo all’ArtNoble Gallery, in via Ponte di Legno, sarà possibile assistere alla mostra TRASLOCHI HEIMAT di Zazzaro Otto: un progetto artistico che invita a riflettere sull’idea di appartenenza a luoghi e culture. Il cocktail protagonista della serata sarà Ultraviolet, ideato e creato da Santino dell’Octavius Bar.

Il programma proseguirà con una mostra collettiva mercoledì 12 aprile alla L.U.P.O di Corso Buenos Aires 2, che ospiterà Ivan Patruno, bartender del Rooftop panoramico e di Etico Horto, per presentare il suo The Dark Side of Negroni.

A giugno, il grand tour farà poi tappa alla galleria Fanta – MLN di Via Asiago 12: project space sorto in un ex magazzino sotto la rete ferroviaria di Milano, polo di notorietà per artisti italiani emergenti. Qui, Marco Garavaglia, bartender di Supervisor del NIK’S & CO, presenterà Fantastico: un cocktail in cui gli agrumi, le spezie e la soia rappresentano luoghi in cui si ritrovano storie nate lontane.

Il calendario di tutti gli appuntamenti è disponibile su https://zero.eu/en/sponsor/italicus-contemporary-spirits/

L’arte in forma liquida

ITALICUS ha nel suo spirito la creatività e lo stile moderno italiano, e da sempre affianca i talenti emergenti con challenge e contest che stimolano la produzione artistica sia nel mondo della mixology sia nel perimetro delle arti applicate. L’idea di Giuseppe Gallo, CEO e founder di ITALICUS, è sempre stata quella di innovare la categoria degli aperitivi facendo rivivere l’arte e la bellezza italiana in forma liquida. Il Rosolio di Bergamotto è nato proprio per riunire il meglio di alcune delle più importanti tradizioni italiane in un vero e proprio ‘sorso’ d’Italia.

Il design della bottiglia, creato da Stranger & Stranger, ha uno stile classico e moderno insieme nei colori e nelle forme, con tonalità cromatiche acquamarina e inserti dorati nell’etichetta. Il richiamo all’italianità si ispira sia all’epoca romanica che al periodo del Rinascimento, con un tappo lavorato e decorato artigianalmente su cui è rappresentato il romano Dio Bacco disegnato come l’Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci.

***

A proposito di ITALICUS®– Il Rosolio di bergamotto ITALICUS® è stato creato da Giuseppe Gallo, che ha saputo riportare in auge l’antica categoria del Rosolio, ormai quasi dimenticata. Arricchito da note di bergamotto calabrese, ITALICUS® è realizzato utilizzando i migliori ingredienti italiani per ricreare un vero e proprio “sorso d’Italia”. Il design sorprendente della bottiglia, capolavoro di Stranger & Stranger, incarna la storia e il patrimonio italiani e racconta come il Rosolio in passato fosse il simbolo del tradizionale momento dell’aperitivo.

Lanciato il 1° settembre 2016, ITALICUS® è uno degli aperitivi più premiati a livello globale.

Grazie alla sua unicità, ITALICUS® è già stato protagonista indiscusso di numerosi cocktails: dalla creatività e dall’esperienza dei migliori bartender del mondo sono nati alcuni abbinamenti caratteristici di ITALICUS®, che hanno portato nei locali più di tendenza l’ITALICUS SPRITZ, realizzato con ITALICUS® e Prosecco o Champagne; l’IPALICUS, che nasce dall’abbinamento del rosolio con la birra IPA; e il NEGRONI BIANCO, dove London Dry Gin e Dry Vermouth si amalgamano perfettamente alle note aromatiche del bergamotto. Una versione nuova di gustare lo Spritz ITALICUS CUP un cocktail facile e veloce da preparare anche a casa, da servire come aperitivo. Con il suo gusto fresco e con le delicate note agrumate del pompelmo rosa, ITALICUS e soda al pompelmo, crea il connubio perfetto che richiama la leggerezza e la spensieratezza estiva.

ITALICUS® Rosolio di Bergamotto ha ricevuto il premio come Best New Spirit 2017 al prestigioso Tales of the Cocktail Spirited Awards e, negli anni dal 2023 al 2019, è stato eletto tra i primi marchi di liquori di tendenza da Drinks International.

Ulteriori riconoscimenti includono: Medaglia d’oro nel 2018, 2019 – Women’s Wine and spirits awards; Miglior nuovo spirit europeo – Mixology Awards 2017 a Berlino; miglior prodotto – FIBAR 2017; Medaglia d’oro – Packaging awards 2017; Contemporary Awards TROPHY – International Wine & Spirits Competition; Packaging Trophy – Harpers Design 2017; Medaglia d’oro – San Francisco World Spirits Competition 2017; Platinum Best of Luxury – Pentawards 2017; Medaglia d’oro per l’Aperitivo italiano dell’anno – New York International Spirits Competition 2016; Miglior nuovo prodotto – Bar Awards 2016; Certificato di qualità ECCEZIONALE – Difford’s Guide 2016. L’Ampolla d’Oro assegnata dalla Guida Spirito Autoctono 2022.

