5 Marzo 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

FREEDOM – OLTRE IL CONFINE

LUNEDÌ 27 MARZO | PRIMA SERATA

Roberto Giacobbo sale i 502 gradini del Torrazzo, a Cremona, e arriva a 112 metri di altezza,e s’inerpica sulla cupola del Pantheon per svelarne la bellezza da molto, molto vicino…

Lunedì 27 marzo, in prima serata, su Ital ia 1, «Freedom» torna a proporre reportage inediti e di grande impatto visivo, spesso realizzati grazie a permessi speciali o tra cunicoli oscuri e perigliosi.

Al centro della settima puntata: in Egitto, per raccontare la storia del Nilo e i suoi effetti, attraverso il Nilometro di Roda; in Campania, a Napoli, per vedere i 100mila mq. del Real Albergo dei Poveri; a Milano, con un Museo in 10 minuti, per scoprire il Museo Ambrosiano.

E, in particolare; nel Lazio, a Roma, per visitare il Pantheon e salire fin sulla sua  cupola ed entrare nei luoghi più nascosti e inaccessibili di uno dei monumenti più belli e ammirati al mondo. La sua volta è ancora oggi la cupola in calcestruzzo romano più grande al mondo. Gli antichi lo chiamavano l’Occhio degli Dèi e il fascio di luce che vi penetra attraverso, traccia qualcosa di misterioso e solenne: un messaggio luminoso per scandire i giorni più sacri…; in Lombardia, a Cremona, per salire i 502 gradini del Torrazzo, a 112 metri di altezza. Le telecamere di Freedom, grazie a vari permessi speciali, ne esplorano le stanze e raccontano storia e caratteristiche dell’orologio astronomico sulla facciata dell’edificio: uno strumento di ben 50 metri quadrati, che da secoli non segna solo ore e minuti, ma addirittura fasi lunari ed eclissi.

«Freedom» è un programma di Roberto Giacobbo; capo progetto, Irene Bellini; scritto da Antonio Costa, Massimo Fraticelli e Michele Rossi. Regia di Ico Fedeli. Per Mediaset, a cura di Elsie Arfaras e produzione esecutiva di Monica Paroletti.