A proposito di Giuseppe Gallo – L’idea di creare e lanciare ITALICUS® è di Giuseppe Gallo, una delle figure più autorevoli e rispettate dell’industria del bere miscelato. Rinomato a livello internazionale e riconosciuto per le sue capacità di mixologist, ora Gallo dedica il suo tempo all’educazione e allo sviluppo del marchio all’interno del commercio attraverso ITALSPIRITS. La passione per il patrimonio della cultura del bere italiano lo ha portato a realizzare un sogno: riscoprire la categoria del Rosolio come aperitivo lanciando ITALICUS®. Oggi Giuseppe Gallo è CEO e fondatore di ITALICUS (dopo la partnership annunciata ad aprile con il gruppo Pernod Ricard).

ART OF ITALICUSART OF ITALICUS® APERITIVO CHALLENGE è la competizione ideata da ITALICUS Rosolio di Bergamotto nel 2018 per eleggere il migliore aperitivo ispirato all’arte tra quelli creati dai bartender di tutta Europa. Il contest ha lo scopo di celebrare il cocktail come forma d’arte liquida, esaltandone aromi e profumi.

Con l’obiettivo di innovare la tradizione dell’aperitivo, incoraggiando lo sviluppo di una forma d’arte tanto inconsueta quanto contemporanea, ART OF ITALICUS® APERITIVO CHALLENGE permette a bartender professionisti, e non, di essere eletti a veri e propri artisti del cocktail e dell’aperitivo, creando nuovi abbinamenti freschi e creativi e realizzando in forma liquida la loro idea di arte.

Il vincitore dell’Aperitivo Challenge nel 2018 è Johan Evers, dalle Svezia con il suo aperitivo cocktail Bergamia, ispirato all’unione artistica perfetta degli ingredienti, oggi proprietario di ABC Gemma. Celia Bugallo, spagnolae bartender al Kwãnt bar di Londra, è stata incoronata ITALICUS Bar Artist nel 2019 con The Three of US, un cocktail ispirato dall’arte del flamenco. Nel 2020, la terza edizione del contest dedicato ai bartenders è stata supportata a livello digitale con un’edizione GLO-CAL, con l’obiettivo di connettere le comunità locali attraverso i canali globali del brand. Nel 2022 è stata nominata ITALICUS Bar Artist of the Year Nathalie Wenko.

Nel 2020, viene lanciata l’ART OF ITALICUS® CREATIVE TALENT, in collaborazione con Moniker Art Fair, un contest ideato per ispirare e supportare artisti emergenti con la creazione di un’opera d’Arte creata per esaltare la storia di ITALICUS e l’Aperitivo Italiano.

***

Pernod Ricard – Pernod Ricard è il secondo produttore e distributore mondiale di vini e liquori.

Creato nel 1975 dalla fusione di Ricard e Pernod, il Gruppo si è sviluppato rapidamente attraverso una serie di acquisizioni strategiche: Seagram (2001), Allied Domecq (2005) e Vin&Sprit (2008).

Ad oggi, Pernod Ricard detiene uno dei più prestigiosi e completi portafogli di marchi del settore comprendendo brand come: Absolut Vodka, Ricard pastis, Ballantine’s, Chivas Regal, Royal Salute, The Glenlivet Scotch whisky, Jameson Irish whiskey, Martell cognac, Havana Club rum, Beefeater gin, Malibu liquore, Mumm e Perrier-Jouët champagnes, oltre ai vini Jacob’s Creek, Brancott Estate, Campo Viejo e Kenwood.

Pernod Ricard Italia – Pernod Ricard Italia è il risultato dell’evoluzione e trasformazione delle Distillerie Fratelli Ramazzotti, azienda fondata nel 1815 ed entrata nel Gruppo francese nel 1985. Il gruppo opera in oltre 85 filiali e 100 siti di produzione. La strategia di decentralizzazione crea una rete – o meglio un vero e proprio asset competitivo – che permette di prendere decisioni quanto più possibile vicine a consumatori e marchi e permette ai suoi 19.000 dipendenti di essere veri ambasciatori dello slogan “Créateurs de Convivialité”.

A proposito di ZERO – Dal 1996 ZERO è la bibbia della città, e la racconta attraverso persone, eventi e luoghi. ZERO è anche la piattaforma digitale di riferimento per sapere dove andare, a fare cosa e con chi. Grazie a una rete di 2.000 creators e una community di più di mezzo milione di utenti nelle principali città Italiane, ZERO sviluppa progetti legati al territorio: dai quartieri alle città, dalle persone alle comunità che le abitano. Dal 2007 si è arricchito di una gamma di prodotti multipiattaforma: una collana di guide urbane illustrate dai migliori disegnatori italiani (ZeroGuide), una rivista aperiodica di “progetti d’artista” (Cujo), un portale di segnalazioni di eventi (zero.eu) e delle edizioni speciali in occasione di appuntamenti come Zero FuoriSalone, Zero Design Festival o Zero Sagre.

Con centinaia di interviste ad artisti, curatori e galleristi, ZERO supporta e promuove la scena artistica contemporanea nazionale dal 1996.